Morso della cicogna nei neonati: comparsa e trattamento

Morso della cicogna nei neonati: comparsa e trattamento

Un morso di cicogna, noto anche come patch di salmone o bacio degli angeli, è un segno di nascita che tende ad avere un colore che va dal rosa chiaro al rosso e appare naturalmente in circa il 30% dei neonati. Le voglie del morso di cicogna – dette anche becco della cicogna – si trovano in più parti del corpo, generalmente dal collo in su. I morsi di cicogna (detti anche angiomi) sono suddivisi in:

  • angioma neonato fronte
  • angioma in testa
  • angiomi neonati palpebre
  • angioma sul labbro superiore
  • angioma alla nuca

Non esistono test specifici per identificare la voglia, un medico può determinare se il proprio figlio ha il morso cicogna semplicemente guardandolo, spesso le voglie rosa nei neonati vanno via.

Leggi anche:

Microclisma neonati: cos’è, come si fa e a cosa serve

Cacca verde neonato: perché? Cause, rimedi e consigli

Vitiligine nei bambini: sintomi, cause, cura e diagnosi

Angiomi neonati in testa, quali sono le cause?

Questi innocui segni di nascita, noti dal punto di vista medico come nevo simplex, sono generalmente causati da capillari dilatati e allungati, o vasi sanguigni, sotto la pelle. In alcuni casi, quando un bambino piange o quando la temperatura cambia, il morso della cicogna diventa più evidente. È difficile determinare se un morso di cicogna svanirà o sarà permanente. Il tempo è un fattore importante nel determinare il risultato anche se solitamente un morso di cicogna svanirà e scomparirà entro i primi anni di vita, in genere 18 mesi.

Più del 95% dei morsi di cicogna alleggeriscono e svaniscono completamente. I morsi di cicogna che si trovano intorno al collo potrebbero rimanere per un periodo più lungo o diventare permanenti. Ma, poiché sono spesso coperti da peli, la maggior parte delle persone dimentica di avere anche un morso di cicogna col passare del tempo.

morso della cicogna

Morso cicogna neonati, è preoccupante?

Non c’è nulla di cui preoccuparsi, queste voglie tendono ad essere indolore e non pericolose per la vita.

Ovviamente, è sempre utile confrontarsi con il proprio pediatra durante le visite del figlio. Se il morso di cicogna non è andato via dopo i 18 mesi, molte persone tendono ad esaminare le loro opzioni per la rimozione.

Per coloro che non vogliono aspettare che il morso della cicogna svanisca, si può provare ad eliminarlo attraverso la rimozione laser. È una procedura non invasiva ed eseguita in regime ambulatoriale. Il tempo di guarigione è minimo, anche se a volte le persone sperimentano qualche leggero livido.

Angioma fronte neonato: rimozione laser, è sicura?

Mentre i fattori di rischio per la rimozione del laser sono minimi, ci sono alcune cose da tenere a mente. In alcuni casi, la rimozione del laser può causare complicazioni estetiche, come un aumento della pigmentazione.

Un morso di cicogna è generalmente visibile alla nascita o molto presto, e di solito svanisce e scompare nel tempo, a differenza degli altri tipi di voglie che tendono ad apparire più tardi nell’infanzia ed hanno maggiori possibilità di diventare permanenti.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *