sabato, Aprile 17, 2021
Home Ricette Strudel con radicchio, provola e noci: la ricetta gluten free

Strudel con radicchio, provola e noci: la ricetta gluten free

Care mamme, oggi abbiamo di nuovo scomodato Serena Bringheli e le abbiamo chiesto una nuova preparazione.

La food blogger di Cucina Serena ha quindi deciso di regalarci un’altra fantastica ricetta.

Serena è un avvocato, ma ha una grande passione per il cibo. Fa parte dell’Associazione Italiana Food Blogger ed è di fatto la Rappresentante Regionale del Lazio per AIFB.

Il suo blog è “un’isola felice” dove dà sfogo alla sua creatività, cucinando “serenamente” per le persone a cui tiene.

La ricetta dello strudel con radicchio, provola e noci

Si tratta di una ricetta gluten free.

Ingredienti

  • 1 rotolo rettangolare di pasta sfoglia
  • 1 ceppo di radicchio trevigiano
  • 180 g di provola
  • 40 g di gherigli noci
  • 4 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • semi di sesamo nero (o bianco) q.b.
  • 1 tuorlo (per spennellare)
  • 2 cucchiai di latte (per spennellare)

Preparazione

Mondate e sciacquate il radicchio poi mettetelo in una ciotola con acqua fredda per un’oretta per fargli perdere un po’ l’amaro.

Poi asciugatelo con una centrifuga per insalate e tamponatelo bene con un panno di cotone pulito per asciugarlo bene.

Prendete le foglie di radicchio, eliminate la parte bianca centrale, arrotolate la foglia su se stessa e tagliate ricavando delle striscioline.

Rosolate in 2/3 cucchiai di olio uno spicchio di aglio schiacciato poi unite il radicchio, salate e lasciate appassire a fuoco dolce per alcuni minuti poi spegnate e lasciate raffreddare.

Scaldate le noci per pochi secondi a fiamma bassa giusto il tempo che tirino fuori l’aroma facendo attenzione a non bruciarli).

Togliete dal fuoco, fate raffreddare e sminuzzatele grossolanamente al coltello le noci.

Tritate la provola con un mixer o al coltello e tenetela da parte.

Aprite la  sfoglia e mettetela con tutta la sua carta  su una teglia rettangolare.

Tenete da parte un paio di strisce  di impasto per la decorazione.

Versate nel centro della sfoglia il radicchio, cospargete con le noci tritate e la scamorza poi ripiegate le due estremità della sfoglia verso il centro.

Girate lo strudel in maniera che la piega si trovi nella parte sotto a contatto con la teglia.

Fate le decorazioni con le strisce di pasta sfoglia.

Infine spennellate la superficie dello strudel con un tuorlo sbattuto con poco latte poi cospargete la superficie con dei semi di sesamo neri.

Cuocete nel forno preriscaldato a 180° per 20/25 minuti.

Verso metà cottura coprite la superficie con un foglio di carta forno per non farlo bruciare poi toglietela 5 minuti prima che sia cotto.

Fatelo raffreddare completamente prima di servirlo.

RELATED ARTICLES

Mousse di pastinaca speziata: un antipasto stuzzicante

Volete allettare i vostri ospiti con qualcosa di buono? Allora provate la ricetta sottostante. La mousse di pastinaca speziata vi e li sorprenderà! La ricetta della mousse...

Merluzzo alla mugnaia: un secondo di mare sano e delicato

Care mamme, oggi vi proponiamo una ricetta facile. Stiamo parlando del merluzzo alla mugnaia, un secondo di pesce semplice, genuino e delicato, adatto a grandi...

Roselline di mandorle e mele: mini muffin scenografici e deliziosi

Care mamme, le feste sono passate... è vero, ma noi abbiamo ancora voglia di dolce! Qui sotto troverete una preparazione soffice e profumata: le roselline...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Violenza ostetrica: come riconoscerla e come denunciare

La gravidanza e il parto sono momenti molto delicati che la donna affronta. Il corpo, così come la mente, vengono sottoposti a cambiamenti importanti....

Bambini e fumo: ecco quali sono i rischi

Che il fumo faccia male è un dato di fatto. Ma, il connubio fumo e bambini è assolutamente da evitare. Quando mettiamo al mondo...

Togliere il pannolino: meglio il vasino o il riduttore?

Quando per un genitore si avvicina il momento di togliere il pannolino al bambino, la domanda che si pone è: meglio il vasino o...

Cistite in gravidanza: sintomi, cosa prendere e rimedi

La cistite è un'infiammazione della parete vescica, molto comune nella popolazione femminile. Ancor di più, nelle donne in dolce attesa. La cistite in gravidanza...

Recent Comments

Stefania Bezzoli on Bocconcini di pollo impanati
deborah lumachi on Come combatto la mia timidezza
Manuela on Perché amo leggere
coolclosets on Perché amo leggere