La moda che rimodella

La moda che rimodella

L’estate è arrivata e noi non siamo pronte, come al solito. L’allenamento a casa in piena Fase 1 durante il lockdown, non ha portato alcun miglioramento, e anche se le serate e le uscite sembrano ancora lontane, sentiamo comunque la presenza nelll’armadio di quei vestitini estivi che fasciano, che sono un po’ trasparenti e che ci sussurrano:” Sei pronta per indossarmi?

La dieta è iniziata, la palestra ha riaperto e noi eravamo le prime della fila: massaggi dall’estetista, bere due litri d’acqua al giorno e fare attività sportiva anche mentre si fa la spesa, seguiamo tutto con precisione ma esistono altri trucchi veloci per apparire in gretta più bella, e questi trucchi vanno ricercati nella moda!

Jeans che sollevano i glutei e calze che snelliscono, ne abbiamo di ogni tipo per tutti i gusti, non solo più il reggiseno push.up ma anche le mutande push.-up.
Vestirsi è diventata una cura di bellezza e la moda che rimodella è fatta di vestiti, pantaloni, intimo e chi più ne ha più ne metta, davvero performanti: realizzati con tessuti tecnici in modo che possano contenere, sostenere e sollevare. E… sembrare più snelle!

Leggi anche:

Migliori BB cream gambe per nascondere le imperfezioni

Creme antirughe a 30 anni. Quali sono le migliori?

Quali accessori per capelli scegliere per l’estate 2019

Possiamo chiamarli capi strategici

I jeans possono funzionare come una palestra: i jeans aderenti sono impietosi  e cattivi con cosce e glutei generosi.
Ma esistono modelli, senza comprimere e senza ostacolare la circolazione, che sono rimodellanti e che contengono.

Come fanno? Hanno una trama fitta e delle cuciture nei punti strategici, così da tenere dentro le cosce e tirare su i glutei con un immediato effetto push-up.
E la cellulite? Lo sapevate che esistono leggins e jeans in tessuto impregnato di caffeina, escina e vitamina E, cioè pieni di quei principi attivi che mentre li indossate, lavorano per proteggere il microcircolo e stimolare il drenaggio e aiutano a favorire la riduzione dei lipidi.

Poi ce ne sono di altri jeans, ancora più particolari, realizzati con una fibra derivata con moderne tecniche bio-ingegneristiche dal latte  e questi nutrono e idratano.

Anche l’’intimo vuole la sua parte

La moda che rimodella non avrebbe mai lasciato da parte l’intimo. Una guaina che troviamo nelle mercerie, nei negozi di intimo o sul web e-commerce, ad esempio, è tutt’oggi la salvezza di chi ha forme abbondanti e rotondette perché contiene e risolleva senza togliere il respiro, dunque in modo da non tirare e non lasciare segni.

Ma se non vuoi accontentarti, ci sono le guainette con cristalli bioattivi che assorbono il calore del corpo ed emanano raggi infrarossi che stimolano la circolazione e attivano il metabolismo cellulare, favorendo la riduzione della cellulite.

La moda che rimodella

Un collant contro la cellulite

Le calze possono avere una marcia in più: qui non c’è che l’imbarazzo della scelta. Calze alla caffeina e olio di luffa aiutano a dimagrire mentre quelli che agiscono contro la cellulite,per evitare accumuli di liquidi e tossine, hanno un tessuto micromassaggiante e un filato a compressione graduata che stimola la circolazione.

Poi ce ne sono ancora di collant più impregnati di una soluzione a base di DHA, il principio attivo contenuto negli autoabbronzanti: una volta indossati per dieci minuti le gambe conquistano un colorito luminoso.
La soluzione per chi ha sempre le gambe secche sono invece i collant idratanti: il loro effetto dura sei lavaggi comunque dopo non devi buttarli, puoi usarli come collant normali.

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *