Jessica Alba: che tipo di mamma è? 5 cose che non sapevi

Jessica Alba: che tipo di mamma è? 5 cose che non sapevi

Tra le attrici più belle di Hollywood, c’è senza dubbio lei, Jessica Alba39 anni.
Molti i suoi ruoli per il grande schermo, che l’hanno aiutata a diventare una delle celebrità più famose del mondo.

Dopo una  relazione di 3 anni con l’attore Michael Weatherly, dal 2008 è sposata con Cash Warren, produttore cinematografico.
Ha tre figli: Honor Marie, Haven Garner e Hayes Alba.

Figlia di un pilota aeronautico di origini messicane, Jessica Alba, nata in California ma ha vissuto anche in Mississipi e Texas,  quando era piccola ha avuto molti problemi di salute che spesso l’hanno portata a momenti di solitudine.

Ha confidato di recente in un’ intervista: “Faccio sempre un sacco di errori come mamma”, è forse anche per questo che l’attrice è molto apprezzata: genuina e sincera, sia fisicamente che quando si rivela ai fan.
E sul suo rapporto con i social media, ha detto:“Semplicemente non mi sfogo e non scrivo sui social media”.

Scopriamo allora insieme alcune cose di Jessica Alba come mamma!

Leggi anche:

Caterina Balivo: che tipo di mamma è? 5 cose che non sapevi

Beatrice Valli mamma vip giovane, bella e criticata si racconta

Jennifer Lopez: che tipo di mamma è? 5 cose che non sapevi

Jessica Alba

Mamma Jessica

Mamma del piccolo arrivato Hayes di 2 anni e delle sue due prime bambine, Haven 12 anni e Honor 9 anni, Jessica Alba, è attrice, modella e mamma ma dal 2012 è anche co-founder di un’azienda eco-sostenibile, la The Honest Company, azienda dedicata ai prodotti per bambini assolutamente eco e biologici.
Il suo libro preferito è proprio il suo Honest Life, un manuale per creare un ambiente naturale e green: “Non sono un’estremista, ciò che ho scritto è per le persone che sono a metà strada e vogliono creare una vita più sana, come me”.

Come fa Jessica Alba a essere un’attrice, un’imprenditrice e una mamma a tempo pieno in modo impeccabile? Non è così ed è la stessa Jessica a rivelarlo in più di un’intervista: Jessica Alba sbaglia, le sue giornate sono impegnate tra set, azienda, scuola e casa e proprio come tutte le mamme “normali” si giostra tra milioni d’impegni e non si fa problemi a dire che fa diversi errori.

Sono lontani i tempi in cui faceva rimanere incollati allo schermo milioni di adolescenti con il telefilm Le nuove avventure di Flipper, in cui era protagonista insieme al delfino interpretando Maya Graham.

Ma adesso riveliamo 5 curiosità su di lei:

1.Ha perso la testa

Jessica nel 2017 ha dato il benvenuto al mondo al figlio Hayes rivelando che i cambiamenti  di zucchero nel suo sangue durante la gravidanza, l’hanno portata a perdere un po’ la testa a volte, e a “emettere dei grugniti come gli animali”.

L’attrice ha detto: «Quando il livello di zuccheri si abbassava su base quotidiana, io impazzivo. Non volevo e cercavo di controllarmi ma perdevo un po’ la testa. Mi ritrovavo completamente sudata, avevo sete e non riuscivo a trovare le parole per parlare. Grugnivo proprio come un animale.».

2. Momenti imbarazzanti

Jessica, come tutti i genitori, ha affrontato dei momenti imbarazzanti ed ha raccontato di uno in particolare, quando una delle sue bambine era più piccola.

«Facevo l’errore di non portare i pannolini e capitava sempre nei momenti peggiori. Per esempio quella volta che sono uscita dal ristorante con una coperta intorno a mia figlia perché non avevo più pannolini e aveva fatto la cacca tre volte, facendola finire anche addosso a me. Molto divertente», ha detto ridendo.

3.Metodo educativo di Jessica

Come genitore ha detto di voler insegnare ai figli a impegnarsi sempre tanto e lavorare sodo per raggiungere gli obiettivi che si prefiggono.

L’attrice ha svelato inoltre che ogni giorno commette errori, prende decisioni per i propri figli e spesso alcune sono sbagliate. Ma nessuna mamma è perfetta e tanto meno lei. E’ semplicemente un essere umano che fa errori come tutti noi, e questo ci piace quando a rivelarlo sono le attrici.
Ha anche aggiunto come sia inutile volersi creare un alter-ego social che ci faccia sembrare perfetti in tutto. È giusto che i suoi bambini vedano i genitori fragili e non super-eroi, perché è da quelli che imparano.

4.Come fa a mantenersi in forma

Durante le riprese di uno spot pubblicitario per la Braun, che si è svolto sulle colline di Hollywood, ha mostrato alcune delle sue posizioni di Yoga che pratica ogni giorno: avvolta in una tutina nera che ne esaltava le forme perfette, l’attrice ha dimostrato la sua bravura,  aiutata dalla pratica della disciplina di quest’ arte che lei pratica fin da adolescente.

“Da bambina ero sempre malata: asma, allergie, polmonite, finivo in ospedale due volte all’anno. Da adolescente ho preso in mano la mia vita. E da allora non ho più smesso. Ho uno stile di vita sano. Mangio cibi freschi, biologici, cucinati in modo semplice e pratico yoga.”

5.E’ andata in terapia

Si è sentita spesso “inadeguata” nel ruolo di mamma sopratutto dopo la nascita della sua secondogenita. Per questo ha deciso di andare in terapia e portare con sé la figlia maggiore, per risolvere le loro frustrazioni e sensazioni di inadeguatezza.

Questa esperienza voleva che le servisse per diventare una mamma “migliore”, capace di ascoltare e consigliare i suoi figli.
“Io per esempio non mi sento davvero a mio agio nel parlare dei miei sentimenti, perché non sono cresciuta in un ambiente in cui questo avveniva. Ma voglio che per i miei figli sia tutto diverso. Voglio che possano parlare sempre con me”.

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *