Trentino dei bambini: le mete e gli alberghi per le famiglie

Trentino dei bambini: le mete e gli alberghi per le famiglie
Trentino dei bambini : avete pensato ad un ‘estate che sia divertimento e natura? I vostri bambini adorano quando si trasformano in esploratori?
Allora il Trentino è il luogo più adatto: percorsi da fiaba, cacce al tesoro e avventure acrobatiche tra gli alberi, tutto ciò al quale nemmeno mamma e papà posso resistere.
Non da meno i panorami dolomitici, visto che il Trentino per famiglie è dotato di luoghi che emozionano letteralmente.
Forse eravate già a conoscenza del fatto che fosse una delle mete in Italia più family friendly: qui trovate così tante attività che faranno dei vostri figli dei contadini, boscaioli, geologi, piccoli ranger, cercatori di draghi o di gnomi.
Fattorie didattiche e passeggiate su di itinerari che lasciano i piccoli avventurieri senza parole.
Arrampicate sugli alberi e musei: ogni giorno c’è qualcosa da fare di nuovo e quindi, una nuova avventura da vivere, che non coinvolgerà solo i piccoli ma tutta la famiglia.
E potete scegliere tra una vasta rosa di Family Hotel del Trentino dove pernottare: con servizi a misura di bambino che renderà la vostra  vacanza divertente ma anche rilassante.
Pronti a partire in marcia verso Nord, verso luoghi davvero formato famiglia?
Leggi anche:

Zaino trekking bambino: qual’è il migliore?

Neonati in montagna: tutti i consigli pratici e utili

Proteggere i bambini al sole: i consigli degli esperti

Alpe Cimbra, Festival del Gioco

L’Alpe Cimbra, l’alpeggio di Folgaria, Lavarone e Luserna, qui bitano streghe, folletti, giganti, fate e animali, un luogo incantato dove andare a scovarli lungo due sentieri: il Sentiero dell’immaginario o del Respiro degli alberi.
Molte le attività didattiche per tutta la famiglia e non solo i piccoli: dopotutto c’è il programma di animazione “Family Emotion”: laboratori in fattoria, visite al Museo del miele, escursioni nelle malghe.
E poi divertimento puro durante le settimane del Festival del gioco, ispirato alla fiaba dell’Alpe Cimbra e ai suoi personaggi.
E ancora. Lago di Lavarone, una chicca della natura, dove potrete noleggiare sdraio, lettini, pedalò e barche e fare passeggiate soprattutto se avete bambini neonati a seguito;e altri parchi: il Parco Palù a Cappella, il nuovo parco giochi in legno di Folgaria o Malga Millegrobbe a Luserna.
Ottimo il family hotel di Alpe Cimbra a Folgaria: prenota qui.

La Val di Fiemme e il Fantabosco

La Val di Fiemme è una valle ideale per i bambini per le incredibili attività che propone e con i suoi paesaggi dominati dalle Dolomiti.
Grazie agli impianti di risalita potete arrivare ai Kindergarten, i parchi gioco ad alta quota, pieni di itinerari fiabeschi e avventure da non perdere.
Solitamente dal 21 giugno al 5 luglio, arrivano i folletti e le fate di “Melevisione” del Fantabosco con spettacoli, escursioni e laboratori.
Per i più grandi le vacanze in Trentino con bambini, prevedono anche le discese in gommone lungo il torrente Avisio, ma anche i parchi acrobatici e la possibilità di sfrecciare nei boschi del Latemar a bordo della slittovia a due posti Alpine Coaster Gardoné.
Numerose le fattorie dove giocare con gli animali. E cosa ne pensate di addentrarvi nella misteriosa foresta di Paneveggio?
Family hotel della Val Di Fiemme qui.

Val di Fassa: degustazioni e  natura

In Val di Fassa i bambini si divertono con tante attività, laboratori di minerali e cacce al tesoro, corsi di arrampicata o gioco libero in uno dei 9 baby park tra la valle e in quota; mentre mamma e papà si godono uno dei panorami dolomitici più belli, passeggiate lungo il torrente Avisio o sul Sentiero delle Leggende nel cuore Catinaccio, o mangiando i prodotti tipici della zona: canederli, zuppa d’orzo, strudel, frittelle di mela.
Per i genitori che non vogliono solo stare a guardare i figli partecipare ad avventure incredibili, ecco il Fly line, un monoposto della funivia che vi farà planare tra gli alberi su ben 1.100 metri fino a un’altezza di 6 metri.
E non perdetevi i musei, tra cui il Museo Ladino di Fassa dedicato alla storia della valle,ma anche il nuovo centro acquatico di Canazei Dòlaondes con piscine e scivolo parabolico di 111 metri e il palaghiaccio ad Alba di Canazei dove poter piroettare tutto l’anno.

