Chi è Damiano “Er Faina”? Tutto sull’opinionista social che si è opposto alla chiusura delle discoteche

Er Faina: biografia 

Damiano Coccia, alias Er Faina è nato a Roma nel 1988 e dal 2015 è diventato un influencer sui social network, come Facebook e Instagram. Prima di guadagnarsi da vivere sul web, era un netturbino. Il suo soprannome è un appellativo che si porta dietro da bambino, in italiano significa “opportunista” e gli è stato affibbiato perché quando era all’oratorio giocava a calcio sempre nella squadra più forte per poter vincere il pranzo.

Deve la sua fama per aver deriso molti dei programmi della tv italiana, come Grande Fratello, Uomini e DonneTemptation Island. Tuttavia, nel 2019 partecipa come concorrente proprio a quest’ultima trasmissione, insieme alla compagna Sharon Macri. Esce però alla seconda puntata, perché non riesce a sopportare la mancanza di lei. Sempre nel 2019 rimarrà vittima di uno scherzo messo in atto dai giornalisti de Le Iene.  

Nel 2016 pubblica il suo primo libro, intitolatoregà buongiorno, come la sua frase simbolo pronunciata prima di ogni video. Nel 2017 partecipa al game show di Paolo Bonolis Avanti un Altro. 

Er Faina e il video contro le discoteche 

Nella giornata di ieri, Er Faina ha di nuovo fatto parlare di sé con un video parecchio criticato, riguardante la chiusura delle discoteche messa in atto dal governo, per evitare l’aumento dei contagi da Covid-19.  

Nel video in questione, Er Faina non si risparmia nulla e inveisce:  

Ora i colpevoli secondo il governo sono i giovani. So’ sempre i giovani i colpevoli, ve’?! Mai la colpa è vostra, li mortacci de chi ve campa, che saremmo noi poi tra l’altro. 

Non solo, ma ha poi rincarato la dose tirando in ballo la scuola italiana: 

Ora avete chiuso le discoteche, non vi azzardate minimamente a riaprire le scuole, eh! Perché le scuole sono come le discoteche, anzi pure peggio perché la scuola fa vomitare. 

Una posizione decisamente contestabile, sia nelle argomentazioni che nei toni, eppure pare che il pubblico abbia apprezzato la sua invettiva, dal momento che a fine giornata ha guadagnato la bellezza di ben 83mila followers 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *