Moda bimbi: i bebè reali e vip conquistati da Love in Kyò

moda bimbi love in kyò

Moda bimbi: i bebè reali e vip conquistati da Love in Kyò

Il fenomeno è sicuramente da rilevare visto che coinvolge la moda bimbi internazionale e contagia non solo il mondo del fashion per i piccoli ma anche mamme in vista. Stiamo parlando dell’attenzione manifestata da personaggi noti, soprattutto mamme, verso il marchio di Treviso Love in Kyò che non a caso nell’ultima stagione si è guadagnato, meritandole, cover e articoli di magazine internazionali.

Da Kate Middleton a Chiara Ferragni Love in Kyò ha vestito i pargoli più famosi, una collezione quella del brand italiano invidiata ma soprattutto mal imitata.

(Leggi anche Bianca Balti Maternity, la nuova linea premaman per donne easy chic)

Il marchio è stato fondato da Elisabetta Gazzotti, un’imprenditrice che realizza capi di maglieria in cachemire per bambini: una scelta azzardata vista la crisi del settore e anche perché l’imprenditrice ha fatto rinascere il brand sul fallimento dell’azienda di famiglia.

love in kyò moda bimbi

Nonostante tutto Elisabetta Gazzotti ce l’ha fatta, ha creato una collezione che veste non solo i principi reali inglesi ma anche molti bebè famosi.

I capi realizzati tutti in cachemire cento per cento, di qualità selezionata sono parte di una collezione suddivisa in tre parti:

Take me home dedicata ai più piccoli e che comprende body, vestitini ma anche copertine, primi passi per i bambini che vanno dai 18 mesi ai 6 anni e infine la linea per i più grandicelli fino a 12 anni.

love in kyò moda bimbi love in kyò moda bimbilove in kyò moda bimbilove in kyò moda bimbilove in kyò moda bimbi

Love Kyò: Chiara Ferragni e Kate Middleton clienti d’eccezione

Nonostante la manifattura tradizionale e il rispetto dei principi antichi del made in Italy nella realizzazione dei capi di Love Kyò il brand deve il suo successo soprattutto a clienti noti. Dalla duchessa Kate Middleton a Chiara Ferragni che sui social hanno reso omaggio al lavoro ben fatto del brand di Treviso.

Una pubblicità indiretta che ha reso l’azienda di Elisabetta Gazzotti in pole position tra quelle richieste e ricercate dalle mamme che desiderano per i loro figli un look sofisticato, chic e semplice nella sua eleganza anche quotidiana.

love in kyò moda bimbi love in kyò moda bimbi

L’affermazione sul mercato di Love Kyò è conseguenza di una rinascita, ma soprattutto di un riconoscimento del made in Italy manifatturiero internazionale che conferma l’alta qualità dei prodotti realizzati distaccandosi dal loro prezzo. Allo stesso tempo deve fama e successo ad un’operazione social non irrilevante che ha messo in primo piano i capi realizzati dal brand.

Love Kyò è sicuramente un brand di successo ottenuto dal connubio reale e condiviso tra forza e tradizione del Made In Italy e affermazione di un personal branding confermato, in particolare, sui social.

(Leggi anche Mamme e Donne felici e di successo. Come esserlo nel 2018?)

 

Continuate a seguirmi anche su Instagram e su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *