Libri per insegnare l’inglese ai bambini: come imparare divertendosi

0
177
insegnare inglese ai bambini

La lingua inglese ormai è entrata a fare parte della quotidianità. Per un bambino, conoscere questa lingua sarà sicuramente un valore aggiunto. Per questo motivo sono sempre di più i genitori che si informano sui metodi e corsi più adatti per insegnare l’inglese ai propri figli. Esistono molte scuole, così come insegnanti privati che possono accompagnare il piccolo in questo percorso, ma si può insegnare inglese ai bambini piccoli direttamente tra le mura di casa? Sicuramente, per far si che il bambino acquisisca delle competenze giuste, è necessario rivolgersi a una persona esperta. Però, per iniziare, è possibile seguire qualche suggerimento.

La cosa principale, quando ci si approccia con un bambino, è sicuramente quella di coinvolgerlo con il gioco. Se uno o entrambi i genitori sono bilingue, l’apprendimento in casa sarà ancora più semplice. Altrimenti, vi consigliamo di avvalervi dell’aiuto dei numerosi libri per insegnare inglese ai bambini reperibili ormai in quasi tutte le librerie.

Come aiutarsi con i libri per insegnare inglese ai bambini

Selezionare con cura i libri può rappresentare un valido aiuto per insegnare l’inglese ai bambini. Attraverso la lettura in generale i bambini apprendono moltissimo, specialmente per quanto riguarda la varietà del lessico e la proprietà di linguaggio. I benefici della lettura per i bambini sono davvero moltissimi, per questo gli esperti consigliano di iniziare a leggere e a raccontare storie già durante la gravidanza e nella primissima infanzia.

Libri per insegnare l’inglese ai bambini

Abbiamo selezionato alcuni dei libri consigliati per insegnare l’inglese ai bambini. Quindi ‘come insegnare l’inglese ai bambini?’ E, come rendere più divertente questo insegnamento?

IL MIO PRIMO INGLESE

Un libro molto utile e istruttivo. L’autrice è un’insegnante di scuola dell’infanzia, che mette a disposizione la sua professionalità e le sue conoscenze per aiutare e supportare i genitori a muovere i primi passi nell’apprendimento della lingua inglese attraverso giochi illustrati e semplici attività. Dai numeri ai colori, dalle stagioni agli animali, tante sezioni per accompagnare i bambini nel loro primo approccio con l’inglese. Età di lettura: da 4 anni.

IMPARO L’INGLESE. LE MIE PRIME 100 PAROLE

Un aiuto per i genitori che, attraverso le animazioni, i colori e il gioco, potranno insegnare ai bambini le prime 100 parole in inglese. Grazie al modulo sonoro, inoltre, potranno imitare anche la corretta pronuncia di ogni parola. Studiato per poter essere utilizzato sia in compagnia dei genitori ma anche solo dal bambino. Età di lettura: da 4 anni.

LIBRO BILINGUE – MY DAD IS THE BEST

Un libro adatto per tutta la famiglia. Una storia da raccontare e leggere sia in italiano che in inglese, proprio per aiutare i più piccoli a comprendere le prime parole, ma anche le prima frasi in inglese. Inoltre, visto che il protagonista di questo libro è un papà, potrebbe essere un regalo adatto per festeggiare qualche ricorrenza speciale o semplicemente per dire al proprio papà quanto è importante. Età di lettura: 3- 7 anni.

LE MIE PRIME 150 PAROLE IN INGLESE

Lo scopo di questo libro è introdurre i bambini alla conoscenza della lingua inglese con il “metodo diretto”, grazie agli scenari didattici, ai giochi e ai weblink che ne permettono una più immediata memorizzazione. Età di lettura: da 5 anni.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here