Festoni fai da te per compleanni: istruzioni e immagini

Festoni fai da te per compleanni: istruzioni e immagini

La creatività è un ingrediente speciale nella vita. Uno strumento che ci aiuta a sviluppare soluzioni originali e divertenti. Questo vale ancora di più quando si ha a che fare con i bambini che necessitano di continui stimoli e di relazionarsi con un ambiente intorno molto vivace. I festoni fai da te sono tra le modalità più semplici per creare allo stesso tempo un’attività e uno spazio allegro, dinamico e colorato.

Ideali per le feste di compleanno, queste decorazioni possono variare ed essere festoni di carta, ghirlande di carta, bandierine o addobbi con forme varie. Solitamente si tratta di decorazioni con carta crespa, considerando il modo in cui si presta ad essere lavorata in forme diverse e tutti i colori a disposizione per creare composizioni speciali per i tuoi bambini.

Scopriamo insieme le tecniche più semplici con cui realizzare decorazioni compleanno fai da te davvero uniche.

Addobbi compleanno fai da te, da dove iniziare?

Per ottenere risultati soddisfacenti, innanzitutto procurati materia prima di qualità e gli strumenti adatti per divertirti in sicurezza. Le decorazioni di carta sono solitamente l’opzione preferita perché la carta è più semplice da lavorare e lascia un ampio margine di personalizzazione, ma non dimentichiamo che è possibile optare anche per la stoffa, il cartone, la plastica dando libero sfogo alla nostra immaginazione.

Esempi di decorazioni per compleanno fai da te in carta 

Ma adesso passiamo alla parte pratica. Se sei a corto di idee, se hai poco tempo o, semplicemente, la creatività non è la tua dote principale, eccoti serviti alcuni esempi di addobbi fai da te per feste con le istruzioni per realizzarli.

Ghirlanda di carta

Festoni fai da te per compleanni

La ghirlanda di carta è tra le decorazioni più semplici e diffuse. Oltre che a parete, possono essere appese anche al soffitto giocando con altezze e colori diversi per un ambiente vivace e dinamico.

Tutto ciò che ti servirà per realizzare il modello che ti proponiamo è:

  • Carta
  • Forbici
  • Spillatrice
  • Spago

La prima cosa da fare è scegliere quale carta utilizzare. Questa può variare per colore, texture, consistenza e spessore in base alle tue preferenze, oppure puoi decidere di mischiare carte diverse. Dopo aver scelto quella giusta per te, procedi con il creare delle strisce di uguale lunghezza e larghezza. Procedi con il taglio e crea il primo anello di carta aiutandoti con la spillatrice. Una volta spillato il primo anello, fai passare una striscia al suo interno, chiudila anche questa volta ad anello, spillala e continua così fino a quando non avrai raggiunto la lunghezza desiderata.

Una volta terminato questo lavoro di incastro, utilizza lo spago per creare due agganci da porre alle estremità per appendere le tue ghirlande dove preferisci.

Festoni per compleanni a fisarmonica

Festoni fai da te per compleanni

Anche i festoni a fisarmonica sono tra le decorazioni più conosciute e spesso utilizzate perché veloci da creare e riescono a riempire lo spazio facilmente con ritmi vivaci fatti di forme e colori diversi. Tutti possono realizzarli a patto che si mantenga un alto livello di precisione per ottenere risultati di qualità.

Per prepararli occorre solo:

  • Carta
  • Una forbice
  • Un filo o spago
  • Sagome per creare forme particolari

La carta può variare in base alle nostre preferenze. Possiamo scegliere consistenza, spessore e colore ma anche optare per carta regalo in modo da sfruttare le loro simpatiche texture. Dopodiché si può partire delimitando delle strisce di carta di lunghezza variabile in base alle nostre esigenze o disponibilità di spazio. Una volta tagliate e piegate a fisarmonica mantenendo sempre intervalli regolari e le stremità che combaciano, è il momento di procedere con disegno e taglio. In questo modo daremo al festone la forma desiderata, ma perché ciò avvenga non dimenticare di non tagliare mai la forma lateralmente in modo che la striscia resti sempre unita.

Dopo aver ritagliato, il passaggio successivo è la creazione di un foro centrale dove far passare il filo che serve a stendere il festone, qualora non fosse già presente una parte vuota nella forma disegnata.

Carta crespa decorazioni personalizzate

Festoni fai da te per compleanni

La carta crespa è uno dei materiali più indicati per i festoni fai da te. Duttile, resistente e colorata ci permette di sperimentare tante forme diverse. Tra queste i pompon sono decisamente una soluzione molto diffusa perché permettono di decorare gli ambienti con grande flessibilità e allegria. Possiamo infatti crearne tanti tutti diversi da collocare in vari punti della stanza.

Per procedere con la realizzazione di pomopon in carta crespa abbiamo bisogno solamente di:

  • Rotoli di carta crespa
  • Forbici
  • Nastrino o spago

Il procedimento da seguire per la realizzazione di pompon base è semplicissimo. Innanzitutto procurati rotoli di carta crespa in vari colori in modo da poter creare tanti pompon diversi. A seconda della grandezza su cui vuoi lavorare puoi decidere di tagliare i rotoli in lunghezza o larghezza. Una volta individuata la misura giusta, stringi lo spago al centro del rotolo con per dividerlo a metà. Adesso lavora sulle due estremità, prima srotolando delicatamente la carta crespa e poi creando dei tagli da aprire ulteriormente per aumentare il volume del pompon.

L’ultimo passaggio prevede l’aggiunta di spago o nastro al centro in modo da poter posizionare la creazione all’altezza che preferiamo.

Decori compleanno fai da te di tendenza 

Tra le ultime tendenze diffuse c’è quella di utilizzare i pirottini dei cupcakes per creare delle decorazioni. Sicuramente non è la soluzione più economica e creativa, ma ha il vantaggio di essere molto pratica e veloce da realizzare. Insomma, la scelta migliore per un’organizzazione last minute o se proprio non te la senti di dedicarti all’arts and crafts.

Ciò di cui hai bisogno sono:

  • Pirottini
  • Filo o spago

In questo caso basterà solo assicurarsi di comprare tanti pirottini di carta con texture diverse, creare un foro centrale in ognuno per far passare il filo tenendoli uniti ed il gioco è fatto. Potrai divertirti creando le composizioni che preferisci, oltre i festoni anche ghirlande, collane, campanelle. Tutto in modo così semplice che sarà facile e sicuro coinvolgere anche i tuoi piccoli nella preparazione di queste simpatiche decorazioni.

 

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *