Nomi Romani Femminili: ecco i più belli di sempre

Nomi Romani Femminili: ecco i più belli di sempre
Antico non è sinonimo di brutto o vecchio: lo sanno bene i genitori che aspettano una bambina e decidono di darle un nome importante, antico, ma che può essere ancora utilizzato oggi.
Ecco una lista di nomi femminili bellissimi presi dal passato, in particolar modo sono nomi romani femminili.
Siete la coppia che, in attesa del loro primo figlio, vuole dare un nome importante, bello, insolito, ma legato a qualcuno che è passato alla storia…un nome antico ma che possa essere utilizzato anche oggi.
Allora un questo articolo troverai nomi femminili antichi e, nel dettaglio, nomi romani antichi femminili; ricchi di storia, con un significato non trascurabile, alcuni più sentiti, altri più insoliti: magari oggi in questa lunga lista trovate proprio il nome adatto alla vostra bimba.
Leggi anche:
Prima di passare alla lista di nomi femminili romani, rifacciamo un breve excursus di quelli antichi e rari, ma sopratutto belli.
Scegliere un nome così vorrà dire dare alla vostra bambina esclusività, difficilmente troverà una bambina in classe con il suo stesso nome: le state dando un nome unico, come unico è l’amore che provate per lei.
Ecco la lista di nomi femminili rari:
  • Isotta
  • Dorotea
  • Alma
  • Berenice
  • Lea
  • Nives
  • Eloisa

Nomi antichi con significato

  • Agnese, significa “casta”, “pura”.
  • Chiara, significa “chiaro”, “luminoso”.
  • Diletta, significa “amare per elezione”, “preferita”.
  • Violante, significa “Simile alla Viola”, è una variante di Iolanda.
  • Nilde, significa “guerriera”.
  • Rita, significa “perla”, è un’abbreviazione di Margherita .
  • Rosa, deriva dal greco e significa “bella, fresca come un bocciolo di rosa”.
  • Maria, nome di origine ebraica, significa “principessa”.
  • Elvira, deriva dall’ebraico Elbirah e il suo significato è ‘tempio di Dio’.
  • Adele significa di “aspetto o spirito nobile”
  • Anna, significa “grazia” o “favore”.

Nomi romani femminili bambina

Siamo nella città più bella del mondo: Roma , la cui cultura vanta alcuni dei nomi di donne tra i più belli di sempre.
Nomi che sono a dir poco importanti, potenti, indimenticabili, vintage si, ma senza dubbio unici.
  • Valeria
  • Flaminia
  • Terenzia
  • Claudia
  • Giulia
  • Ottavia
  • Lucrezia
  • Augusta
  • Aurelia
  • Cornelia
  • Domitilla
  • Flavia

Nomi Romani Femminili: ecco i più belli di sempre e il loro significato

ANTONIA o ANTONIETTA. Nome di origine etrusca o greco latina. Significa colei che precede, affronta, combatte; ma anche fiorente, utile. Onomastico 17 gennaio.
AUGUSTA. Significa: “grande”, “venerabile”. L’onomastico si festeggia il 29 febbraio, il 4 e 27 marzo, il 7 maggio e il 1 settembre.
AURELIA. La sua origine potrebbe forse da aurum, “oro”. Sant’Aurelia è celebrata il 25 settembre.
CESARINA/CESIRA/CELIA/CESARIA. Nome di origine etrusca, variante femminile di Cesare. Significa: chioma, criniera, capelli folti .
CLAUDIA. Significa: “colei che zoppica ossia è persona ‘claudicante’. Onomastico: 2 gennaio.
EMILIA. Significa “rivale”. L’onomastico si festeggia il 22 febbraio.
FABIOLA. Variante femminile di Fabio. E’ un nome di origine latina, che significa “della fava” (pianta: in latino, ‘faba’ = fava) e, per estensione, Fabio significa “colui che coltiva fave” o “colui che coltiva campi di fave”.
FLAVIA. Significa: “dorato”, “biondo”. L’onomastico si festeggia solitamente il 7 maggio.
GIULIA. Significa: “colei che discende da Giove o è devoto e dedicato a Giove”. L’onomastico si festeggia il 22 maggio.
LAVINIA Onomastico: 1° novembre.
OTTAVIA. Nome di origini latine. L’onomastico è festeggiato il 20 novembre.
POMPEA o POMPILIA. significa “condottiero, guida” ha origini greche. Nome molto diffuso nell’antica Roma tra l’aristocrazia. L’onomastico si festeggia il 14 dicembre.
VALERIA. ‘Vala’ o ‘Valius’. Colui o colei che sta bene [in salute], robusto o robusta.
Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!
Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *