sabato, Maggio 8, 2021
Home bambini Tatuaggi tra fratelli: ecco i più belli da fare

Tatuaggi tra fratelli: ecco i più belli da fare

I tatuaggi, sono simboli che, incisi sulla pelle, evocano ricordi, pensieri e sentimenti.

E i tatuaggi tra fratelli sono davvero un esperimento bellissimo da fare. Esperimento, perché, per non essere definitivi, i tatuaggi dovrebbero essere lavabili, soprattutto quando si tratta di bambini.

Quindi, potrebbero essere realizzati con l’henné o una sorta di stickers adesivi.

Tatuaggi tra fratelli con l’henné

Tatuarsi con l’henné ha un alto valore emblematico. Dovete sapere che si tratta di una pratica molto antica che veniva esercitata tra le popolazioni orientali e dell’Africa settentrionale.

In questo modo i tatuaggi erano temporanei e venivano chiamati Mehndi. Tale procedura, all’inizio, era riservata solo a re e sacerdoti. Quindi, era nobile.

E se volete cementare il legame tra fratelli, farsi un tatuaggio con l’henné è l’deale. Anche quando l’effetto sparirà, voi saprete, che il vostro amore durerà per sempre, anche se invisibile.

Tatuaggi tra fratelli: il significato del Mehindi

Il Mehndi viene eseguito con henné naturale rosso (Lawsonia inermis). In Oriente e nel Nordafrica serve per decorare mani e piedi durante il rito nuziale, perché è ben augurante ed è anche un rito di protezione.

Viene realizzato con stencil o a mano libera.

Come precedentemente detto, inizialmente il Mehndi era riservato alla classe alta della società nel mondo antico, poi raggiunse molti popoli in età romana, ma in seguito venne condannato dalla chiesa cattolica in quanto pratica pagana.

Il Mehndi non è permanente e ha una durata variabile e lascia sulla pelle un piacevole aroma che si attenua nei primi giorni.

L’origine del tatuaggio all’henné risale alle origini dell’umanità, infatti fu utilizzato in Mesopotamia, poi dagli Ebrei e dagli Egiziani.

Tatuaggi tra fratelli: attenzione all’henné

Tuttavia, c’è da considerare che l’henné è pericoloso se si soffre di favismo o se si hanno allergie. Quindi, fate molta attenzione.

I tatuaggi qui sotto possono aiutarvi a trovare la giusta ispirazione per rivelare al mondo intero quanto profondo sia il vostro amore fraterno.

 

RELATED ARTICLES

Giochi Montessori: molto di più che giocattoli in legno

Abbiamo parlato in molti articoli del nostro blog dei metodi educativi montessoriani e di Maria Montessori, la pedagogista italiana che con i suoi studi...

Come gestire l’arrivo di un fratellino: consigli per evitare la gelosia

Quando in casa si preannuncia l'arrivo di un nuovo bambino, c'è sempre tanto fermento. Molto spesso, l'euforia legata alla nuova nascita, fa passare in...

Allergie nei bambini: come riconoscerle, quali sono le più comuni e come prevenirle

Siamo di fronte e un'allergia quando l'organismo ha una reazione eccessiva verso un tipo di sostanze che, generalmente, è innocua per molte altre persone....

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Parto in acqua: come si svolge, benefici e controindicazioni

Sono sempre di più le future mamme che valutano la possibilità di partorire in acqua. L'idea e la sensazione di esser immerse in una...

Le spine di pesce: come evitare rischi nei bambini

Il pesce è un alimento molto importante nell'alimentazione dei bambini. Per molti genitori, però, può risultare difficile convincere il proprio piccolo a mangiarlo, visto...

Giochi Montessori: molto di più che giocattoli in legno

Abbiamo parlato in molti articoli del nostro blog dei metodi educativi montessoriani e di Maria Montessori, la pedagogista italiana che con i suoi studi...

Come gestire l’arrivo di un fratellino: consigli per evitare la gelosia

Quando in casa si preannuncia l'arrivo di un nuovo bambino, c'è sempre tanto fermento. Molto spesso, l'euforia legata alla nuova nascita, fa passare in...

Recent Comments

Stefania Bezzoli on Bocconcini di pollo impanati
deborah lumachi on Come combatto la mia timidezza
Manuela on Perché amo leggere
coolclosets on Perché amo leggere