Dolci in gravidanza, fanno male? Ecco cosa dicono gli esperti

0
42

Si possono mangiare i dolci in gravidanza, oppure fanno male?
Questa è una delle domande che le donne incinta (e non solo) spesso si fanno.
Vediamo allora che cosa dicono gli esperti a riguardo. 

Che cosa succede alla donna in gravidanza?

Spesso si ha paura che mangiare dolci in gravidanza sia dannoso per il fisico della donna (che inizia a ingrassare) oltre che per il corretto progredire della gravidanza.
Durante la gravidanza, però, è spesso forte la voglia di cibo, soprattutto di dolci.
Nel corso dei 9 mesi, il fisico di una donna incinta subisce importanti mutamenti ed è importante, in questo senso, tutelare la salute della mamma e quella del feto al fine di evitare problemi. 

Dolci in gravidanza: che cosa si deve evitare?

Una cosa che è sicuramente da evitare sono gli zuccheri in gravidanza.
E’ questo il motivo principale per cui i medici sconsigliano, in generale, la consumazione di dolci in gravidanza.
E’ preferibile evitare le creme pasticcere e i dolci a base di caffè (come il tiramisù) il latte e il burro.
Per quanto riguarda le bevande, è meglio non consumare bibite gasate che contengono alte percentuali di zucchero.
Ogni singolo caso, poi, è a sé.
Sarà discrezione del ginecologo comunicare alla donna in gravidanza che cosa evitare e che cosa può essere consumato.
Questo può essere deciso tenendo conto, ad esempio, dei valori glicemici.
Solo dopo un’osservazione accurata il medico deciderà se bandire totalmente il consumo di dolci durante i 9 mesi, oppure concedere qualche piccola e golosa libertà.
Infatti, rinunciare totalmente a un alimento che piace per parecchi mesi può diventare stressante dal punto di vista psicologico. 

Quali sono i dolci per donne in gravidanza?

Allora quali sono i dolci che una futura mamma può mangiare tranquillamente?
Premettendo che la consumazione di determinati cibi in gravidanza deve essere moderata, vediamo quali sono i dolci per donne incinte che si possono mangiare senza problemi.

Una delle prime domande di una donna incinta è: E la cioccolata in gravidanza fa male?
Molte future mamme saranno contente di sapere che il cioccolato in gravidanza si può mangiare. Questo deve avere una bassa concentrazione di zuccheri come, ad esempio, quello fondente.
Tra gli alimenti raccomandati ci sono i corn flakes o i fiocchi d’avena. Questi, a basso contenuto calorico, rappresentano un’ottima soluzione per una mamma che ha voglia di fare uno spuntino.
Altro alimento che può essere consumato sono i biscotti secchi.
Un classico dolce che le donne incinte possono mangiare è la crostata a base di marmellata.
Anche il gelato (e i sorbetti) è consentito in gravidanza, ma è meglio evitare quelli artigianali.
Il latte è sconsigliato ma la panna cotta in gravidanza si può mangiare. Questo perché il latte subisce un processo di cottura che dà la certezza che sia completamente privo di batteri.
Lo stesso, quindi, vale per la panna.
Confrontatevi con il vostro medico per capire, nel vostro caso specifico, quali dolci in gravidanza potete consumare e quali è meglio che evitiate. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here