mercoledì, Maggio 12, 2021
Home mamme I migliori siti in cui scambiare vestiti usati e oggetti per bambini

I migliori siti in cui scambiare vestiti usati e oggetti per bambini

Continuiamo con gli articoli di risparmio familiare.

Ogni anno siamo alle solite: i nostri piccoli crescono così in fretta che dobbiamo necessariamente cambiare l’intero (o quasi) guardaroba. Per non parlare dei giocattoli o degli accessori come passeggini, girelli e tiralatte che oramai non ci servono più. Ma cosa farne dei vestiti e degli oggetti usati? E soprattutto qual è il segreto per non spendere ogni volta cifre esorbitanti?

Scambiare vestiti usati per bambini con le mamme che hanno le nostre stesse necessità è l’idea migliore per non investire troppo in abiti che l’anno dopo potrebbero non andare più bene. In rete si possono trovare tanti siti in cui scambiare vestiti per bambini, ma anche accessori e persino libri.

I migliori siti in cui scambiare vestiti usati e oggetti per bambini

Molti siti hanno un sistema sicuro ed affidabile anche sulle consegne e sul pagamento..allora perché non provare?

Ecco dunque una lista dei 3 maggiori portali su cui possiamo trovare vestiti usati per bambini e scambiarli con quelli che non utilizziamo più!

I migliori siti in cui scambiare vestiti e oggetti per bambini

I migliori siti in cui scambiare vestiti usati e oggetti per bambini

Facendo un giro sul web, possiamo notare che i siti di scambio oggetti sono molto gettonati e ci permettono, se siamo fortunate, di trovare l’oggetto o l’abito perfetto a bassissimo costo. Spulciandoli, troveremo di sicuro capi di qualità, molti dei quali sono stati indossati anche poche volte…i bambini, si sa, crescono a vista d’occhio!

Armadio Verde

Si tratta di un portale che ha sviluppato un sistema particolare e molto efficace per poter scambiare abiti usati per bambini ma anche per noi adulti. Tutto è basato principalmente sullo scambio vero e proprio: in linea di massima possiamo acquistare qualcosa dopo aver spedito noi stesse abiti usati. Ogni capo che spediamo verrà valutato dallo staff che assegnerà delle stelline. Queste rappresentano un “credito” che possiamo usare (aggiungendo un contributo in denaro) per acquistare altri abiti sul sito. Volendo possiamo anche non spedire nulla e comprare gli abiti a prezzo pieno, senza stelline. Sul sito si trovano abiti usati di buona qualità, soprattutto di marca, molti anche con i cartellini originali.

Zerorelativo

Si tratta di una grandissima community di baratto, non solo per scambiare abiti usati per bambini, ma anche tutto ciò che non utilizziamo più. L’idea unica che sta alla base è proprio il baratto, ovvero lo scambio di oggetti senza alcun contributo economico. Dopo l’iscrizione possiamo inserire i nostri annunci e cercare l’abito o l’oggetto dei desideri, proponendo qualcosa in cambio.

Babyvez

Si tratta di un sito ancora poco frequentato ma molto semplice ed intuitivo: tutto ciò che dobbiamo fare è iscriverci e sfogliare gli annunci di vendita che sono divisi per categoria. Oltre ai vestiti, possiamo trovare anche scarpe, seggioloni, bavette, passeggini e lavatoi, tutti mantenuti bene e a prezzi davvero modici.

Continuate a seguirmi anche su Instagram e su Facebook

Leggi anche Storie di mamme: Una famiglia sull’orlo del baratro economico

Leggi anche UNA MAMMA RISPARMIA; Come risparmiare energia elettrica e UNA MAMMA RISPARMIA. Come risparmiare sul riscaldamento di casa

RELATED ARTICLES

Le spine di pesce: come evitare rischi nei bambini

Il pesce è un alimento molto importante nell'alimentazione dei bambini. Per molti genitori, però, può risultare difficile convincere il proprio piccolo a mangiarlo, visto...

Cioccolato ai bambini: a quanti anni si può mangiare e in che quantità

Il cioccolato è sicuramente uno degli alimenti più richiesti, soprattutto dai bambini. Spesso viene riconosciuto come una sorta di premio o a fine pasto....

Babywearing: cosa significa portare in fascia i neonati?

Ultimamente è tornato alla ribalta un tema che, non ci crederete, in realtà esiste da secoli: il babywearing. Questa parola inglese non significa altro...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Hennè in gravidanza: si può fare? Quali sono le marche sicure?

Quando si è in dolce attesa, l'euforia è alle stelle e le future mamme ci tengono veramente tanto a mettere in mostra il bel...

Acqua frizzante ai bambini: si può dare?

Bere molta acqua è importante a qualsiasi età, ma nel caso di bambini e anziani lo è molto di più. Riferendoci ai bambini, dobbiamo...

Torre Montessoriana: a cosa serve e come si costruisce

Essere genitori è un lavoro che richiede un'attenta supervisione 24 ore su 24. Durante l'arco della giornata, ovviamente, però non si possono accantonare anche...

Parto in acqua: come si svolge, benefici e controindicazioni

Sono sempre di più le future mamme che valutano la possibilità di partorire in acqua. L'idea e la sensazione di esser immerse in una...

Recent Comments

Stefania Bezzoli on Bocconcini di pollo impanati
deborah lumachi on Come combatto la mia timidezza
Manuela on Perché amo leggere
coolclosets on Perché amo leggere