Chi è Ginevra Lamborghini? Età – Altezza – Segno zodiacale – Carriera e tutte le curiosità

Ginevra Lamborghini: biografia 

Ginevra Lamborghini è nata il 25 settembre del 1994 a Bologna, ed è la sorella della famosa cantante Elettra Lamborghini. Del segno della Bilancia, Ginevra è alta circa 160 cm. Ma Elettra e Ginevra non sono le uniche donne in casa Lamborghini; insieme a loro anche le gemelle FlaminiaLucrezia, nate nel 1999.  

A differenza di Elettra, Ginevra ha deciso di proseguire gli studi dopo il liceo, ed è iscritta alla facoltà di Cultura e Tecnica del Fashion. Appassionata di comunicazione, oggi lavora per l’azienda di famiglia (sempre a Bologna) dove cura proprio questo settore per la maison Lamborghini. Parla correttamente inglese, francese e spagnolo.  

Tra i suoi tanti hobby ci sono la musica e la recitazione. Di recente ha preso anche lezioni di canto e sa suonare chitarra e pianoforte. Su Instagram infatti, pubblica spesso video in cui si diverte a cantare e suonare, riuscendo a incantare tutti con la sua voce potente e intensa. Tra le novità che la riguardano, anche la pubblicazione del suo primo singolo, Scorzese, un brano rap rilasciato per l’etichetta discografica Universal.  

I dissidi con Elettra Lamborghini 

Sembrerebbe che tra Ginevra ed Elettra non scorra buon sangue. Recentemente, ha fatto scalpore l’assenza di Ginevra al matrimonio di Elettra lo scorso 26 settembre. La ragazza, oltre a non essere presente, non avrebbe nemmeno partecipato ai preparativi delle nozze tra la sorella e il DJ americano Afrojack 

Nonostante Ginevra abbia rivolto i propri auguri alla coppia tramite Instagram, la sua assenza rimane sospetta. Tra le voci di corridoio che si starebbero rincorrendo in queste settimane, ci sarebbe quella riguardante la scelta di Ginevra di entrare a far parte del mondo della musica, con l’avvio della sua nuova carriera discografica. Insomma, stando a questo rumor, sembrerebbe che Elettra non abbia accettato di buon grado l’avere la sorella come possibile concorrente e “rivale” nel mercato musicale italiano.  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *