sabato, Giugno 19, 2021
Home Gravidanza dalla 1° alla 40° settimana 39° Settimana di Gravidanza: pancia dura, sintomi e quanti mesi sono

39° Settimana di Gravidanza: pancia dura, sintomi e quanti mesi sono

Congratulazioni! Alla 39 settimana di gravidanza, ormai porti in grembo quello che è ufficialmente considerato un bambino a termine. Il tuo bambino ora pesa da 3,2 a 3,6 kg e misura circa 48 – 53 cm.

Comunque le sue misure non cambieranno molto da ora in poi, il suo cervello sta crescendo a un ritmo sorprendente – un ritmo che continuerà per i primi tre anni di vita – con cambiamenti che sarai in grado di riconoscere in prima persona come certe abilità del tuo bambino, quasi ogni giorno.

39 settimana di gravidanza quanti mesi sono ?

Se sei incinta di 39 settimane, sei al 9 ° mese di gravidanza. Mancano solo una o due settimane! Hai ancora domande? Ecco alcune informazioni in più su sintomi e quello che potrebbe succedere a te e al tuo piccolo, in queste 39 settimane gravidanza.

Leggi anche:

Cannella in gravidanza: si può assumere? Il parere dell’esperto

Come scegliere i tiralatte manuali? Ecco i migliori

Perdite acquose in gravidanza: perché accade? Come comportarsi?

39 settimana di gravidanza    39 settimana di gravidanza quanti mesi sono    39 settimana di gravidanza peso   39 settimana di gravidanza forum   39 settimana di gravidanza gemellare   39 settimana di gravidanza video   39 settimane di gravidanza   39 settimane gravidanza   trentanovesima settimana di gravidanza   39 settimana gravidanza   gravidanza 39 settimane   feto 39 settimane   trentanovesima settimana   peso fetale 39 settimane   peso 39 settimane   feto 39 settimane  39 settimana di gravidanza peso mamma   39 settimana di gravidanza movimenti fetali   39 settimana di gravidanza quanti mesi   39 settimana di gravidanza peso del feto   39 settimana di gravidanza peso feto   39 settimana di gravidanza ecografia   feto 39 settimane   partorire a 39 settimane   feto a 39 settimane   39esima settimana di gravidanza 39 settimana di gravidanza contrazioni 39 settimana di gravidanza sintomi 39 settimana di gravidanza pancia dura 39 settimana di gravidanza movimenti fetali 39 settimana di gravidanza perdite bianche 39 settimana di gravidanza dolori mestruali

39 settimane di gravidanza: cosa succede al piccolo?

Mentre il corpo del tuo bambino non cresce più tanto adesso, ma il suo cervello sì. È già il 30% più grande di quanto non fosse solo quattro settimane fa.

Il bambino inoltre adesso è al suo peso alla nascita!
Ha probabilmente raggiunto il suo peso finale che avrà dunque alla nascita, e circa un terzo di questo è rappresentato dalla sua testa.

Ancora nessuna lacrima!
Hai sentito che i bambini piangono molto? C’è sicuramente del vero e, come scoprirai abbastanza presto, di solito nel cuore della notte.

Ma quello che potresti non aver sentito è che i bambini piccoli non producono lacrime quando piangono, poiché i loro condotti lacrimali non sono ancora completamente aperti e sviluppati. Mentre consolerai il tuo piccolo che piange fin dall’inizio, non sarà fino a qualche tempo dopo il primo mese che gli asciugherai le lacrime da quelle guance paffute.

Mamma alla trentanovesima settimana di gravidanza : è quasi tempo di andare

La fine di un percorso e un inizio completamente nuovo! Questi ultimi giorni, o le ultime due settimane, se il tuo bambino è in ritardo, possono sembrare decisamente veloci o trascinarsi come se non passassero mai.

Probabilmente ti senti sempre più a disagio , mentre ti trascini dietro il tuo pancione sempre più pesante, inoltre il tuo bacino si sente sempre più pressato mentre il tuo bambino scende. Le contrazioni di Braxton Hicks stanno probabilmente aumentando in forza e frequenza, e questa è una buona cosa, poiché significa che il tuo corpo si sta preparando per il grande evento.

39 Settimana Gravidanza: Segni di travaglio

Sapendo che puoi andare in clinica praticamente qualsiasi giorno, dovresti prestare attenzione ai segni del travaglio . Come la rottura delle membrane o la rottura dell’acqua, che contengono il liquido amniotico; diarrea o nausea, che molte donne sperimentano appena prima dell’inizio del travaglio; scatti di energia, sindrome da nido o istinto di nidificazione; la perdita del tappo mucoso , o “tappo” di muco che sigilla l’apertura dell’utero; e anche perdite di sangue , che arriva quando i tuoi capillari si rompono dalla dilatazione e della cervice, facendo apparire qualsiasi secrezione con sfumature rosa o rosse.

Una volta che noti questo, il travaglio è probabilmente a solo uno o due giorni di distanza, ma non impostare l’orologio, poiché non è nulla definito. Assicurati solo che la tua borsa sia pronta!

Gravidanza 39 settimane: Preparazione per un taglio cesareo

Molti ospedali e centri per il parto, sono sempre più sensibili al desiderio di una donna incinta di essere sveglia, a suo agio e con le persone che ama intorno, sia durante che dopo il parto, anche se il parto avviene tramite taglio cesareo .

Anche se dovrai fare il test per COVID-19 quando arriverai in ospedale durante il travaglio o prima di un parto cesareo o di un’ induzione programmata, e in questo momento di pandemia mondiale anche i papà non partecipano granché agli eventi della gravidanza o della nascita, purtroppo.

Oggi dunque anche i parti cesareo sono diversi: potresti anche essere in grado di ascoltare la musica durante il parto, avere le mani libere per toccare il tuo bambino dopo la nascita, far tagliare il cordone ombellicale al tuo partner e allattare al seno nella stanza accanto. Questa è un’occasione in cui non può far male chiedere quello che vuoi.

 39 Settimana di Gravidanza Sintomi

  • Contrazioni di Braxton Hicks

Se hai sperimentato queste contrazioni pratiche, potrebbero diventare più forti ora. Ma se non ne hai ancora avuta uno, non preoccuparti. Le contrazioni di Braxton Hicks sono più comuni nelle successive gravidanze.

  • Cambiamenti nell’attività fetale

Man mano che gli alloggi del tuo bambino diventano più angusti, potresti notare cambiamenti nel movimento fetale. La coordinazione del tuo bambino è migliorata ed è meno probabile che dia pugni e calci involontari, quindi ora si sentiranno più come colpi di scena. Ma dovresti comunque tenere traccia dei suoi movimenti ogni giorno.

  • Bruciore di stomaco o indigestione

Il tuo bruciore di stomaco potrebbe essere al suo apice a questo punto. Non preoccuparti, il sollievo è dietro l’angolo quando partorirai passerà completamente. Per ora, bevi liquidi prima o dopo i pasti invece che durante.

  • Perdite sanguinose

Le perdite dalla tua vagina potrebbe essere tinte di sangue, vedrai così macchie rosate o brunastre quando i vasi sanguigni nella cervice si rompono. Non preoccuparti: è un segno che la tua cervice si sta dilatando o aprendo, e questa è una buona cosa.

  • Tappo di muco

Questa settimana il tuo tappo di muco potrebbe cadere – e finire nel water – anche se potresti non accorgertene. Perderlo non è un segno che il parto sia tra poche ore, ma significa che è dietro l’angolo.

  • Rottura dell’acqua

Un altro segno che il travaglio potrebbe essere vicino: il tuo sacco amniotico si rompe e fuoriesce liquido. Ma non preoccuparti di causare un’alluvione mentre sei in fila alla cassa del supermercato. Nonostante quello che hai visto nei film, la maggior parte delle donne è in travaglio e in ospedale quando si rompe l’acqua. Se il tuo si rompe prima del tempo, chiama il tuo medico.

  • Diarrea

Quando il tuo corpo si prepara per il parto, i muscoli possono allentarsi nel retto, provocando movimenti intestinali forti.

  • Mal di schiena

I tuoi mal di schiena potrebbero peggiorare ora mentre conti alla rovescia le ultime settimane. Puoi lenire il mal di schiena entrando nella doccia e lasciando che l’acqua calda pulsi sui punti dolenti.

 

 

 

 

RELATED ARTICLES

Cibo cinese in gravidanza: si può mangiare?

Durante la gravidanza sono molte le accortezze da osservare per preservare la salute della futura mamma e del feto. Tra queste, un occhio di...

Linea alba in gravidanza: cos’è e perché compare

Quando una donna è in dolce attesa sono molti i cambiamenti a cui viene sottoposto il proprio corpo e la propria mente, tutti cambiamenti...

Contrazioni in gravidanza: come riconoscerle

Durante la gravidanza, in particolar modo quando ci si avvicina alla scadenza del tempo gestazionale, la domanda più comune che si pongono le future...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Comodità e sicurezza per il vostro bimbo

Se avete da poco avuto un bambino o siete in dolce attesa, vi starete chiedendo come organizzare uno spazio a prova di bimbo. In...

Orari migliori per i bambini: a che ora devono mangiare e a che ora andare a letto

Quando arriva un bambino all'interno della coppia la vita quotidiana si stravolge completamente. A modificarsi maggiormente sono sicuramente gli orari, i genitori non possono...

Prendere una laurea online: i vantaggi quando si hanno bambini

Prendere una laurea online ormai è un vero gioco da ragazzi ed è una scelta utile soprattutto quando si hanno dei bambini. Sono davvero...

Centrifugato di pera e banana: una merenda per tutta la famiglia

I genitori sono sempre alla ricerca di idee sulla merenda adatta ai più piccoli. Ora, che sta anche per arrivare l'estate, i bambini hanno...

Recent Comments

Stefania Bezzoli on Bocconcini di pollo impanati
deborah lumachi on Come combatto la mia timidezza
Manuela on Perché amo leggere
coolclosets on Perché amo leggere