Lavoretti con le foglie per bambini: ecco alcune semplici idee

Lavoretti con le foglie per bambini: ecco alcune semplici idee

Sempre alla ricerca di idee originali per realizzare delle attività coi vostri bambini? Anche se non è autunno, possiamo pensare a dei lavoretti con le foglie: semplici e carini, perfetti per ogni età dei vostri piccoli.

Gli ingredienti che occorrono: pochi altri materiali oltre alle foglie, ma sopratutto manualità, fantasia e creatività, un po’ di pazienza e il gioco è fatto.

I lavoretti con foglie che abbiamo scelto qui di seguito divertiranno grandi e bambini.
Per prima cosa si parte dalla ricerca delle foglie… portateli in esplorazione con una passeggiata in un parco o in un bosco, se avete alberi o della siepe in giardino e poi proseguite a casa scegliendo quello più adatto (di lavoretto) per il materiale che avete reperito.

Sono un grande classico per passare del tempo in casa in caso di pioggia, per affrontare quei pomeriggi lunghi.
Semplicissimi da reperire anche in città, con colori meravigliosi, le foglie di questa stagione nelle varie tonalità del verde sono incredibili.

L’elemento principe viene dalla natura: non solo foglie normali o secche,ma anche castagne o ghiande, pigne e rametti.  Partite con molto entusiasmo con i vostri bambini e ne verranno fuori delle opere d’arte.
Usatela anche come scusa se i vostri bambini se sono un po’ pigri e non vogliono uscire di casa, saranno un ottimo pretesto per passare del tempo all’aria aperta e poi, è un’attività a “costo zero”.

Ecco alcuni lavoretti creativi da sperimentare.

Leggi anche:

Lavoretti con le conchiglie: ecco i più belli da fare

YouTube cartoni animati per bambini. Quali vedere?

Lavoretti con mollette di legno: ecco i più belli e semplici per bambini

Animali con le foglie

lavoretti con le foglie

Tra i lavori con le foglie che i bambini amano di più ci sono gli animali: bambini e animali si sa è un binomio perfetto.
Basterà assembrare le foglie che avete e qualche sassolino o rametto, un po’ della comunissima colla stick, e magari pennarelli per fare gli occhi, naso e bocca.

Si possono riprodurre con l’aiuto delle foglie: leoni, pulcini, elefanti, uccelli e moltissimi altri animali.

Foglie animate

Creare con le foglie personaggi i è un gioco davvero perfetto  per i bambini più piccoli, ad esempio di 2 anni: le simpatiche foglie prenderanno così vita e sono davvero facili da realizzare: occorre che vi procuriate delle bacchette da gelato o ghiaccioli.

Adesso sbizzarritevi ad inventare storie e favole: nascondetevi dietro un tavolo o il divano e usatele come marionette. Sarà un gioco che  vostri figli non dimenticheranno facilmente.

Farfalle con foglie d’autunno

lavoretti con le foglie
Un’idea di lavoretti con foglie d’autunno dedicata agli animali e che specialmente le femminucce adoreranno è creare le farfalle: le foglie sono già delle ali di farfalle se le vediamo con un occhio fantasioso, pitturate il corpo o createlo con dei bastoncini o dei fili di lana colorata , le antenne e, avrete una farfalla perfetta.

Foglie e pasta di sale

Potete creare dei fossili di foglie con la pasta di sale: nessuna mamma con bambini piccoli non ne ha un po’ in casa, oppure potete fare del pongo (simile) seguendo questo procedimento:

Pongo fatto in casa: ecco la ricetta per bambini semplice e sicura

La pasta di sale o il pongo sono tra i materiali più adatti alla creazione di lavoretti e, abbinati alle foglie, si possono anche realizzare fossili proprio inserendo le foglie.
Ma non solo: con i soliti materiali potete anche creare dei sottobicchieri, fate delle piccole piastrelle bianche e inseriteci delle foglie autunnali colorate: per ottimizzare il risultato seguite anche dei tutorial e verranno fuori dei fantastici sottobicchieri: poi da decorare e personalizzare come preferite con colori e potete anche dipingere le foglie stesse.

Sagome con le foglie d’autunno

 

Come creare delle sagome utilizzando le foglie? E’ più semplice di quanto si pensi: le sagome andranno ricavate proprio dalle foglie stesse, non devono essere troppo secche  perché rischiereste di frantumarle e lasciate che siano i bambini stessi a realizzare cuori, stelle, cerchi o triangoli.

lavoretti con le foglie

Vasetti e portacandele

Semplicissimi da fare, tra i lavoretti con le foglie per bambini saranno anche dei soprammobili d’ effetto, faranno scena e quando avrete degli ospiti e vi chiederanno: “Bello, dove l’hai preso?”, voi risponderete con orgoglio che è stato vostro figlio a realizzarlo, e leggerete lo stesso orgoglio anche nei suoi occhietti.

Potete adoperare dei comunissimi vasetti, magari non buttate quelli vecchi e un po’ rovinati: andranno benissimo per essere rivestiti con foglie autunnali e non solo, oltre che abbelliti con spago, bottoni, perline, e chi più ne ha più ne metta.

 

Quale realizzerete durante il vostro prossimo pomeriggio in casa?

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *