venerdì, Maggio 14, 2021
Home Ricette Spaghetti alla Nerano: ricetta e consigli

Spaghetti alla Nerano: ricetta e consigli

Gli spaghetti alla Nerano , piatto con le zucchine fritte e con un’eccellenza italiana: il Provolone del Monaco.
Nati da una cuoca negli anni ’50, o meglio dalla proprietaria di un ristorante sito nell’omonima baia sorrentina di Nerano: sono entrati nella cucina tradizionale, sono un piatto facile e veloce da preparare.
Questi spaghetti sono perfetti per conquistare ospiti a cena o per regalare un pranzo alla famiglia un po’ diverso dal solito.
Vi occorreranno delle tenere zucchine ( meglio quelle coltivate a Nerano) e il Provolone del Monaco o comunque un caciocavallo di media stagionatura, un po’ piccantino.
La ricetta è veloce da realizzare, occhio alla doppia cottura delle zucchine, e terminate con una spolverata di pepe e del basilico fresco.
Leggi anche:

Pasta pomodoro e zenzero: usi e benefici di questa radice

Come cucinare gli agretti: idee gustose e facili da preparare

spaghetti alla nerano

Ingredienti

  • 360 g di spaghetti
  • 700 g di zucchine
  • 200 g di Provolone del Monaco grattugiato
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine di oliva
  • una noce di burro
  • basilico fresco
  • sale
  • pepe nero

Procedimento

Prendete le zucchine e tagliatele a rondelle sottili. Friggetele, poche alla volta, in olio di oliva ben caldo scolandole a mano a mano e facendole asciugare su carta da cucina.
Cuocete adesso gli spaghetti. In una padella antiaderente, fate dorare uno spicchio d’aglio in poco olio di frittura delle zucchine. Eliminatelo, aggiungete le zucchine e fatele insaporire per 1 minuto.
Scolate gli spaghetti al dente, tenendo da parte un po’ dell’acqua di cottura e trasferiteli direttamente nella padella con le zucchine.
Una volta cotti aggiungete il Provolone del Monaco grattugiato, il burro e il basilico spezzettato a mano. “Risottate” unendo un goccio d’acqua di cottura, fate fondere e rendetelo cremoso.
Terminate con una macinata di pepe e Buon Appetito.

Volete qualche consiglio per far mangiare i vostri bambini?

  •  Mai forzare il bambino a finire quello che c’è nel piatto
  •  Tenere la televisione spenta durante i pasti e mangiare tutti insieme
  •  Il pasto dei bambini deve essere lo stesso di mamma e papà
  •  Riproporre un cibo che non piace cucinandolo in modo diverso
  •  Coinvolgere il bambino in cucina

E’ importante organizzare un percorso con il quale riusciate a far familiarizzare i bambini con il cibo.

Portare il bambino a far la spesa è un’idea intanto, poi fatevi aiutare a preparare la cena, assaggiare i piatti che si stanno cucinando. Trasformare la cucina e i pasti in un momento di divertimento e piacere.

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!
Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

RELATED ARTICLES

Mousse di pastinaca speziata: un antipasto stuzzicante

Volete allettare i vostri ospiti con qualcosa di buono? Allora provate la ricetta sottostante. La mousse di pastinaca speziata vi e li sorprenderà! La ricetta della mousse...

Merluzzo alla mugnaia: un secondo di mare sano e delicato

Care mamme, oggi vi proponiamo una ricetta facile. Stiamo parlando del merluzzo alla mugnaia, un secondo di pesce semplice, genuino e delicato, adatto a grandi...

Roselline di mandorle e mele: mini muffin scenografici e deliziosi

Care mamme, le feste sono passate... è vero, ma noi abbiamo ancora voglia di dolce! Qui sotto troverete una preparazione soffice e profumata: le roselline...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

A che età si può dare il cellulare al proprio figlio?

In un epoca come quella che stiamo vivendo, ormai la tecnologia è entrata a fare parte della quotidianità di ognuno di noi. I figli,...

Vulvodinia: cos’è e come si cura

La vulvodinia è una malattia ginecologica che coinvolge la vulva. I campanelli di allarme sono dolore, bruciore e fastidio che, nei casi più gravi,...

Hennè in gravidanza: si può fare? Quali sono le marche sicure?

Quando si è in dolce attesa, l'euforia è alle stelle e le future mamme ci tengono veramente tanto a mettere in mostra il bel...

Acqua frizzante ai bambini: si può dare?

Bere molta acqua è importante a qualsiasi età, ma nel caso di bambini e anziani lo è molto di più. Riferendoci ai bambini, dobbiamo...

Recent Comments

Stefania Bezzoli on Bocconcini di pollo impanati
deborah lumachi on Come combatto la mia timidezza
Manuela on Perché amo leggere
coolclosets on Perché amo leggere