domenica, Giugno 13, 2021
Home bambini Retinoblastoma pediatrico: cos'è, quanto è diffuso, cura

Retinoblastoma pediatrico: cos’è, quanto è diffuso, cura

Il retinoblastoma è un tumore dell’occhio, che colpisce la retina ed è molto comune in età pediatrica. Si tratta di un tumore che, se diagnosticato in tempo, guarisce nel 95% dei casi. 

Retinoblastoma pediatrico cos’è

Il retinoblastoma pediatrico è un tumore maligno dell’occhio, molto comune nei bambini, solitamente si manifesta entro i primi due anni di vita del bambino. Nella maggior parte dei casi interessa un solo occhio, ma in casi già rari, può coinvolgerli entrambi. Le cause possono essere ereditarie o sporadiche.

Retinoblastoma pediatrico quanto è diffuso

Secondo i dati resi noti dall’AIRC, si registrano circa 1 caso ogni 18.000-20.000 nuovi nati. Secondo i dati dell’Associazione Italiana Registri Tumori (AIRTUM), il retinoblastoma pediatrico rappresenta il 3% circa dei casi di tumore registrati in Italia nella fascia di età 0-14 anni. La maggior parte di questi tumori si presenta nel corso dei primi anni di vita per poi praticamente scomparire nell’età pediatrica più avanzata. Non ci sono differenze di incidenza tra maschi e femmine.

Retinoblastoma pediatrico sintomi

I sintomi del tumore variano a seconda dello stadio in cui il tumore versa. Inizialmente, potrebbe addirittura essere asintomatico. Comunque, i sintomi ricollegabili al retinoblastoma pediatrico sono:

  • la leucocoria o riflesso bianco della pupilla, detto anche “occhio di gatto amaurotico“. Ci si accorge di questo riflesso quando la pupilla viene colpita dalla luce, e la parte centrale dell’occhio, invece di apparire rossa a causa dei vasi sanguigni presenti, appare bianca. Capita spesso, infatti, che i genitori si rendano conto di questo riflesso bianco nelle foto scattate con il flash. Non trattandosi, ovviamente, di un test attendibile, si consiglia, in caso di dubbio di accompagnare il bambino da un medico che effettuerà un semplice esame dell’occhio.
  • strabismo
  • problemi di vista
  • occhio dolorante
  • aspetto dell’occhio diverso dal normale

Cura

Nel caso in cui si sospetti il retinoblastoma, è necessario rivolgersi subito al pediatra o a un oculista. Dopo una prima visita dove verranno valutati, sia l’anamnesi familiare che i segnali e sintomi de paziente, sarà lo specialista oftalmologo oncologo pediatra a decidere di eseguire esami di approfondimento per confermare o escludere questa  diagnosi.

 

RELATED ARTICLES

Buchi alle orecchie ai bambini: a che età farli e dove farli

I buchi alle orecchie sono ormai sempre più diffusi tra le bambine, ma anche tra i bambini. Il desiderio di poter sfoggiare uno o...

“Salta Salta” per bambini: pericoli e benefici

Ora che iniziano le belle giornate sono molti i bambini che preferiscono svolgere attività all'aria aperta. Correre, saltare, giocare, è il sogno di ogni...

Occhiali da sole per bambini: perché sono importanti e come scegliere quelli giusti

L'estate è ormai alle porte e bisogna iniziare a pensare a proteggere i più piccoli dai raggi solari. In realtà, questo ragionamento andrebbe fatto...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Torta con carote e mandorle per bambini: una merenda salutare

La merenda per i bambini è un pasto molto importante. Ora, in previsione dell'arrivo dell'estate è giusto fornire ai piccoli alternative sempre nuove e...

Buchi alle orecchie ai bambini: a che età farli e dove farli

I buchi alle orecchie sono ormai sempre più diffusi tra le bambine, ma anche tra i bambini. Il desiderio di poter sfoggiare uno o...

Farinata di ceci per bambini: una merenda nutriente e gustosa

La merenda per i bambini è uno dei pasti importanti nell'arco dell'intera giornata. Molto spesso, per praticità, si tende a far consumare ai piccoli...

Libri ricette per bambini

Molto spesso i genitori si ritrovano davanti al frigorifero a chiedersi cosa preparare da mangiare ai propri figli. Un adulto, si sa, molto spesso...

Recent Comments

Stefania Bezzoli on Bocconcini di pollo impanati
deborah lumachi on Come combatto la mia timidezza
Manuela on Perché amo leggere
coolclosets on Perché amo leggere