Puoi diventare un piccolo Ranger a San Martino di Castrozza

Tra San Martino di Castrozza, il Parco Naturale di Paneveggio e il Primiero con il programma di attività settimanali Dolomiti Family Fun porterai i tuoi bambini a conoscere gli animali della fattoria o si trasformeranno in piccoli Ranger insieme ai cervi del centro visitatori del Parco Naturale Paneveggio-Pale di San Martino.
Genitori sportivi queste zone sono l’ideale anche per voi, per gli amanti delle mountain bike,con i corsi di arrampicata sportiva e acrobatica, e percorsi tra gli alberi per adulti e piccoli al Parco Avventura Agility Forest.
Famosa qui anche la Strada dei Formaggi, luoghi leggendari famosi per la ricca produzione di prodotti tipici che amerete e comprerete per riportare anche a casa vostra, un po’ di Dolomiti..

Madonna di Campiglio, Pinzolo, Val Rendena

Siamo nelle Dolomiti del Brenta dove percorsi nuovi e sentieri storici sono stati mappati e sistemati fino a rendere questa zona famosa proprio per le Passeggiate Family: esistono infatti 10 cartine per avviare al meglio la vostra avventura dolomitica.
La Val Rendena è caratterizzata inoltre con 25 km di pista ciclabile, che attraversa boschi secolari e  piccoli borghi alpini.
I vostri bambini trascorreranno una vacanza da sogno qui tra escursioni a cavallo, dog trekking, pesca per bimbi in piccoli laghetti, fattorie didattiche, ecc…
Pernottamento ideale per famiglie qui

Altopiano della Paganella, Andalo

L’ altopiano delle Paganella con Andalo, Fai e Molveno, è un concentrato di cose da fare e vedere e giochi per i bambini.
Cominciamo con il lago di Molveno, premiato con il massimo riconoscimento ambientale: le cinque vele di Legambiente. C’è anche una spiaggia, il parco giochi di legno e un centro piscine, per rinfrescarsi dopo una giornata al sole.
Andalo è ormai famosissima tra le famiglie viaggiatrici, con il suo enorme parco attrezzato e il centro piscine & Acquapark ACQUAIN: qui trovate acquascivolo, area baby, spray park, getti d’acqua rilassanti e centro wellness per i genitori.
Meraviglioso il Parco faunistico di Spormaggiore, il parco dell’orso bruno, dove l’orso vive in condizioni ottimali. Si potrebbero incontrare anche lupi, volpi, linci e gatti selvatici e perfino il gufo reale.
Numerosi sono gli hotel contrassegnati dal simbolo Andalo for Family, che offrono servizi dedicati alle famiglie con bambini piccolissimi, addirittura qualcuno ha l’asilo nido compreso.

Il Monte Baldo e la Fantaestate con i pacchetti bambini gratis

Sul Monte Baldo in estate i bambini possono camminare per pascoli e malghe, ammirare le fioriture, imbattersi in camosci, marmotte e altri incredibili animali: per vivere un’avventura incredibile ogni giorno diversa.
Diversi i pacchetti proposti da numerosi alberghi della zona che comprendono  attività o il soggiorno per bambini gratis.

Val di Non, la “Valle dei Canyon”

Val di Non uguale profumo delle mele, infatti qui c’è un gigantesco frutteto di 7.000 ettari dove si produce l’unica mela DOP d’Italia, e potrete anche fare il  percorso AlMeleto, indicato per le famiglie.
La Val di Non è anche chiamata la “Valle dei Canyon” e quindi è una zona che si presta bene ad emozionanti passeggiate anche sotterraneo: gole, pareti di roccia, cascate e forre.
Nascosti tra i boschi si possono incontrare anche numerosi castelli e residenze nobiliari, mentre altri si ergono maestosi in posizione panoramica.

Val di Sole, la natura selvaggia è protagonista

Ci troviamo nel Parco Naturale Adamello Brenta e nel Parco Nazionale dello Stelvio,qui potrete fare numerose passeggiate lungo i corsi d’acqua nelle valli selvagge di Pejo e Rabbi o lungo il sentiero degli gnomi.
Da non perdere il Biolago nel comune di Monclassico: una piscina naturale, balneabile ed ecosostenibile, dove potrete nuotare in un lago d’acqua dolce a 26-27°C!

Comano Terme  per rigenerarsi

A Comano Terme oltre a scoprire la natura, vivere a ritmi lenti godere le emozioni di molte attività per bambini, potrete rigenerarvi al grazie centro di eccellenza per le cure termali: famoso perché ideale per i bambini che soffrono di dermatite atopica, con i loro trattamenti ad hoc studiati e garantiti.
Numerose fattorie didattiche o possibilità di rivivere la preistoria visitando il museo delle palafitte di Fiavé dove si trovano i resti di villaggi primitivi dell’età del bronzo.

Non dimenticate la Guest Card

L’estate in Trentino è anche conveniente: con la Trentino Guest Card avrete accesso a musei, castelli, cantine e trasporti in modalità completamente gratuita o scontatissima, per una vacanza ad hoc ma anche serena e tranquilla.
Consultate www.iltrentino.it

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *