Come si contano le settimane di gravidanza? Tutto quello che devi sapere

Come si contano le settimane di gravidanza? Tutto quello che devi sapere

Come si contano le settimane di gravidanza? Per convenzione internazionale le settimane di gravidanza si calcolano a partire dalla primo giorno delle ultime mestruazioni: ovvero l’unica data sicura che abbiamo della gravidanza.

Oggi però, grazie all’uso degli stick ovulazione o del monitoraggio della temperatura basale,si potrebbe sapere con precisione quando avviene l’ovulazione e d conseguenza il concepimento.
Ma solo in piccola parte di donne e future mamme, ha avuto la fortuna di monitorare la propria ovulazione proprio il mese esatto in cui è rimasta incinta.

Leggi anche:

Gravidanza molare: sintomi, diagnosi e cure

Erbe in gravidanza: quali vanno bene e quali no. I consigli dell’esperto

Zovirax in gravidanza: usi e consigli del farmaco contro l’Herpes labiale

calcolo settimane di gravidanza

Calcolo settimane gravidanza

Come capire bene il conteggio e l’età gestazionale? Come si contano le settimane di gravidanza?

Molte neo mamme se lo chiedono: leggono scritto sui referti del ginecologo dei numero con il simbolo + , ma non è ancora a tutte chiaro come funziona questo conteggio e quindi il calendario gravidanza.

L’età gestazionale è il modo con cui il ginecologo conta “che punto è” la gravidanza.Sono due numeri, come ad esempio 12+4; ma cosa vuol dire?

Calcolo settimana di gravidanza

La prima settimana parte dal primo giorno dell’ultima mestruazione che hai avuto e che è chiamato giorno zero.
I giorni successivi saranno 1, 2, 3, … fino al giorno 6 che è l’ultimo della prima settimana, ad esempio da lunedì a sabato.

Questi primi sette giorni (dal numero 0 al numero 6 compresi) sono la settimana zero dell’età gestazionale e si indicano con 0+0, 0+1, 0+2, …, 0+6.

La settimana successiva è la seconda settimana ed i suoi giorni sono indicati come 1+0, 1+1, 1+2, …, 1+6.

Quindi: se sei a 3+4, il primo numero, il 3 va aumentato di 1: otteniamo 4 e quindi sei nella 4°settimana.

Perché questo tipo di conteggio?

Il motivo è semplice: sapere esattamente che età ha il feto aiuta molto nel monitorarne anche lo sviluppo fisico.
Indicando l’età del bambino nella pancia con 5+3 stiamo dicendo che il feto ha completato 5 settimane di sviluppo e 3 giorni. Questa indicazione così precisa è importante aiuta a confrontare, ad esempio, le dimensioni del feto con le misure statistiche.

Ricorda che nelle prime due settimane non si è incinta.

L’ovulazione e la fecondazione di solito avviene dopo 15 giorni dall’ultimo ciclo (ma è variabile da donna a donna).

La maggior parte delle donne si accorge di essere incinta verso la 4° settimana compiuta.

Tabella completa: calcolo delle settimane di gravidanza

Ma cosa significa essere alla 7°settimana di gravidanza? O alla 14° e cosi via? Quindi Come si contano le settimane di gravidanza?
Senza fare ogni volta i conti o ricordarsi le regole, ecco una tabella completa che puoi visionare ogni volta che ne hai bisogno.

  • 1ª settimana 0+0 0+6
  • 2ª settimana 1+0 1+6
  • 3ª settimana 2+0 2+6
  • 4ª settimana 3+0 3+6
  • 5ª settimana 4+0 4+6
  • 6ª settimana 5+0 5+6
  • 7ª settimana 6+0 6+6
  • 8ª settimana 7+0 7+6
  • 9ª settimana 8+0 8+6
  • 10ª settimana 9+0 9+6
  • 11ª settimana 10+0 10+6
  • 12ª settimana 11+0 11+6
  • 13ª settimana 12+0 12+6
  • 14ª settimana 13+0 13+6
  • 15ª settimana 14+0 14+6
  • 16ª settimana 15+0 15+6
  • 17ª settimana 16+0 16+6
  • 18ª settimana 17+0 17+6
  • 19ª settimana 18+0 18+6
  • 20ª settimana 19+0 19+6
  • 21ª settimana 20+0 20+6
  • 22ª settimana 21+0 21+6
  • 23ª settimana 22+0 22+6
  • 24ª settimana 23+0 23+6
  • 25ª settimana 24+0 24+6
  • 26ª settimana 25+0 25+6
  • 27ª settimana 26+0 26+6
  • 28ª settimana 27+0 27+6
  • 29ª settimana 28+0 28+6
  • 30ª settimana 29+0 29+6
  • 31ª settimana 30+0 30+6
  • 32ª settimana 31+0 31+6
  • 33ª settimana 32+0 32+6
  • 34ª settimana 33+0 33+6
  • 35ª settimana 34+0 34+6
  • 36ª settimana 35+0 35+6
  • 37ª settimana 36+0 36+6
  • 38ª settimana 37+0 37+6
  • 39ª settimana 38+0 38+6
  • 40ª settimana 39+0 39+6
  • 41ª settimana 40+0 40+6

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *