Peter Rabbit 2 – Un birbante in fuga: Data ufficiale di uscita e trama

Peter Rabbit 2 - Un birbante in fuga: Data ufficiale di uscita e trama

Peter Rabbit 2 – Un birbante in fuga, diretto da Will Gluck, è il sequel del film d’animazione con protagonista il coniglio combinaguai, nato dai racconti di Beatrix Potter.

Peter, che è rimasto il coniglietto insolente di sempre, con il suo forte temperamento, s’imbarcherà anche stavolta in un’altra impresa, mentre  Bea e Thomas e gli altri conigli, rimangono i personaggi miti che conoscevate, che hanno formato addirittura una famiglia adesso.
Cosa succede nella sua nuova avventura?
Lui prova a star fermo e a non combinare nuovi guai, Peter però rimane sempre la canaglia che tutti conoscono.

Questa volta, in Peter Rabbit 2, cosa combinerà, tutti i bambini vorranno saperlo: un’anteprima è che Peter decide di avventurarsi fuori dal giardino e quindi lasciare la sua confortevole casa in campagna. Così fugge in un ambiente più metropolitano, quello di città. Questa esperienza di città gli permetterà di capire che tipo di coniglio vuole essere in futuro: sarà dunque per lui una valida esperienza di formazione Le marachelle vengono apprezzate nella nuova vita cittadina che fa Peter, ma quando la sua famiglia rischia tutto per venire a cercarlo, Peter deve capire che tipo di coniglietto vuole essere.

Leggi anche:

Film Netflix per bambini: i più belli da guardare in famiglia

Pets 2- Vita da Animali. I personaggi e i doppiatori italiani

Data ufficiale di uscita

Il film, inizialmente fissato per il 3 aprile 2020, ha dovuto vedere posticipata la data di uscita a causa della pandemia mondiale da Coronavirus.
In tutta Europa, il film dovrebbe uscire all’inizio di agosto, per la precisione 7 agosto la data pensata per il momento, per poi raggiungere i cinema del resto del mondo nei giorni successivi.

peter rabbit 2

Peter Rabbit il Film del 2018

Peter, nel suo esordio cinematografico, è un coniglio che vive insieme alle sue sorelle CodaTonda, Flopsy Rabbit e Mopsy Rabbit e proprio insieme a loro, con l’aggiunta del cugino Benjamin Bunny combinano un bel po’di marachelle nell’orto del l’anziano Thomas McGregor. Burbero uomo proprietario della tenuta che non sopporta Peter. 

Dopo l’ennesimo scherzo di Peter e della sua famiglia, Bea, proprietaria dei conigli, viene avvertita dal Sig.McGregor che se i suoi conigli entreranno ancora nell’ orto, li catturerà e li trasformerà in un pasticcio di coniglio, come era successo ai genitori di Peter.

Peter non ascolta Bea e torna nell’orto per indispettire Mcgregor: da qui cominceranno mille peripezie, l’anziano muore infatti e presto Peter e i suoi amici, vedranno un nuovo padrone arrivare nella tenuta: infatti l’eredità dell’anziano finirà nelle mani del nipote Thomas, un ragazzo che vive Londra, il nipote cresciuto lontano dalla campagna, che per l’appunto non va molto d’accordo con gli animali, ma che catturerà il cuore di Bea, anche se con grande disappunto di Peter. Per i conigli tanto basta per aprire nuove ostilità.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *