Fiocco nascita fai da te: ecco le idee più belle e originali

Fiocco nascita fai da te: ecco le idee più belle e originali

Sono sempre più le future mamme che cercano idee creative per realizzare un fiocco nascita fai da te. L’arrivo di un bebè è sempre un’immensa gioia. Perché allora non unire la passione per il fatto a mano con l’amore per il nuovo nato? Ci sono innumerevoli tutorial sul web per realizzare fiocchi con i più svariati materiali e con diverse tecniche. Se siete amanti del risparmio e del riciclo creativo, potete usufruire di materiali di base che già avete in casa come tela aida, vecchi gomitoli, stoffa, feltro, veli delle bomboniere, tulle, vimini, nastri e bottoni. Classico o originale? Sono belli entrambi. I colori classici da usare sono l’azzurro e il rosa, ma sempre più spesso vediamo anche colori neutri (per i fiocchi in stile shabby chic ad esempio). Oltre al classico fiocco, si trovano anche altre forme: cuore, mongolfiera, nuvoletta, orsetto e casetta. Per realizzare un fiocco è essenziale capire da che base si vuole partire: una nuvola in pannolenci, una base di polistirolo, un cuore di vimini o una base di legno.  

Leggi anche:

Coronavirus: contagio fra mamma e neonato, come evitarlo?

Lista nascita: quando farla e cosa serve davvero

Il nostro bambino dalla nascita ai 3 anni, recensione libro

Fiocco nascita fai da te punto croce 

Il punto a croce è un evergreen. Per realizzare un fiocco nascita non serve necessariamente una macchina da cucire. Basta che vi procurate un tessuto adatto per fare una decorazione a forma di fiocco e realizzare i ricami a punto croce sopra (per esempio è nata Gioia). Per chi ama lavorare a punto croce ci sono davvero milioni di modi per realizzare un fiocco. Un’idea raffinata è quella di ricamare una striscia di tela aida trasformarla in fiocco e ricamare sulle code.  

Fiocco nascita fai da te

Fiocco nascita fai da te pannolenci 

Il pannolenci è un materiale semplicissimo da usare. È ideale per chi non ama cucire ed è alle prime armi. Si tratta di un tessuto morbido e maneggevole, non sfilaccia e i pezzi si assemblano con ago, filo e punto festone cucito largo. Un’idea per un maschietto è quella di realizzare una mezzaluna azzurra e poi applicare sopra le lettere del nome del bebè. Per una femminuccia invece si può realizzare un orsetto su un cuore. Basta fare la testa dell’orsetto e le zampette e poi con la colla a caldo incollarle sul cuore. Potete realizzare con il pannolenci anche le lettere. 

Fiocco nascita fai da te semplice 

Un’idea creativa ma sempre vincente per un fiocco nascita fai da te facile è quella di realizzare una coccarda con la parte centrale in tela aida dove puoi ricamare il nome. Il volant della coccarda è in stoffa a quadretti blu, ideale anche per chi non è esperta di cucito (non ha diritto o rovescio). Al posto del volant in stoffa potete usare anche il pizzo sintetico. Un’idea originale è fare il fiocco a forma di busta. In questo caso vi servirà del feltro. Molto apprezzato è anche il fiocco a forma di casetta.  

Basta con le anonime coccarde comprate online, tutte uguali, rosa e azzurro. Lasciatevi ispirare dai nostri consigli e realizzare un fiocco di nascita fai da te originale e fatto con tanto amore.  

Non ci resta che augurarvi buona creazione! 

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *