lunedì, Giugno 14, 2021
Home bambini Nomi di stelle maschili: ecco i più belli per il tuo bambino

Nomi di stelle maschili: ecco i più belli per il tuo bambino

Quante sere abbiamo alzato i nostri occhi al cielo, ammirando e contemplando il corollario di luci? Non sarebbe bello sapere i nomi di stelle maschili per scegliere un nome speciale per il tuo bambino?
Magari mentre attendevate di sapere se il vostro bambino era già in grembo oppure avete appena scoperto di aspettare un maschietto, avete individuato una stella in particolare, magari la più grande e luminosa presente nella volta stellata.
Non sarebbe fantastico se, oltre che ammirarle, imparassi qualche nome così da individuare il nome per il tuo bambino tra i nomi delle stelle?
Le stelle che vediamo ad occhio nudo sono le più luminose, quelle osservabili, quelle che si rivelano ai nostri occhi in tutto il loro splendore, quelle che fanno sognare gli innamorati, sussultare i bambini, sospirare gli anziani.
Ecco allora un elenco di nome di stelle, le più splendide luci sopra le nostre teste.
Leggi anche:

stelle nomi stelle

Nome delle stelle per il tuo bambino?

Ecco le più famose e le più belle, con caratteristiche principali.

  • Sirio: conosciuta anche come Stella del Cane o Stella Canicola, è una stella bianca della costellazione del Cane Maggiore.è data dalla sua vicinanza al Sole.
  • Canopo: si tratta della seconda stella più brillante del cielo notturna. Anche essa giace nella costellazione del Cane Maggiore.
  • Arturo:  si tratta della quarta stella che brilla con maggiore intensità nel cielo notturno  osservabile, dopo Sirio, Canopo e Alfa Centauri A. Arturo è facilmente individuabile per il tipico colore arancione, molto vivo ed acceso.
  • Alfa Centauri A:  è una delle stelle più vicine al nostro Sistema Solare: si trova infatti solo a 4,36 anni luce dal Sole. Questo ne determina una particolare brillantezza.
  • Vega: appartenente alla costellazione della Lira, rappresenta la quinta stella più luminosa del cielo notturno. Riveste una grande importanza nell’astronomia, considerato che è stata presa a modello per la misurazione di alcuni parametri comuni a tutte le stelle.
  • Rigel: è una supergigante blu molto luminosa. Una delle sue caratteristiche più conosciute è quella di trascorrere periodi di variazione sovrapposti fra loro. Attorno ad essa si trova una gran quantità di gas interstellare.
  • Achernar: si tratta della stella in assoluto meno conosciuta: per a sua posizione, si trova infatti in un’area di cielo che resta fuori dalla vista di tutta l’Europa, di parte dell’Asia e dell’America Settentrionale.
  • Hadar: si presenta nel cielo notturno come una stella di colore azzurro-blu. E’ classificata, per luminosità, come l’11° stella più brillante nel cielo notturno.
  • Capella: nonostante ad occhio nudo appare come una stella singola, è in realtà un sistema multiplo. E’ formata da due stelle giganti .
  • Altair: la sua particolare brillantezza è dovuta non tanto alla luminosità, quanto alla sua vicinanza al nostro pianeta. Questa sua posizione ne fa uno degli astri visibili ad occhio nudo. Altair si muove sulla sfera celeste “a 655 mas ogni anno”.
  • Spica: Si presenta come una stella di colore azzurro molto intenso facilmente individuabile nel cielo. Si trova localizzata vicino all’eclittica, e per questo, a volte, può essere occultata dalla Luna o dai pianeti.
  • Antares:  è facilmente individuabile, trovandosi al centro della costellazione dello Scorpione. Si caratterizza e contraddistingue per il suo accentuato colore rosso-arancio che spicca ed emerge con intensità fra le stelle luminose.
  • Polluce:  si presenta come un astro di colore arancio chiaro e risulta facilmente individuabile per la luminosità, e per la vicinanza a Castore, una delle stelle più brillanti della costellazione dei Gemelli.
  • Deneb: è la stella più luminosa della nostra costellazione nonché la 19° stella più luminosa del cielo notturno. Appare meno luminosa rispetto a Sirio, Arturo o Vega, non per la meno luminosità ma per la sua grande distanza dal nostro pianeta.

Altri nome stelle

  • Acamar
  • Hamal
  • Otto
  • Lepus
  • Ercole
  • Lyra
  • Tolomeo
  • Idra
  • Auriga
  • Auriga
  • Idra
  • Draco
  • Ofiuco
  • Leo
  • Orion
  • Draco
  • Libra

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!
Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook
RELATED ARTICLES

Buchi alle orecchie ai bambini: a che età farli e dove farli

I buchi alle orecchie sono ormai sempre più diffusi tra le bambine, ma anche tra i bambini. Il desiderio di poter sfoggiare uno o...

“Salta Salta” per bambini: pericoli e benefici

Ora che iniziano le belle giornate sono molti i bambini che preferiscono svolgere attività all'aria aperta. Correre, saltare, giocare, è il sogno di ogni...

Occhiali da sole per bambini: perché sono importanti e come scegliere quelli giusti

L'estate è ormai alle porte e bisogna iniziare a pensare a proteggere i più piccoli dai raggi solari. In realtà, questo ragionamento andrebbe fatto...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Torta con carote e mandorle per bambini: una merenda salutare

La merenda per i bambini è un pasto molto importante. Ora, in previsione dell'arrivo dell'estate è giusto fornire ai piccoli alternative sempre nuove e...

Buchi alle orecchie ai bambini: a che età farli e dove farli

I buchi alle orecchie sono ormai sempre più diffusi tra le bambine, ma anche tra i bambini. Il desiderio di poter sfoggiare uno o...

Farinata di ceci per bambini: una merenda nutriente e gustosa

La merenda per i bambini è uno dei pasti importanti nell'arco dell'intera giornata. Molto spesso, per praticità, si tende a far consumare ai piccoli...

Libri ricette per bambini

Molto spesso i genitori si ritrovano davanti al frigorifero a chiedersi cosa preparare da mangiare ai propri figli. Un adulto, si sa, molto spesso...

Recent Comments

Stefania Bezzoli on Bocconcini di pollo impanati
deborah lumachi on Come combatto la mia timidezza
Manuela on Perché amo leggere
coolclosets on Perché amo leggere