Chi è Alessandro Mahmoud? Età – Altezza – Segno zodiacale – Carriera e tutte le curiosità

Alessandro Mahmoud: biografia e carriera 

Alessandro Mahmoud, alias Mahmood, è nato a Milano il 12 settembre del 1992. Del segno zodiacale della Vergine, è alto 183 cm. Di origine egiziana, la madre è sarda, il padre è egiziano, Alessandro inizia a studiare canto fin dalla tenera età. Quando è molto piccolo, i suoi genitori si separano e lui continua a vivere con la madre, mentre col padre non avrà più alcun tipo di rapporto.  

Mahmood si presenta nel 2012 ad X-Factor, il talent di Sky Uno, dove viene scelto per far parte della categoria Under Uomini capitanata da Simona VenturaEliminato agli Homevisit, viene ripescato grazie al televoto, per poi essere eliminato alla terza puntata. Da allora, Mahmood si dedica principalmente alla produzione dei suoi brani musicali.  

Nel 2015 partecipa al Festival di Sanremo tra le nuove proposte, dove si classica al quarto posto con il brano Dimentica. Nel 2017 ci riprova con la canzone Pesos al Summer Festival, dove vince la gara della sezione giovani.  

In questi anni, oltre che a comporre canzoni per sé, si dedica anche all’attività di autore per altri artisti della musica italiana; ricordiamo infatti Nero Bali (Elodie, Michele Bravi  e Gué Pequeno) che si aggiudicherà sia disco d’oro che di platino, Hola (I Say) (Marco Mengoni e Tom Walker) e Luna (Fabri Fibra).  

Alessandro Mahmood: le sue vittorie 

Nel 2018 Mahmood torna a Sanremo nella categoria giovani con Gioventù bruciata, titolo omonimo del suo nuovo EP. Grazie alla vittoria della gara, si aggiudica il pass per partecipare all’edizione del 2019 del Festival di Sanremo nella categoria big. Con il brano Soldi – scritto da lui, Dardust e Charlie Charles, Mahmood vince inaspettatamente Sanremoconquistando la possibilità di gareggiare per l’Eurovision Song Contest in rappresentanza dell’Italia. Qui, arriva a un soffio dalla vittoria, classificandosi secondo.  

Tra le altre sue vittorie, ricordiamo quella del 2019 agli MTV Europe Music Awards nella categoria Best Italian Act 

Alessandro Mahmood: le sue ultime pubblicazioni

Il 16 gennaio 2020 esce il suo nuovo singolo, Rapide, che anticipa l’uscita dell’album prevista per la fine dell’anno. È anche tra gli autori del brano di Elodie Andromeda, presentato al Festival di Sanremo 2020. 

Il 28 marzo, Mahmood pubblica il singolo non ufficiale Eternantena, con la produzione di Muut, scritto e inciso durante il lockdown. Il 15 maggio Mahmood presenta il suo nuovo singolo Moonlight popolare in collaborazione con Massimo Pericolo e prodotto da Crookers. Segue poi il singolo Dorado, pubblicato il 10 luglio con la partecipazione del rapper Sfera Ebbasta e del colombiano Feid 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *