sabato, Maggio 8, 2021
Home bambini Mandala per bambini: perché colorarli fa così bene ai nostri figli?

Mandala per bambini: perché colorarli fa così bene ai nostri figli?

Mandala per bambini: perché colorarli fa così bene ai nostri figli?

Da qualche anno siamo stati un po’ tutti travolti da una nuova e stimolante pratica che affonda le sue origini in Oriente: colorare i mandala.

Chi ancora non sa di cosa stiamo parlando, deve sapere che il termine Mandala è una parola sanscrita che significa “cerchio”, simbolo di continuità, completezza e totalità. Lasciando da parte i significati profondi della costruzione di un mandala, questa pratica si sta diffondendo molto in Occidente diventando un vero e proprio hobby anche per i bambini.

I mandala per bambini sono disegni composti da forme e soggetti diversi, che i nostri piccoli possono colorare a piacere. Uno degli aspetti più belli, infatti, è quello di lasciare loro ampio spazio alla creatività e all’immaginazione senza dover per forza seguire l’accostamento dei colori. Ma quali sono i benefici dei Mandala per i nostri bimbi? Perché proporgli questa attività? Vediamoli insieme!

(Leggi anche 10 attività per tenere impegnati i bambini.)

Mandala per bambini: tutti i benefici per i più piccoli

Colorare un mandala è un modo molto interessante ed istruttivo per stimolare la creatività dei bambini. Possiamo svolgere questa attività a casa, coinvolgendo i nostri figli e approfittando di questi momenti per condividerne i benefici. Si tratta infatti di una pratica che fa bene anche a noi genitori, soprattutto nei periodi di maggiore stress.

Mandala per bambini

In particolare, colorare un mandala aiuta i bambini a:

  • Stimolare la creatività e la fantasia
  • Ritrovare calma e tranquillità
  • Far emergere le proprie emozioni
  • Essere se stessi e aumentare la consapevolezza di sé
  • Gestire l’emotività
  • Aumentare la concentrazione

mandala per bambini

Se i nostri bambini sono particolarmente ansiosi o iperattivi, quella di colorare un mandala, potrebbe essere davvero un’ottima idea per insegnarli a gestire le proprie emozioni e infondergli un senso di equilibrio e tranquillità.

(Leggi anche Una mamma che legge. Benefici per te e per i tuoi figli.)

Mandala per bambini: dove trovarli e come sceglierli

Mandala per bambini

Vogliamo mettere alla prova i nostri piccoli? Allora muniamoci di tanti colori: pennarelli, pastelli, pastelli a cera, tempere o acquarelli! I mandala per bambini possono essere colorati con ogni “mezzo” e soprattutto in ogni occasione. Nelle librerie, ma spesso anche in cartoleria, possiamo trovare delle raccolte di mandala per bambini che sono dei veri e propri libri. In alternativa, dal web è possibile scaricare gratuitamente tanti disegni in bianco con diversi soggetti, pronti da colorare! Le forme e la grandezza dipendono anche dall’età dei nostri figli. Per i più piccoli scegliamo mandala dalle forme grandi e semplici, mentre se i nostri bambini hanno già dimestichezza con i disegni da colorare, proponiamoli mandala dai soggetti e dalle sagome più complesse e dettagliate.

Continuate a seguirmi anche su Instagram e su Facebook

RELATED ARTICLES

Giochi Montessori: molto di più che giocattoli in legno

Abbiamo parlato in molti articoli del nostro blog dei metodi educativi montessoriani e di Maria Montessori, la pedagogista italiana che con i suoi studi...

Come gestire l’arrivo di un fratellino: consigli per evitare la gelosia

Quando in casa si preannuncia l'arrivo di un nuovo bambino, c'è sempre tanto fermento. Molto spesso, l'euforia legata alla nuova nascita, fa passare in...

Allergie nei bambini: come riconoscerle, quali sono le più comuni e come prevenirle

Siamo di fronte e un'allergia quando l'organismo ha una reazione eccessiva verso un tipo di sostanze che, generalmente, è innocua per molte altre persone....

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Parto in acqua: come si svolge, benefici e controindicazioni

Sono sempre di più le future mamme che valutano la possibilità di partorire in acqua. L'idea e la sensazione di esser immerse in una...

Le spine di pesce: come evitare rischi nei bambini

Il pesce è un alimento molto importante nell'alimentazione dei bambini. Per molti genitori, però, può risultare difficile convincere il proprio piccolo a mangiarlo, visto...

Giochi Montessori: molto di più che giocattoli in legno

Abbiamo parlato in molti articoli del nostro blog dei metodi educativi montessoriani e di Maria Montessori, la pedagogista italiana che con i suoi studi...

Come gestire l’arrivo di un fratellino: consigli per evitare la gelosia

Quando in casa si preannuncia l'arrivo di un nuovo bambino, c'è sempre tanto fermento. Molto spesso, l'euforia legata alla nuova nascita, fa passare in...

Recent Comments

Stefania Bezzoli on Bocconcini di pollo impanati
deborah lumachi on Come combatto la mia timidezza
Manuela on Perché amo leggere
coolclosets on Perché amo leggere