venerdì, Maggio 14, 2021
Home bambini I benefici del mare nei bambini: ecco quello che c'è da sapere

I benefici del mare nei bambini: ecco quello che c’è da sapere

Che l’aria di mare faccia bene è sicuro. Anche se, come per ogni cosa, è importante approcciarsi nel modo giusto. Con l’avvicinarsi della stagione estiva, iniziano anche i dubbi e le domande delle mamme sul luogo dove passare le ferie. Sicuramente la scelta di trascorrerle al mare è quella giusta, soprattutto per i bambini. Ovviamente, però ci sono una serie di precauzioni da rispettare. Vediamole insieme.

I benefici del mare nei bambini: perché fa bene

I benefici del mare dipendono da molti fattori:

Per l’esposizione al sole, troviamo:

  • L’esposizione al sole contribuisce a fissare il calcio e stimola l’ormone della crescita,
  • Il sole fa bene alle ossa e alla pelle,
  • L’esposizione al sole stimola la produzione della Vitamina del Sole, nota come Vitamina D.
  • L’esposizione alla luce migliora lo stato di benessere dell’intero organismo

Per l’acqua del mare, invece:

  • L’acqua del mare è ricca di sali che tonificano e drenano. Ottima, dunque, per purificare le vie aeree e liberarle dal muco.
  • Contiene inoltre sali minerali molto importanti come cloruro di sodio (sale), magnesio e sali di iodio. Un vero e proprio toccasana per eczemi e psoriasi.
  • Aumenta il buon umore.

L’esposizione dei raggi solari e i benefici dell’acqua salata, rappresentano un connubio ottimale per la pelle. Mare e sole, sempre con le dovute accortezze, possono rappresentare dei rimedi per una serie di altre malattie dermatologiche, come la psoriasi.

I benefici del mare: regole da rispettare

Trascorrere del tempo al mare è una vera e propria mano santa per adulti e, soprattutto, bambini. È importante però rispettare alcune regole per potersi godere il sole e il mare in totale sicurezza.

Per l’esposizione al sole:

  • I bambini non andrebbero esposti ai raggi solari direttamente. Sarebbe, infatti, preferibile, tenerli sotto l’ombrellone, così che la luce gli giunga filtrata,
  • Evitare le ore più calde, quelle tra le 11 e le 16,
  • Importante applicare sempre la crema solare. La pelle dei bambini è molto delicata, quindi la protezione deve essere molto alta, minimo 50. La crema va applicata almeno 20 minuti prima di esporsi al sole e ogni 2 ore, su pelle asciutta. In caso di bagno, la crema va applicata nuovamente,
  • Far indossare loro un cappellino e, se possibile, anche gli occhiali da sole,
  • Farli bere molto, soprattutto quando le temperature sono alte. Ricordiamo che i bambini fino agli 8 anni di età sono soggetti a colpi di calore.

Per l’acqua del mare:

  • Il bagno vicino alla riva ed evitare posti con gli scogli,
  • Il bagno non deve essere troppo lungo e possibilmente distante da pasti abbondanti,

Infine, sarebbe meglio preferire una destinazione che non si limiti alla spiaggia, ma che offra anche un’alternativa con vegetazione, e ripari dal sole, così da poter portare il bambino anche in un luogo fresco.

 

 

 

 

RELATED ARTICLES

Acqua frizzante ai bambini: si può dare?

Bere molta acqua è importante a qualsiasi età, ma nel caso di bambini e anziani lo è molto di più. Riferendoci ai bambini, dobbiamo...

Torre Montessoriana: a cosa serve e come si costruisce

Essere genitori è un lavoro che richiede un'attenta supervisione 24 ore su 24. Durante l'arco della giornata, ovviamente, però non si possono accantonare anche...

Giochi Montessori: molto di più che giocattoli in legno

Abbiamo parlato in molti articoli del nostro blog dei metodi educativi montessoriani e di Maria Montessori, la pedagogista italiana che con i suoi studi...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

A che età si può dare il cellulare al proprio figlio?

In un epoca come quella che stiamo vivendo, ormai la tecnologia è entrata a fare parte della quotidianità di ognuno di noi. I figli,...

Vulvodinia: cos’è e come si cura

La vulvodinia è una malattia ginecologica che coinvolge la vulva. I campanelli di allarme sono dolore, bruciore e fastidio che, nei casi più gravi,...

Hennè in gravidanza: si può fare? Quali sono le marche sicure?

Quando si è in dolce attesa, l'euforia è alle stelle e le future mamme ci tengono veramente tanto a mettere in mostra il bel...

Acqua frizzante ai bambini: si può dare?

Bere molta acqua è importante a qualsiasi età, ma nel caso di bambini e anziani lo è molto di più. Riferendoci ai bambini, dobbiamo...

Recent Comments

Stefania Bezzoli on Bocconcini di pollo impanati
deborah lumachi on Come combatto la mia timidezza
Manuela on Perché amo leggere
coolclosets on Perché amo leggere