Strudel con radicchio, provola e noci: la ricetta gluten free

Care mamme, oggi abbiamo di nuovo scomodato Serena Bringheli e le abbiamo chiesto una nuova preparazione.

La food blogger di Cucina Serena ha quindi deciso di regalarci un’altra fantastica ricetta.

Serena è un avvocato, ma ha una grande passione per il cibo. Fa parte dell’Associazione Italiana Food Blogger ed è di fatto la Rappresentante Regionale del Lazio per AIFB.

Il suo blog è “un’isola felice” dove dà sfogo alla sua creatività, cucinando “serenamente” per le persone a cui tiene.

La ricetta dello strudel con radicchio, provola e noci

Si tratta di una ricetta gluten free.

Ingredienti

  • 1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia
  • 1 ceppo di radicchio trevigiano
  • 180 g di provola
  • 40 g di gherigli noci
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • semi di sesamo nero (o bianco) q.b.
  • 1 tuorlo (per spennellare)
  • 2 cucchiai di latte (per spennellare)

Preparazione

Mondate e sciacquate il radicchio poi mettetelo in una ciotola con acqua fredda per un’oretta per fargli perdere un po’ l’amaro.

Poi asciugatelo con una centrifuga per insalate e tamponatelo bene con un panno di cotone pulito per asciugarlo bene.

Prendete le foglie di radicchio, eliminate la parte bianca centrale, arrotolate la foglia su se stessa e tagliate ricavando delle striscioline.

Rosolate in 2/3 cucchiai di olio uno spicchio di aglio schiacciato poi unite il radicchio, salate e lasciate appassire a fuoco dolce per alcuni minuti poi spegnate e lasciate raffreddare.

Scaldate le noci per pochi secondi a fiamma bassa giusto il tempo che tirino fuori l’aroma facendo attenzione a non bruciarli).

Togliete dal fuoco, fate raffreddare e sminuzzatele grossolanamente al coltello le noci.

Tritate la provola con un mixer o al coltello e tenetela da parte.

Aprite la  sfoglia e mettetela con tutta la sua carta  su una teglia rettangolare.

Tenete da parte un paio di strisce  di impasto per la decorazione.

Versate nel centro della sfoglia il radicchio, cospargete con le noci tritate e la scamorza poi ripiegate le due estremità della sfoglia verso il centro.

Girate lo strudel in maniera che la piega si trovi nella parte sotto a contatto con la teglia.

Fate le decorazioni con le strisce di pasta sfoglia.

Infine spennellate la superficie dello strudel con un tuorlo sbattuto con poco latte poi cospargete la superficie con dei semi di sesamo neri.

Cuocete nel forno preriscaldato a 180° per 20/25 minuti.

Verso metà cottura coprite la superficie con un foglio di carta forno per non farlo bruciare poi toglietela 5 minuti prima che sia cotto.

Fatelo raffreddare completamente prima di servirlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *