mercoledì, Maggio 12, 2021
Home salute e benessere Acne da sole: i rimedi naturali. 8 cibi per eliminare l'acne

Acne da sole: i rimedi naturali. 8 cibi per eliminare l’acne

Arriva l’estate e arrivano anche la tintarella, le vacanze, la pelle con sfumature dorate o ambrate,ci sentiamo così più belle e più sensuali. Ma il sole non è sempre un alleato, può essere anche causa dell’ acne da sole o estiva, generata o peggiorata proprio di raggi del sole.

Se l’acne estiva arriva, tranquille e trattiamo il caso in maniera naturale, con dei semplici rimedi della nonna.

Leggi anche:

Come eliminare le cicatrici dell’acne: i consigli utili dell’esperto

Acne del neonato: che cos’è, cause e rimedi e come si presenta

Brufoli da stress: come facciamo a riconoscerli e a combatterli?

acne di maiorca

Acne da sole rimedi

Acne e sole non vanno d’accordo, sono un problema che non ha età e che non colpisce solo in adolescenza, ma è provocata l’acne anche da una risposta della pelle ai raggi UVA e UVB.

Per questa ragione non vanno trattati allo stesso modo del disturbo dei ragazzi, e puoi cominciare, ad esempio, dalla prevenzione.

I Brufoli da sole si possono evitare o limitare, giocando d’anticipo.

Cosa fare?

  • La pelle va trattata bene, cercando per quanto possibile di non sudare, rinfrescati con l’aria condizionata, ventilatori e sciacqui di acqua fresca.
  • Il sudore non è un amico delle epidermidi grasse e impure, è un grande nemico della pelle sensibile ai brufoli, irritandola e peggiorando il problema.
  • Evitiamo di riempirci di fondotinta e cipria, non occludiamo troppo la pelle, cerchiamo creme e make-up leggeri, che fanno traspirare bene la pelle. Creme solari comprese, magari facendosi consigliare una specifica protezione solare per pelli acneiche.

Rimedi naturali:

  • Gli infusi a base di camomilla, lavanda o salvia, ottimi da mettere direttamente su viso e corpo, riducendo l’infiammazione delle aree colpite da acne. Allo stesso modo possiamo usare il decotto di echinacea al posto del normale tonico, che ha proprietà antinfiammatorie e “guaritrici” di questa pianta.
  • L’aloe vera gel, anche usata come dopo sole, per disinfiammare la pelle troppo arrossata. Valido anche per trattare la dermatite polimorfa solare e cancellare brufoletti, così come le macchie o cicatrici lasciate dalla loro comparsa.
  • Dieta, che deve essere quanto più ricca di frutta e verdura di stagione, bere due litri d’ acqua e oligoelementi, preferire cibi con beta carotene, come peperoni, carote, patate dolci.

In questo modo agiamo dall’interno per la salute della nostra pelle, e la cosa poi rifletterà anche esternamente, ma soprattutto per renderla più sana e forte.

Quindi abbiamo visto come lavorare sui brufoli e sole, adesso vi diamo qualche consiglio su cosa mangiare per lottare contro l’acne più in generale.

8 cibi per combattere l’acne

L’alimentazione ha un ruolo fondamentale nella prevenzione dell’acne. Ecco gli 8 cibi che aiutano a combatterla.

  1. Frutta e verdura di stagione: da mangiare quotidianamente due o tre frutti (meglio con la buccia, dopo averli lavati). E anche, verdura cotta o cruda in porzioni importanti. Carote, albicocche, pomodori, meloni, mele e fragole per fare un esempio.
  2. Acqua: bere molta acqua aiuta a depurare l’organismo dalle tossine in eccesso, causa di impurità nonché di varie imperfezioni;
  3. The verde: bevanda non solo buona e dissetante, ma anche ricca di minerali che aiutano la detersione della pelle;
  4. Pesce: a casa o al ristorante, preferendo il salmone, le sardine e lo sgombro, ricchi di Omega 3, ossia acidi grassi essenziali per limitare la comparsa dell’acne.
  5. Affettati magri: come il prosciutto cotto o crudo sgrassato, ma anche bresaola al massimo due volte alla settimana. Ok i formaggi freschi;
  6. Cereali integrali e legumi: sono ricchi di zinco.Cercate di alternare i cereali raffinati, con i cereali integrali (dalla pasta al riso), tenendo sotto controllo l’indice glicemico. Bene i legumi, almeno 2 volte alla settimana.
  7. Olio extravergine di oliva: condire con olio extravergine di oliva, ricco di vitamina E, è un vero e proprio alleato per il benessere della pelle. Potete inoltre arricchire l’insalata con mandorle, nocciole e soia;
  8. Alimenti probiotici: yogurt, kefir, tempeh e crauti , mangiarli con regolarità aiuta a regolarizzare l’intestino, dal quale dipendono buona parte delle infiammazioni affrontate.

Per quanto riguarda il sale? Aggiungerne un pizzico ai piatti va bene,evitate di esagerare però.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

RELATED ARTICLES

Sindrome dell’ovaio policistico, cause e cure

Oggigiorno si sente sempre più parlare della sindrome dell’ovaio policistico. E’ presente tra il 5 e il 10% della popolazione femminile ed è una...

Chirurgia del seno: 3 tipi di Interventi possibili

Gli interventi di chirurgia del seno, sono molto richiesti da tutte le donne che intendono migliorare l’estetica del proprio seno, una parte del corpo...

Piastrine alte nei bambini : cause, quando preoccuparsi, consulto pediatrico

Occorre sapere che se il risultato dopo un'analisi del sangue, afferma che le piastrine sono superiori a 450.000 cellule -abbiamo piastrine alte nei bambini-...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Hennè in gravidanza: si può fare? Quali sono le marche sicure?

Quando si è in dolce attesa, l'euforia è alle stelle e le future mamme ci tengono veramente tanto a mettere in mostra il bel...

Acqua frizzante ai bambini: si può dare?

Bere molta acqua è importante a qualsiasi età, ma nel caso di bambini e anziani lo è molto di più. Riferendoci ai bambini, dobbiamo...

Torre Montessoriana: a cosa serve e come si costruisce

Essere genitori è un lavoro che richiede un'attenta supervisione 24 ore su 24. Durante l'arco della giornata, ovviamente, però non si possono accantonare anche...

Parto in acqua: come si svolge, benefici e controindicazioni

Sono sempre di più le future mamme che valutano la possibilità di partorire in acqua. L'idea e la sensazione di esser immerse in una...

Recent Comments

Stefania Bezzoli on Bocconcini di pollo impanati
deborah lumachi on Come combatto la mia timidezza
Manuela on Perché amo leggere
coolclosets on Perché amo leggere