Robert Pattinson ha il Coronavirus? Slitta The Batman

Robert Pattinson positivo al Coronavirus? Interrotte le riprese di The Batman

Robert Pattinson positivo al Coronavirus? Le riprese di The Batman sono interrotte ancora una volta, a causa della pandemia. Ad annunciarlo ufficialmente è la Warner Bros. La casa di produzione, con un comunicato ha spiegato che un membro del cast sarebbe risultato positivo al Coronavirus e per questo si sono visti costretti ad interrompere, almeno per ora, le riprese. Warner Bros non fa nomi, ma a svelare chi sia la persona ad aver contratto il virus sono gli informatori di Vanity Fair. Secondo a quanto dice la rivista si tratterebbe di Robert Pattinson, che in The Batman ha proprio il ruolo del protagonista.

Robert Pattinson positivo al Coronavirus? Slittano per la seconda volta le riprese di The Batman

Sono durate solo tre giorni le riprese per il nuovo film diretto da Matt Reeves. La produzione, in Gran Bretagna, si è vista costretta ad interrompere le riprese. Per questioni di privacy il comunicato di Warner Bros non ha rivelato il nome della persona positiva al Covid-19. Voci dicono che potrebbe essere l’attore protagonista, ma non c’è ufficialità sul fatto che sia proprio Robert Pattinson ad essere positivo al virus e né l’attore né il suo portavoce si sono espressi a riguardo. Non c’è pace per Matt Reeves e la sua creatura. Con questa sarebbe la seconda volta che la pellicola da girare subirebbe slittamenti e ritardi. La sua lavorazione era iniziata già a gennaio, a Londra, ma a causa della pandemia si era spostata dalla capitale del Regno Unito a Liverpool. Le riprese sono state poi sospese completamente a marzo, in pieno lockdown ed erano iniziate, di nuovo, solo da pochi giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *