mercoledì, Maggio 12, 2021
Home mamme Essere mamma vuol dire: conoscere il proprio bambino meglio di chiunque altro

Essere mamma vuol dire: conoscere il proprio bambino meglio di chiunque altro

Essere mamma vuol dire: conoscere il proprio bambino meglio di chiunque altro

Io e Alex. 

Alla fine siamo sempre noi due. Mio marito, la mattina esce di casa alle 7 e torna alle 7 di sera, lo vediamo solamente un’oretta a pranzo e nei weekend. Quando c’è fa di tutto per trascorrere del tempo con suo figlio, ma la maggior parte della giornata, è inutile negarlo, siamo solo io e lui.

Sono io che la mattina lo sveglio e lo preparo per portarlo all’asilo, e sono sempre io ad andare a riprenderlo. 

Sono io che trascorro pomeriggi interi con lui facendo mille giochi e mille attività per intrattenerlo e per intrattenerci, e molte volte ci annoiamo anche, insieme.

E sono sempre io, care mamme, a sapere se mio figlio ha bisogno di mangiare, bere, andare in bagno, se ha freddo, caldo, se è malato. Mi basta un suo respiro per capire se c’è qualcosa che non va, se è felice, se è triste. Sono io a conoscere meglio lui che me stessa.

(Leggi anche Non ero preparata a diventare mamma)

E so che molte di voi si riconosceranno in queste parole perché nessuno mai potrà prendere il vostro posto e conoscere vostro figlio meglio di voi

Continuate a seguirmi anche su Instagram e su Facebook

RELATED ARTICLES

Le spine di pesce: come evitare rischi nei bambini

Il pesce è un alimento molto importante nell'alimentazione dei bambini. Per molti genitori, però, può risultare difficile convincere il proprio piccolo a mangiarlo, visto...

Cioccolato ai bambini: a quanti anni si può mangiare e in che quantità

Il cioccolato è sicuramente uno degli alimenti più richiesti, soprattutto dai bambini. Spesso viene riconosciuto come una sorta di premio o a fine pasto....

Babywearing: cosa significa portare in fascia i neonati?

Ultimamente è tornato alla ribalta un tema che, non ci crederete, in realtà esiste da secoli: il babywearing. Questa parola inglese non significa altro...

2 COMMENTS

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Hennè in gravidanza: si può fare? Quali sono le marche sicure?

Quando si è in dolce attesa, l'euforia è alle stelle e le future mamme ci tengono veramente tanto a mettere in mostra il bel...

Acqua frizzante ai bambini: si può dare?

Bere molta acqua è importante a qualsiasi età, ma nel caso di bambini e anziani lo è molto di più. Riferendoci ai bambini, dobbiamo...

Torre Montessoriana: a cosa serve e come si costruisce

Essere genitori è un lavoro che richiede un'attenta supervisione 24 ore su 24. Durante l'arco della giornata, ovviamente, però non si possono accantonare anche...

Parto in acqua: come si svolge, benefici e controindicazioni

Sono sempre di più le future mamme che valutano la possibilità di partorire in acqua. L'idea e la sensazione di esser immerse in una...

Recent Comments

Stefania Bezzoli on Bocconcini di pollo impanati
deborah lumachi on Come combatto la mia timidezza
Manuela on Perché amo leggere
coolclosets on Perché amo leggere