Pane ai semi di zucca: la ricetta senza lievito e gluten free

0
115

Come già esternato nei giorni scorsi, i rifiuti vegetali variano notevolmente a seconda della loro lavorazione.

A livello globale, più del 30% della perdita si verifica a livello di vendita al dettaglio e di consumo, di cui la quota maggiore è rappresentata dagli sprechi a livello di post-raccolta e lavorazione.

I rifiuti così generati rappresentano una minaccia ambientale e richiedono lo sviluppo di un modello privo di inquinamento.

Gli studi sulla caratterizzazione delle frazioni non utilizzate, marce e scartate dei rifiuti vegetali indicano la loro potenziale candidatura per il ritrattamento.

La generazione di energia rinnovabile mediante bioconversione di rifiuti vegetali sta acquisendo importanza poiché si è rivelata un mezzo efficace per utilizzare i residui vegetali deperibili.

Ma prima di buttare nel serbatoio della nostra auto i semi di zucca avanzati da Halloween, provate a preparare questo pane squisito.

La ricetta del pane ai semi di zucca

Si tratta di una ricetta veg, gluten free, senza lattosio, a basso indice glicemico e senza lievito.

Ingredienti

  • 60 g semi di miglio
  • 115 g di semi di girasole
  • 75 g semi di zucca
  • 100 g di nocciole
  • 140 g uva passa
  • 200 g fiocchi d’avena
  • 85 g semi di lino
  • 3 cucchiai di semi di chia
  • Cannella
  • Sale
  • 600 ml di acqua
  • 55 ml di olio d’oliva
  • 40 g zucchero di cocco
  • 50 g zucchero di canna integrale

 

Preparazione

  • Mettete il miglio, i semi di girasole, i semi di zucca, e le nocciole tritate in forno a 200 gradi e lasciatele tostare per 10 minuti.
  • Mescolate i semi tostati, l’avena, i semi di lino, i semi di chia, la cannella e il sale marino.
  • Aggiungete l’acqua, l’olio, lo zucchero e l’uvetta fatta rinvenire in acqua tiepida.
  • Mescolate per amalgamare bene.
  • In una piccola ciotola, mescolate la cannella e lo zucchero di canna.
  • Foderate una teglia da plum cake.
  • Versare 1/3 dell’impasto nella teglia e distribuirlo uniformemente.
  • Cospargere sopra 1/2 della miscela di cannella e zucchero di canna.
  • Ripetete con un altro 1/3 dell’impasto e il resto della cannella e dello zucchero di canna.
  • Completare con il restante 1/3 dell’impasto.
  • Coprite la teglia con un canovaccio e lasciate riposare per almeno 4 ore o per tutta la notte.
  • Fate cuocere per 50 minuti a 180 gradi.
  • Lasciate raffreddare.
  • Servite con formaggio fresco, miele o cioccolata fondente.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here