Test di gravidanza fai da te: i test di gravidanza casalinghi sono attendibili?

Test di gravidanza fai da te: i test di gravidanza casalinghi sono attendibili?

Come fare un test di gravidanza fai da te?

Quando si desidera ardentemente un bambino, quando magari è tanto tempo che lo si cerca, certe attese sembrano lunghissime, e quella risposta che tanto desideriamo, sembra non arrivare mai.
Una risposta che la si attende con clamore, sia se si vuole un bambino e sia se, al contrario, ritieni che non sia il momento giusto per una gravidanza,in entrambi i casi vuoi conoscere subito la verità.

Il mondo del web abbonda di consigli e suggerisce qua e là, una miriade di metodi casalinghi per fare test da creare da soli, che daranno appunto una risposta alle tante domande.

Test casalinghi, che si possono realizzare con strumenti che tutte noi troviamo nelle nostre dispense e che spesso sono reduci di una lunga storia di tradizioni, usi e costumi dei nostri nonni, che pare potrebbero confermare o meno una dolce attesa proprio quando è appena sbocciata.

Ma possiamo fidarci? Spulciando su vari siti viene apertamente dichiarato che tali test fatti in casa non hanno fondatezza scientifica.

Ma questi antichi “test della nonna” hanno comunque una gran schiera di fan, mamme che hanno provato e dichiarano di aver avuto il risultato corretto.

Leggi anche:

Test di gravidanza precoci: quando vanno fatti per non sbagliare. Ecco ciò che devi sapere

Sintomi Gravidanza: per scoprire quando sei incinta prima del test

Test di gravidanza quando farlo e quando considerarlo attendibile

test di gravidanza fai da te come si fa il test di gravidanza

 

Come faccio a sapere se sono incinta?

Come sapere se si è incinta con i test realizzati a casa? Quali sono i più gettonati?

  • test di gravidanza fai da te con il sale
  • test con lo zucchero
  • test gravidanza casalingo con l’olio
  • test fai da te con bicarbonato di sodio
  • test di gravidanza fai da te con la candeggina
  • Test fai da te con sale

Il test casalingo con lo zucchero. si esegue versando una goccia di urina in un recipiente che contiene un paio di cucchiai di zucchero.Se si scioglie non si è incinte altrimenti se si formano grumi più compatti, ci troviamo di fronte a una possibile gravidanza.

Come sapere se sei incinta con il test di gravidanza fai da te con l’olio? Questo prevede l’esaminazione del comportamento delle gocce d’olio.
Nel barattolo dentro il quale avete messo l’urina, si aggiungono poche gocce di olio d’oliva: se queste tendono ad aggregarsi,  ci sarebbe un bimbo in arrivo, se si distanziano no.

Per quest’altro test, si va un attimo oltre, perché non solo ci dirà se siamo incinte ma anche il sesso del nascituro, con il test con il bicarbonato di sodio: si uniscono in una bacinella contenente urina un cucchiaio di bicarbonato di sodio, la quantità di schiuma rivela se si tratta di maschio o femmina: schiuma voluminosa maschio, schiuma scarsa femmina.

Test con la candeggina, prevede una modalità simile al test di gravidanza con il bicarbonato. Se si è intenzionati a ricorrere a questo prodotto, attenzione ai fumi inalati durante l’utilizzo che possono essere pericolosi e intossicare.
Anche qui, la candeggina va fatta reagire ad un composto con le urine, se avviene la produzione di schiuma allora il test è positivo.

I test di gravidanza fai da te sono attendibili?

No, è la risposta. Nel 2020, direi che questi metodi sono antichi e senza valenza.
I medici li evidenziano come prassi non affidabili che possono creare false speranze o allarmismi.

Scientificamente, è impossibile che venga rilevato un elemento che possa essere analizzato con evidenze valide e comprovate.

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *