Perdite Trasparenti in gravidanza: prime settimana, secondo e terzo trimestre. Quando preoccuparsi?

Perdite Trasparenti in gravidanza: prime settimana, secondo e terzo trimestre. Quando preoccuparsi?

Le perdite trasparenti in gravidanza, note anche come leucorrea vaginale, sono comuni a molte donne.

Cominciano all’inizio della pubertà e durano fino alla fine della menopausa.
La quantità di secrezione varia da donna a donna e di solito aumenta durante il ciclo mestruale.

Perdite trasparenti significano una vagina sana, in quanto aiuta a espellere i batteri, mantenendo l’area vaginale libera da infezioni.
Tuttavia, a volte, le perdite vaginali possono essere pericolose durante la gravidanza.
Continua a leggere per saperne di più su tali perdite. Scopri cosa sono, impara a distinguerle e perché succede.

Leggi anche:

37° Settimana di Gravidanza: pancia dura, sintomi e perdite

Perdite acquose in gravidanza: perché accade? Come comportarsi?

Perdite marroni inizio gravidanza: perché accade? Come comportarsi?

perdite trasparenti in gravidanza prime settimane perdite bianche perdite gialle perdite bianche prima del ciclo perdite bianche in gravidanza perdite in gravidanza perdita in gravidanza perdite vaginali perdite marroni in gravidanza perdite bianche dense perdite gialle in gravidanza

Che cosa sono le perdite trasparenti durante la gravidanza?

Il fluido che esce dalla vagina, ovvero le perdite vaginali., solitamente bianche o chiare, se sei incinta, potresti notare una secrezione acquosa, ma non c’è nulla di cui preoccuparsi. In gravidanza di solito dipende dallo stadio della gravidanza. I

n base allo stadio della gravidanza, le caratteristiche e le implicazioni di una secrezione vaginale, possono differire.

Ecco un elenco categorizzato:

  • Perdite trasparenti all’inizio della gravidanza

La scarica chiara durante l’inizio della gravidanza o nel primo trimestre, potrebbe avere un odore leggermente pungente. Assomiglia all’odore delle perdite del ciclo mestruale e può macchiare la tua biancheria intima.
Questa secrezione trasparente appare a causa dell’improvviso aumento dei livelli di estrogeni che aumenta il flusso sanguigno nell’area vaginale portando ad un aumento di altre secrezioni.

  • Perdite trasparenti nel secondo trimestre

Nel secondo trimestre , le perdite vaginali sono di colore e consistenza bianco d’uovo.
È notevolmente più frequente che nel primo trimestre, ma è perfettamente normale in quanto si verifica a causa degli ormoni che scendono a cascata attraverso il corpo di una donna.

Tuttavia, se noti una secrezione sanguinante o una secrezione maleodorante nel secondo trimestre, può indicare un problema. In tal caso, consultare immediatamente un medico.

  • Perdite trasparenti nel terzo trimestre

A questo punto, la scarica può manifestarsi in molte forme, in base al colore, all’odore, alla frequenza, alla quantità e alla presenza di sangue, ne dipende la gravità.

Un flusso intenso di perdite trasparenti vicino alla data presunta del parto, potrebbe implicare un travaglio pretermine o addirittura la rottura dell’acqua .

È normale avere perdite trasparenti durante la gravidanza?

È abbastanza comune per una donna incinta avere una secrezione dalla vagina.

La quantità di perdite trasparenti, aumenterà solo con il progredire della gravidanza.

La maggior parte dei casi di perdite trasparenti sono perfettamente normali, quindi non hai nulla di cui preoccuparti se riscontri quanto segue:

  • Leucorrea

Come accennato, è al quanto standard. È di consistenza sottile, chiara e acquosa. Può essere percepito come uno dei primi sintomi della gravidanza poiché si manifesta all’inizio dopo il concepimento.

  • Macchie di sangue

Nella tua ultima settimana, le perdite vaginali potrebbero includere sangue e muco, il che significa che sei pronta per iniziare il travaglio entro pochi giorni oppure ore addirittura.
Il muco fa parte del tappo che blocca la cervice, prevenendo le infezioni.

  • Perdita di liquido amniotico

Quando le perdite trasparenti nel terzo trimestre di gravidanza assomigliano all’urina e contengono come dei , potrebbe essere la fuoriuscita di liquido amniotico .
Questo è un evento perfettamente normale; non devi preoccuparti a questo punto della gravidanza.
Tuttavia, se noti perdite trasparenti verdastre in quantità abbondanti, potrebbe indicare che la tua sacca d’acqua si è rotta e il bambino potrebbe aver ingerito il meconio.

In questo caso, dovresti correre in ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *