19° Settimana di Gravidanza: lo sviluppo del bambino e i cambiamenti nel corpo della donna

0
734
19° Settimana di Gravidanza: lo sviluppo del bambino e i cambiamenti nel corpo della donna

Lungo quasi 15 cm in questa 19 settimana di gravidanza e poco più di mezzo chilo di peso, il tuo bambino ha attraversato questo ultimo periodo crescendo un bel po’.

Ad esempio i polmoni del tuo bambino si stanno sviluppando, con le principali vie aeree (chiamate bronchioli) che iniziano a formarsi questa settimana.

Senti quel calcio?
Potresti sentire il bambino muoversi per la prima volta alla diciannovesima settimana di gravidanza , ma non farti prendere dal panico se non lo fa. Lo farà presto!

19 settimana di gravidanza quanti mesi sono ?

Se sei incinta di 19 settimane, sei al quinto mese di gravidanza. Mancano solo 4 mesi! Hai ancora domande? Ecco alcune informazioni in più su questo periodo.

Leggi anche:

19 settimana di gravidanza peso   19 settimana di gravidanza pancia dura   9 settimana di gravidanza gemellare   19 settimana di gravidanza movimenti  feto a 19 settimane

Feto 19 settimane: Sentire i calci del bambino

Tua sorella ha detto di aver sentito il suo bambino scalciare a questo punto della gravidanza – e così anche la tua migliore amica – ma finora non hai sentito niente. Tranne quelle bolle d’aria che ti sembrano movimenti?

Forse sì o forse no. Quei primi piccoli calci possono essere percepiti in molti modi diversi – in qualsiasi momento, in media, tra la settimana 18 e la settimana 22 – come il più semplice svolazzare di una farfalla o come una lumaca che cammina più insistentemente.

In parte ha a che fare anche con la tua taglia: più sei magro, più è probabile che tu senta i movimenti prima.
Alcuni di questi hanno anche a che fare con il tono muscolare. Ad esempio, più i muscoli uterini sono rilassati, più è facile sentire quei calci, motivo per cui i secondi in genere li sentono prima dei primi figli.

E ancora alcuni altri fattori per sentirlo, hanno a che fare con la posizione del bambino: quando il bambino calcia rivolto verso l’interno, è più difficile percepire i movimenti.

Inoltre, la data presunta del parto, se è imprecisa, può farti dubitare che sia stato davvero il primo calcio del tuo bambino. Non preoccuparti, non c’è dubbio che, una volta che il tuo bambino ha imparato quella tecnica e diventa abbastanza grande, lo sentirai nitido, forte e chiaro.

19 settimana di gravidanza sintomi

  • Crampi alle gambe

Non c’è niente di più bello come andare a letto alla fine di una giornata lunga ed estenuante, soprattutto quando sei incinta. Ma se la serata\ nottata dev’essere dolorante per una buona parte del tuo sonno, butti via le coperte e ti prepari ad una notte da incubo, anzichè andare alla deriva felice nel mondo dei sogni.

Se sei come molte mamme in attesa, i crampi potrebbero tenerti sveglia, oltre al colore da scegliere per dipingere la cameretta: fastidiosi crampi alle gambe sono un tipico sintomo alla 19 settimana gravidanza . Questi dolorosi spasmi che si irradiano su e giù per i polpacci sono molto comuni durante il secondo e il terzo trimestre. Mentre questi crampi possono verificarsi durante il giorno, li noterai di più di notte.

Nessuno sa con certezza cosa li causi, sebbene ci siano teorie plausibili in abbondanza.
Potrebbe essere che i muscoli delle gambe siano semplicemente affaticati per aver portato tutto il peso extra della gravidanza. O che i vasi che trasportano il sangue da e verso le tue gambe, sono compressi dall’utero in crescita a 19 settimane gravidanza. Si ipotizza anche che possa essere in qualche modo correlato alla dieta o non essere completamente idratato, sebbene questa intuizione non sia stata confermata da studi.

Qualunque sia la causa, avrai bisogno di una soluzione rapida quando un crampo alle gambe colpisce, specialmente quando avviene che sei in piedi (o sdraiata), mettendo i bastoni tra le ruote tra te e una buona notte di sonno. Quindi eccone uno per te: raddrizza la gamba e fletti delicatamente la caviglia e le dita dei piedi verso gli stinchi.

Altri Sintomi della gravidanza 19 settimane di gravidanza?

19 settimana di gravidanza pancia: sintomi tipici e suggerimenti

  • Aumento dell’appetito

Hai difficoltà a stare lontano dal frigorifero (e dagli armadi della dispensa)?

Cerca di tenere i cibi spazzatura allettanti fuori di casa e riempi invece la tua cucina di prelibatezze nutrienti, ma di tanto in tanto permetti a te stesso di concederti qualche “schifezza” in modo da non finire per abbuffarti quando ti prende la voglia.

  • Smagliature

Si stima che circa il 90% delle donne sviluppa smagliature durante la gravidanza, quindi non sei sola. Anche se non esiste una cura provata, creme idratanti come il burro di cacao possono aiutare ad alleviare la secchezza e anche l’olio puro di mandorle dolci, come anche il prurito associati alla pelle smagliata e allungata.

  • Stipsi

Se non riesci a diventare regolare, dai un’occhiata in erboristeria o in farmacia a degli integratori più che ai farmaci: alcuni di essi, se contengono il ferro, possono peggiorare la stitichezza.
Chiedi al tuo medico di aiutarti a trovare alcune alternative fino a quando il tuo sistema digestivo non torna in carreggiata.

  • Debolezza o vertigini

L’utero in crescita può esercitare pressione sui vasi sanguigni, tra le altre parti del corpo, riducendo il flusso di sangue al cervello e provocando una sensazione di testa leggera.

Anche se le vertigini sono comuni, non ignorarle, potresti cadere e farti\farvi male: rilassati e siediti o sdraiati non appena inizi a sentirti stordita in modo da non ferire te stesso o il bambino.

  • Mal di schiena

Man mano che il tuo utero cresce, potresti scoprire che il tuo centro di gravità si sposta in avanti, esercitando una pressione extra sulla parte bassa della schiena.

Evita di sforzare ulteriormente la schiena lasciando che gli altri sollevino carichi pesanti per te.

Se devi assolutamente sollevare qualcosa, stabilizzati assumendo una posizione ampia, piegati sulle ginocchia, non all’altezza della vita, e solleva lentamente con le braccia e le gambe, non con la schiena.

  • Naso chiuso

Il gonfiore nei passaggi nasali ti rende difficile respirare?

Ecco come soffiare il naso senza danneggiare le membrane nasali e causare sanguinamento dal naso: usa il pollice per chiudere una narice e soffia delicatamente dall’altra parte.

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social ci aiuterai a crescere.

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here