venerdì, Maggio 14, 2021
Home Ricette Caramelle gelée al limone: un dolcetto light adatto ai più piccini

Caramelle gelée al limone: un dolcetto light adatto ai più piccini

Care mamme, abbiamo chiesto a Serena Bringheli, food blogger di Cucina Serena, di regalarci alcune ricette.

Serena è un avvocato, ma ha una grande passione per il cibo. Fa parte dell’Associazione Italiana Food Blogger ed è di fatto la Rappresentante Regionale del Lazio per AIFB.

Il suo blog è “un’isola felice” dove dà sfogo alla sua creatività, cucinando “serenamente” per le persone a cui tiene.

Qui sotto troverete una ricetta super golosa adatta ai più piccini.

La ricetta delle caramelle gelée al limone

Si tratta di un dolcetto light e come asserisce Simona: “Se avete dei bambini regalategli lo stupore di una caramella fatta da voi, la gioia e la curiosità che scorgerete nei loro occhi sarà il dono più bello che riceverete in cambio”.

Ingredienti

  • 200 g di zucchero semolato (+ altro per decorare)
  • 100 ml di succo di limone ( 3 limoni grandi)
  • 15 g di fogli di gelatina

Preparazione

Mettete la gelatina in ammollo in acqua fredda.

Raccogliete in un pentolino zucchero e succo di limone e mettetelo sul fuoco.

Portate a bollore dopodiché toglietelo dal fuoco aggiungete la gelatina ben strizzata e mescolate bene per scioglierla bene.

Versate il composto negli appositi stampini in silicone oppure nei contenitore per fare i ghiacci.

Lasciate raffreddare il composto a temperatura ambiente poi mettetelo in frigorifero per 24 ore a rassodare e ottenere  la consistenza tipica della gelée.

Dopodiché riprendete gli stampini, estraete le caramelle esercitando una leggera pressione sul fondo per agevolarne la fuoriuscita dallo stampo.

Rotolate le gelée nello zucchero semolato in modo da ricoprirle completamente.

Si conservano per 5-6 giorni purché conservate in un luogo fresco e asciutto perché l’umidità fa sciogliere lo zucchero.

RELATED ARTICLES

Mousse di pastinaca speziata: un antipasto stuzzicante

Volete allettare i vostri ospiti con qualcosa di buono? Allora provate la ricetta sottostante. La mousse di pastinaca speziata vi e li sorprenderà! La ricetta della mousse...

Merluzzo alla mugnaia: un secondo di mare sano e delicato

Care mamme, oggi vi proponiamo una ricetta facile. Stiamo parlando del merluzzo alla mugnaia, un secondo di pesce semplice, genuino e delicato, adatto a grandi...

Roselline di mandorle e mele: mini muffin scenografici e deliziosi

Care mamme, le feste sono passate... è vero, ma noi abbiamo ancora voglia di dolce! Qui sotto troverete una preparazione soffice e profumata: le roselline...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

A che età si può dare il cellulare al proprio figlio?

In un epoca come quella che stiamo vivendo, ormai la tecnologia è entrata a fare parte della quotidianità di ognuno di noi. I figli,...

Vulvodinia: cos’è e come si cura

La vulvodinia è una malattia ginecologica che coinvolge la vulva. I campanelli di allarme sono dolore, bruciore e fastidio che, nei casi più gravi,...

Hennè in gravidanza: si può fare? Quali sono le marche sicure?

Quando si è in dolce attesa, l'euforia è alle stelle e le future mamme ci tengono veramente tanto a mettere in mostra il bel...

Acqua frizzante ai bambini: si può dare?

Bere molta acqua è importante a qualsiasi età, ma nel caso di bambini e anziani lo è molto di più. Riferendoci ai bambini, dobbiamo...

Recent Comments

Stefania Bezzoli on Bocconcini di pollo impanati
deborah lumachi on Come combatto la mia timidezza
Manuela on Perché amo leggere
coolclosets on Perché amo leggere