Mani gonfie in gravidanza: perché accade? Consigli e rimedi

Mani gonfie in gravidanza: perché accade? Consigli e rimedi

Tra i mille problemi che si presentano durante i 9 mesi di dolce attesa, quello dei piedi e delle mani gonfie in gravidanza è uno dei più diffusi, specie nel terzo trimestre. Generalmente piedi e caviglie gonfie in gravidanza dipendono dal peso del pancione e non c’è da allarmarmi. C’è da considerare poi anche il progesterone che ha un effetto vasodilatatore e finisce per rallentare la circolazione sanguigna. Finché il gonfiore è limitato agli arti inferiori, non c’è da preoccuparsi, ma quando si diffonde anche a viso e mani bisogna immediatamente contattare il medico perché si corre il rischio di preeclampsia. Vediamo insieme come risolvere il problema delle mani e piedi gonfi in dolce attesa. Siete curiose?

Leggi anche: 

Diarrea in gravidanza: cosa fare? Cause, sintomi e rimedi 

Arnica in gravidanza: fa bene? Proprietà e controindicazioni 

Brufoli in gravidanza? Niente panico: ecco cosa fare e cosa non fare

Piedi gonfi gravidanza

Per alleviare il fastidio delle gambe gonfie in gravidanza potete ricorrere ad alcuni rimedi:

  • massaggio ai piedi e caviglie con una crema o olio a base di ippocastano e sambuco
  • fare stretching con semplici esercizi di rotazione dei piedi in senso orario ed antiorario e alzate delle caviglie
  • fare una passeggiata a piedi nudi in riva al mare o meglio camminare in acqua. L’acqua salina, infatti, è ricca di sale e contribuisce ad riattivare la circolazione, combattere il ristagno dei liquidi e ridurre il gonfiore
  • sempre per riattivare la circolazione usare il getto di acqua fredda sulle gambe dai piedi fino alle cosce (ottimo anche per la cellulite e ritenzione idrica in gravidanza)
  • dormire con i piedi sollevati su un cuscino (è utile tenerli sollevati anche nei momenti di riposo sul divano)
  • limitare il consumo di sale e farinacei (pane e pizza) perché favoriscono il ristagno dei liquidi
  • mangiare frutti di bosco
  • fare un pediluvio a base di bicarbonato
  • indossare scarpe comode ed adatte (evitare calzature strette)

Rimedi per piedi gonfi in gravidanza

Come rimedi per il gonfiore degli arti inferiori esistono diverse creme acquistabili online o in Farmacia come Bionike Defence Body Gel Gambe, un gel defaticante per le gambe adatto a pelli sensibili o una crema a base di arnica. Prima di usarle chiedete sempre consiglio al medico di fiducia. Un altro rimedio è il pediluvio con sali antiogonfiore e poi un massaggio con olio di ippocastano.

Mani gonfie in gravidanza

Mani gonfie cause

Se notate gonfiore alle mani o dolore alle dita delle mani potete:

  • immergerle in acqua fredda dove è stato precedentemente sciolto del sale
  • fare quotidianamente esercizi di stretching ruotando i polsi in senso orario ed antiorario
  • fare un massaggio alle mani e alle dita con una crema antigonfiore o olio di ippocastano

Le mani gonfie e doloranti sono fastidiose, ma non sono così diffuse in gravidanza come si crede. Quindi potrebbe essere un problema di edema fisiologico dovuto alla microcircolazione e ai cambiamenti ormonali tipici della gravidanza oppure potrebbe indicare un problema di gestosi. Ecco perché si consiglia di contattare subito il medico curante.

 

 

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *