Crema di castagne e funghi porcini: un primo gustoso e profumato

Silvana Segna è senza ombra di dubbio una delle regine della cucina trentina.

E la cucina alla sua “Locanda Alpina” è veramente una questione di famiglia!

Della brigata fanno fieramente parte i due figli Francesco e Giulia (il pane fantastico è opera sua) e la sala è coccolata con gentilezza e precisione dal marito Danilo.

Sua la carta di vini e distillati, curata con un grande talento che premia i clienti e regala il piacere della scoperta.

Le ricette di Silvana sono sempre una gioia: la mano è ferma, la capacità di leggere gli ingredienti straordinaria e la pulizia che arriva in bocca sorprende, emoziona, coinvolge in un percorso di fragranze perfettamente in armonia.

Piatti manifesto: gli gnocchi di patate crude alla pancetta tostata e ricotta affumicata, i tortellini al Trentingrana in brodo ristretto ai porcini, la guancetta di vitello brasata alla vecchia maniera e polenta di Storo.

Dessert da non perdere per nulla al mondo quando è stagione: sorbetto alla mela Renetta Ananas (varietà rara del frutteto di famiglia), briciole di mandorla, salsa di cachi e caramello salato.

La ricetta della crema di castagne e funghi porcini

La ricetta che Silvana ha scelto per il Natale è volutamente semplice, facile da realizzare, ma ricca e piena di sapore!

Si tratta di una crema di castagne profumatissima; un primo tutto rosso, perfetto per le feste!

Ingredienti per 4 persone

  • 450 g di castagne
  • 300 g di funghi porcini freschi
  • 1 l di brodo di carne
  • ½ scalogno piccolo
  • 15 g di burro
  • 3 cucchiai di olio EVO
  • 30 ml di vino rosso corposo
  • 1 foglia di alloro
  • Sale q.b.
  • Prezzemolo per decorare

Preparazione

Incidere le castagne e lessarle per circa trenta minuti in acqua leggermente salata con una foglia di alloro è un cucchiaio di olio EVO.

Pulire le castagne, rosolare lo scalogno in una pentola con il burro, bagnare con il vino rosso e far evaporare. A questo punto, aggiungere le castagne pulite e coprire con del brodo di carne.

Cuocere per circa 20 minuti frullare e setacciare. A parte saltare brevemente i funghi porcini e adagiarli sulla superficie della crema dopo averla impiattata, decorando con qualche piccola foglia di prezzemolo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *