Baby shower: idee originali, quando farlo, origine, scatola

0
110

E’ una delle tradizioni più recenti arrivate dagli Stati Uniti e ha preso rapidamente piede in Italia. Ormai tutti sanno un baby shower cos’è. Vediamo ora come è possibile organizzare una festa speciale per un momento che sarà di certo indimenticabile nella vita di una famiglia.

Se volete sapere cos’è il baby shower, possiamo sintetizzare dicendo che si tratta del secondo momento di celebrazione dopo la festa del sesso del nascituro, o gender party. In quest’ultima circostanza i genitori organizzano, l’appuntamento quando ormai, in prossimità dei 4 mesi dal concepimento, è già possibile sapere se si tratterà di un maschietto o di una femminuccia. Proprio su questo quesito e sulla sua risposta si gioca tutto il party. Per una riuscita dell’evento, infatti, il sesso del nascituro va tenuto segreto a tutti, genitori compresi. Nel baby shower, invece, si è ormai a ridosso dell’evento. Scopriamo i segreti di questa celebrazione e le migliori idee per baby shower di successo.

Baby shower significato e idee party

Il baby shower ha questo nome perchè la festa è l’occasione per inondare (da qui il termine tradotto in doccia) la futura mamma di regali. E’ un momento importante anche per far sentire ai neo genitori tutta la vicinanza e il supporto di amici e familiari nella fase cruciale della gravidanza. Il baby shower si organizza di solito un mese prima della data prevista per il parto.

Proprio conoscendo già il sesso del nascituro è possibile indovinare i regali su misura per il bebè in arrivo. Per consentire alla donna in attesa di avere il contesto più comodo possibile il baby shower viene organizzato quasi sempre a casa della famiglia che aspetta la cicogna o da un familiare.

Idee baby shower: cibo e regali

Ecco come organizzare un baby shower riuscito e soprattutto a misura di festeggiata. Nella tradizione americana ad organizzare la festa sono le amiche della futura mamma e diventa un momento tra donne. In Italia, in realtà, diventa spesso un party a carattere familiare.

Il cibo preparato per l’evento tiene molto in conto i gusti della festeggiata, considerando che si tratta della “prima festa” di un bebè. Dolcetti, biscotti, capcake di solito la fanno da padrone, insieme a decorazioni e festoni col colore del sesso e spesso anche il nome del nascituro, ormai già scelto. L’aperitivo è analcolico per venire incontro a tutti i partecipanti (a partire dalla neo mamma).

Per la festa prima della nascita esistono anche diverse tipologie di regalo da consigliare. Se non volete fare qualcosa di impegnativo, un peluche sarà comunque un ricordo dolce. Ci sono poi prodotti indicati specificamente per i primi mesi di vita: come il Lama Cresci con Me o il dondolino. La Fisher Price ha creato anche una Baby Box particolarmente indicata e scenografica per queste occasioni poichè contiene il necessario per le prime ore dopo essere venuto alla luce.

La scatola sorpresa è il regalo perfetto per il baby shower oltre ad esserne di fatto il simbolo perchè richiama proprio all’attesa e alla gioia del nuovo arrivato. E’ possibile anche organizzare giochi per baby shower con domande in stile quiz fatte ai neogenitori per testare la preparazione o momenti dedicati ad eventuali altri bambini.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here