C’è tempo per chiude per i bassi ascolti

C'è tempo per

Anticipata di una settimana la chiusura di C’è tempo per…, il programma della tarda mattinata estiva di Rai1, condotto da Anna Falchi e Beppe Convertini. La causa della chiusura anticipata sarebbe da riscontrare nei, purtroppo, bassi ascolti che sono stati registrati in queste ultime settimane.

Anna Falchi e Beppe Covertini: c’è tempo per…chiude prima per i bassi ascolti

Secondo quanto riportano le testate online Dagospia e TvBlog, la trasmissione è partita durante il periodo estivo, lo scorso giugno, e doveva concludersi il 25 settembre. Ma i bassi ascolti hanno avuto la meglio sulla longevità del programma. C’è tempo per… era partito molto bene. Gli ascolti, durante il periodo estivo erano risultati ottimi. Ma nonostante i grandi risultati iniziali infatti, nelle ultime settimane lo share è crollato drasticamente, raggiungendo appena il 9% di share e costringendo così la trasmissione, a chiudere in netto anticipo rispetto al termine previsto.

Non è chiaro cosa verrà trasmesso al posto del format, fino allo scambio di testimone con Antonella Clerici che tornerà in Rai alla conduzione di un programma culinario tutto nuovo. C’è chi ipotizza che la Rai riempirà il buco lasciato mandando in onda qualche film e chi, invece, ipotizza che verranno proposte le repliche di Linea Verde – Radici.

Dove vedremo i due conduttori in futuro?

C’è tempo per…nonostante un buon inizio, purtroppo non si è concluso nel migliore dei modi. Resta quindi da capire ora, cosa faranno Anna Falchi e Beppe Convertini, i due conduttori del programma, nel prossimo futuro.

Pare che per uno di loro i prossimi mesi siano già organizzati. Vedremo infatti Convertini tornare alla conduzione di Linea Verde, in onda da domenica 20 settembre poco dopo mezzogiorno, e sarà nuovamente affiancato da Ingrid Muccitelli. Al contrario per Anna Falchi, dopo un’estate alla conduzione, al momento non è previsto alcun impegno professionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *