Chi è Quentin Kammermann? Età – Altezza – Segno zodiacale – Carriera e tutte le curiosità

Quentin Kammermann è nato il 22 aprile a Marsiglia; sfortunatamente non si hanno altri dettagli sulla sua persona. È un pubblicitario francese, diventato famoso in Italia per essere il compagno di Myriam Catania, attrice e doppiatrice, ed ex moglie di Luca Argentero 

Quentin Kammermann: biografia e carriera 

A causa del suo essere un uomo molto riservato e per il fatto di non essere parte del mondo dello spettacolo, non si sa molto sulla vita privata di Quentin Kammermann. Le poche informazioni ci vengono date dai suoi profili social (che sono comunque privati), dove apprendiamo che si è trasferito spesso negli anni, a causa del suo lavoro di pubblicitario, toccando città come Barcellona, Ibizia e Roma. Proprio a Ibiza conosce Myriam Catania, oggi sua compagna, grazie alla cui relazione è diventato noto alla cronaca rosa.  

Tra le sue passioni più grandi ci sarebbero i film e le serie tv, la sua preferita è La Casa di Carta 

Quentin Kammermann: vita sentimentale 

Quentin, come detto sopra, è fidanzato con l’attrice e doppiatrice Myriam Catania. La donna in questi giorni è entrata a far parte della casa del Grande Fratello VIP, il reality di Canale 5 condotto da Alfonso SignoriniLa partecipazione di Myriam al programma metterà a dura prova il rapporto con Quentin? Lei stessa non si direbbe preoccupata, dato che ha affermato di vivere già una relazione a distanza con lui, sempre per via dei suoi viaggi tra Italia e Francia. Anzi, non esclude addirittura la possibilità di trasferirsi un giorno, così da poter conoscere meglio la famiglia di Quentin 

La coppia, che sta insieme da qualche anno, ha già avuto un figlio, JacquesSempre Myriam ha raccontato che durante la gravidanza avrebbe ricevuto le congratulazioni dall’ex marito Luca Argentero, con il quale ha tuttora un buon rapporto. I due sono stati insieme per molti anni; conosciuti nel 2004, si sono sposati nel 2009, per poi purtroppo dividersi lo scorso 2016. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *