Come ritrovare l’amore per una madre single

0
56

Ritrovarsi madre e single è una situazione condivisa da molte donne, e che dipendendo dal punto di vista, può essere motivo di disagio e malessere oppure un’opportunità per un nuovo e felice inizio. In questa circostanza ci piacerebbe parlarvi proprio della seconda opzione, una via che spesso può essere la più difficile perché allontana dalla propria zona di comfort e spinge all’azione, ma la cui ricompensa ripaga per ogni sforzo.

Dove cercare

Da mamme single accade che purtroppo, tutti quegli ambienti che ormai frequentiamo ci portino a stare abbastanza fuori dal giro, eppure da qualche parte bisogna pur ripartire per reinserirsi nel gioco. Ecco 3 consigli che potrebbero tornarti utili.

  • Guarda fuori dalla tua cerchia sociale

Accettare d’uscire dalla propria cerchia di amici e conoscenti è fondamentale per riaprirsi al mondo, ed accogliere così a mente fresca le novità che il futuro ha in serbo per noi.

  • Prova i servizi per incontri online

Ogni mamma sa quanto sia complicato trovare il tempo da dedicare alla ricerca del partner, fortunatamente la tecnologia digitale riesce a dare molto supporto per permettere a chiunque, una conciliazione tra le necessità femminili con i doveri materni, tramite i migliori siti per single la ricerca del partner diventa una questione di scelta, ed è possibile anche mantenere l’anonimato fino al momento stesso del primo incontro dal vivo! Si tratta insomma di una scelta molto comoda per via dei filtri presenti grazie ai quali si possono fare delle ricerche più approfondite in base ai nostri gusti, per via dell’alto numero delle persone da contattare nel tempo libero ed anche per la nostra sicurezza.

  • Vai agli appuntamenti al buio

Gli appuntamenti al buio sono una soluzione divertente e sbrigativa, devi però esserci portata perché altrimenti la timidezza potrebbe giocarti brutti scherzi, la differenza tra questi ed i siti per incontri sta nel fatto che per i primi è contemplata tutta una fase di conoscenza previa via chat, con quelli al buio invece ci si tuffa direttamente.

Come agire

Per paradossale che possa sembrare, trovare un partner è la parte più difficile, anche più difficile che sapere come agire dopo. Questo perché per decidersi ad iniziare la ricerca è necessario rompere gli indugi, dopo… ormai siamo in ballo!

Restano però alcuni punti importanti da tenere a mente soprattutto durante la prima fase di conoscenza.

  • Sii aperta a cose nuove

Iniziare una storia sentimentale è un po’ come andare in campeggio. Puoi essere preparata quanto vuoi, ma alla fine sai benissimo che il bello del campeggio sta proprio in tutto ciò che ti sorprenderà, per permetterlo devi però farti trovare psicologicamente pronta.

  • Accetta il tuo passato e non nasconderlo

Quel che è stato, è stato! Fa parte del tuo percorso e ti ha portato fino al qui ed ora. Fare pace col passato è fondamentale per poter cominciare a costruire un futuro migliore. Se il tuo passato non ti piace evita di spendere energie preoccupandoti di nasconderlo, concentrati sul tuo futuro e vedrai che vivere senza questi pensieri sarà più facile che mai.

  • Ricordati che meriti amore

Su questo punto non sono ammessi dubbi né discussioni, deve diventare un dogma. Pretendi amore e non accettare nulla di meno.

  • Non rinunciare ai tuoi valori

Essere aperta a cose diverse, naturalmente non significa rinunciare ai valori in cui credi. L’amore è una scoperta e spesso è anche compromesso, sta a te decidere quali sono i confini entro i quali sei disposta a spingerti.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here