Nomi di fiori per bambine: ecco i più belli e particolari

Nomi di fiori per bambine: ecco i più belli e particolari
Ecco alcuni tra i nomi di fiori per bambine, tra i più belli per ispirarvi, delicati e poetici.
Nomi di fiori femminili da cui trarre ispirazione, tra i nomi particolari a quelli più comuni come Rosa e Margherita.
Se quando immaginate la vostra bambina pensate alla primavera e ai fiori che iniziano a sbocciare, oppure più semplicemente la vostra bimba nasce in primavera, viene voglia di regalargli un nome che esprime la gioia e la forza che questa stagione porta.
Abbiamo raccolto una selezione di nomi ispirati alla primavera, nomi di fiori italiani e non.
Leggi anche:

fiori nomi fiori per bambina

Nomi di fiori particolari

  • Acantha
Significa “bella come fiore di pianta del cardellino”. E viene dal greco.
  • Amaranta
Deriva dal greco amarantos e significa “che non appassisce, durevole, immortale”: in latino divenne Amarantus. Il nome designa in botanica la famiglia delle Amaranthaceae, piante di origine americana diffuse anche in Italia, in particolar modo in Puglia, che possiedono la particolarità di riprendersi se immerse in acqua dopo essere state essiccate. Il Martirologio Romano il 7 novembre ricorda sant’Amaranto di Albi, in Aquitania, che subì martirio nel VI secolo.
  •  Flora
E’ un nome latino, deriva da flos, fiore ed è il nome di una divinità romana, dei dei fiori e sposa del vento Zefiro. Per tradizione, questo nome veniva dato alle bambine nate in primavera.
  • Petunia
Con l’aumento di tutti i tipi di nome floreale, anche Petunia, il nome del fiore a forma di tromba, è in aumento. Il suo suono dolce e cadenzato assicurerà il suo beneamato status per gli anni a venire.
  • Fiordalisa
Nome augurale medievale che ricalca il fiore omonimo.
  • Fiorella
Dal tardo latino flos, variante femminile di Fiore. Si festeggia il 31 di dicembre.
  • Magnolia
Magnolia sarebbe un nome perfetto per tua figlia se sei un fan irriducibile di “Steel Magnolia”. E ‘anche scelto da Adrian Young di “No Doubt” per sua figlia.
  • Marigold
Questo nome brillante e bello, trovato nei romanzi inglesi, sta iniziando a essere considerato anche negli Stati Uniti.
  • Giacinta
Femminile di Giacinto. Il nome greco antico Yàkinthos, appartenente al fiore omonimo, è di etimologia incerta. La mitologia greca racconta di Yàkinthos, figlio di Amicle re di Sparta, che per la sua bellezza fu grandemente amato dal dio Apollo e da Zefiro, il vento occidentale figlio di Eos. Apollo e Giacinto erano soliti giocare al lancio del disco sulle rive dell’Eurota, ma un giorno la gelosia di Zefiro fece deviare il disco lanciato dal dio che colpì mortalmente il giovinetto. Apollo, affranto dal dolore, trasformò l’amico amato nel fiore che porta il suo nome e dalla gocce del sangue cadute a terra nacquero petali purpurei. Il nome è legato al culto di vari santi. L’onomastico si festeggia il 17 agosto.
  • Gigliola
Dal latino Lilius, giglio.
  • Iris
In greco: ‘eiro’ = io annuncio. Quindi: “annunciatrice, messaggera”. In mitologia, si chiama Iride la dea greca che annuncia e propizia appunto l’arcobaleno (ed era anche la “messaggera alata degli dei”, secondo i suoi servizi come ancella di Giunone, regina dell’Olimpo). In botanica Iris è anche il nome del giaggiolo (detto più comunemente ‘Ireos’).

Nomi dei fiori per una bambina

  • Margherita
Margherita trae l’etimologia anche da una radice indo-persiana, che significa ‘fiore’, congruente del resto con il significato del nome stesso usato in botanica (pianta e fiore, come testimonia il diminutivo o ipocoristico inglese Daisy, che designa appunto la margherita).
  • Mimosa
Deriva dal nome del notissimo fiore giallo, originario del Sudamerica, che veniva regalato in occasione delle feste di fidanzamento come simbolo di pudore.
  • Mora
Dolce e tenera come un frutto di bosco.
  • Lillà:
Il lillà, il fiore viola chiaro con un profumo bellissimo, sarebbe un buon nome per il tuo bambino. Sì, potrebbe non essere così famoso come Lily o Violet, ma sta aumentando costantemente le classifiche.
  • Lily
Lily è il più famoso di tutti i nomi di fiori per ragazze. Si stacca appena dalla lingua e sembra incredibilmente affascinante. Le splendide fioriture del fiore rappresentano la purezza.
  • Linnea
Questo attraente nome scandinavo, che significa “fiore gemello”, è molto popolare in Norvegia e Svezia. È un nome eccellente per onorare tua zia Linda o Lynn.
  • Narcisa
Dal greco Narkissos, significa “torpore”. L’onomastico si può festeggiare il 29 ottobre.
  • Palma
Nome di derivazione cristiana. Palmarius era chi andava in pellegrinaggio in Terra Santa. L’onomastico può essere festeggiato nella Domenica delle Palme.

Nomi bambina belli

  • Primula
Nome affettivo e augurale derivato dall’omonimo fiore dai colori molto vivaci e dal profumo intenso. Primula deriva dal latino primus “primo” perché è uno dei primi fiori a fiorire in primavera. L’onomastico si festeggia il 1° novembre.
  •  Pulsatilla.
Dal latino: che spinge i rami verso l’alto. La pulsatilla è una pianta perenne, simbolo del cuore che palpita.
  • Rosa
Come nome di fiore, o fitonimo, nasce nel Medioevo con crescente fortuna.
  • Rosina
Diminutivo del nome Rosa.
  • Rosita
Vezzeggiativo del nome Rosa.
  • Viola
Fitonimo: nome della pianta dai fiori color… viola (in greco ‘ion’), simbolo di mestizia e modestia. Viola è anche il consono strumento musicale.
  • Violetta
Variante femminile di Viola.
Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!
Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebookbinu

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *