21° Settimana di Gravidanza: Sintomi e Suggerimenti. Lunghezza e peso del bambino

0
310
21° Settimana di Gravidanza: Sintomi e Suggerimenti. Lunghezza e peso del bambino

Le braccia e le gambe del tuo bambino sono proporzionate a 21 settimana di gravidanza e i suoi movimenti sono ora molto più coordinati.
Inoltre, hai notato un aumento della lunghezza del bambino quando sei stata l’ultima volta dal ginecologo?
Questo perché finora si misurava da corona a groppa, ma ora si inizia a misurare da corona a tallone, il che spiega perché improvvisamente “è cresciuto” così tanto.

Passando dalla lunghezza dalla corona alla groppa alla lunghezza dalla corona al tallone, oggi il tuo piccolo è lungo 27cm e pesa da 300 a 350 grammi , circa le dimensioni di una grande banana.

Ha ancora molto spazio nel tuo grembo: fino a quando quelle pareti uterine non iniziano a chiudersi, tuttavia, c’è molto spazio per torcersi, girarsi e persino fare un salto occasionale – quello che ogni tanto adesso avverti!

Con tutta quella danza del ventre in corso, è difficile credere che il tuo bambino stia con gli occhi chiusi a riposare per la maggior parte del tempo nell’arco di una giornata!
Ma che tu ci creda o no, il tuo feto a 21 settimane dorme tantissimo.

21 settimana di gravidanza quanti mesi sono ?
A 21 settimane di gravidanza , sei al quinto mese di gravidanza. Mancano solo 4 mesi! Hai ancora domande? Ecco alcune informazioni in più su sintomi e suggerimenti e sullo sviluppo del tuo piccolo.

Leggi anche:

    21 settimana di gravidanza peso    21 settimana di gravidanza morfologica    21 settimana di gravidanza peso feto    21 settimana di gravidanza lunghezza e peso del feto    21 settimana di gravidanza gemellare      feto 21 settimane    peso fetale 21 settimane     peso feto 21 settimane

Gravidanza 21 settimane: com’è il tuo bambino\a?

Il fegato e la milza del tuo bambino hanno lavorato duramente quest’ultimo periodo, producendo cellule del sangue, ma ora anche gli spazi del midollo osseo sono abbastanza maturi.

Il bambino sta bevendo sai? Mentre la placenta è ancora il numero uno per  quanto riguarda  il nutrimento, ora beve anche piccole quantità di liquido amniotico.

A proposito di pietre miliari, qualunque cosa tu mangi questa settimana, ci sono buone probabilità che anche il tuo bambino lo assaggi ovvero senta il sapore.
Questo perché quando sei incinta di 21 settimane, il tuo bambino ingoia un po’ di liquido amniotico ogni giorno, anche per praticare la deglutizione e la digestione, abilità di cui avrà bisogno non appena arriva tra le tue braccia.

E, tienilo a mente, il gusto del liquido amniotico varia di giorno in giorno a seconda di ciò che hai mangiato. Non ci credi? Si il tuo piccolino accede ogni giorno a quel buffet di sapori, ed è effettivamente così, poiché il tuo piccolo ha già papille gustative molto sviluppate.

In effetti, i ricercatori hanno notato che i bambini che sono stati esposti a determinati gusti in utero attraverso il liquido amniotico erano più desiderosi di mangiare cibi con quegli stessi gusti durante lo svezzamento, come se li ricordassero.
Vuoi che il tuo bambino mangi i broccoli tra un anno? Mangiali tuo ora!

La stessa cosa avverrà con il latte se allatterai: quello che mangi lui avvertirà il sapore nel latte e, se sei una donna che mangia ogni cosa, avrai un bambino che non avrà molte difficoltà coi sapori perché è come se lo avessi già abituato con il tuo latte, oltre che durante la gravidanza

Il bambino si sta coordinando

La tua piccola o piccolo, è in grado di coreografare mosse simili a Matrix a 21 settimane gravidanza. Braccia e gambe sono finalmente in proporzione, i neuroni sono ora collegati tra il cervello e i muscoli e la cartilagine di tutto il corpo si sta trasformando in ossa.

Tutto questo si combina per dare al tuo bambino un maggiore controllo sui movimenti degli arti, il che spiega anche quei calci, lo stretching e bodysurf, o meglio bellysurf, che potresti aver iniziato a sentire.

Ventunesima settimana gravidanza: il tuo corpo

Alla ventunesima settimana di gravidanza, il tuo bambino potrebbe iniziare a lasciare il segno – sotto forma di smagliature , cioè – sulla pancia, i glutei, le cosce, i fianchi e il seno.
Queste strisce rosa, rosse, viola, bruno-rossastre o marrone scuro compaiono mentre il tuo corpo si espande e la pancia e il seno continuano a crescere: il tessuto di supporto sotto la pelle si lacera mentre la pelle si allunga.

Le stime variano, ma almeno 1 donna su 2 le avrà, anche se sei un probabile candidato se tua madre ha avuto le smagliature durante la gravidanza.
Un rapido aumento di peso è anche un’altra causa delle smagliature, un altro buon motivo per aggiungere i tuoi chili in modo lento e costante, a una media di circa un chilo al mese o poco più..

A seconda della carnagione e dei geni che hai ereditato, queste linee si presentano prima come strisce rosse, rosa o marroni e, con il tempo, alla fine si attenueranno.

Sfortunatamente, non esiste un modo comprovato per evitare che le smagliature si spostino a zig-zag sul tuo corpo (anche se non c’è nulla di male nell’applicazione di creme idratanti come il burro di cacao o l’olio di mandorle dolci; se non altro, previene la secchezza e il prurito associati alla pelle allungata durante la gravidanza).

Ci sono buone notizie? Si, non rimarranno così vivide per sempre. Dopo il parto, di solito svaniscono restando meno evidenti.

21 settimana di gravidanza dolori e sintomi

Più che veri e propri dolori, potresti trovarti a vivere con un po’ di ansia.

Alleviare l’ansia

Ora che appari al mondo davvero incinta – e non solo come se avessi mangiato un pranzo particolarmente abbondante – e quei calci non possono più essere scambiati per bolle di gas, la realtà della gravidanza sta probabilmente iniziando ad affondare nella tua quotidianità.

E con esso, potresti provare, alcuni sentimenti ambivalenti o ansiosi che sei persino ambivalente nell’ammettere: io, una mamma? Deve esserci un errore! Aspetta, stai tranquilla!.

Ad un certo punto della gravidanza, e di solito una volta che la gravidanza diventa una realtà molto visibile, quasi ogni madre e padre in attesa inizia a provare ansia e paura, quasi come se fossi su un treno in fuga e ci siano enormi cambiamenti in arrivo dietro la curva e tu non puoi evitarlo.

E non solo è del tutto normale sentirsi ansiosi, è anche particolarmente salutare riconoscerlo. Parla dei tuoi sentimenti con i tuoi amici che hanno avuto bambini: ti rassicureranno che hanno sperimentato lo stesso tipo di pensieri.
Soprattutto, discuti delle tue paure con il tuo partner, che probabilmente ha altrettanto bisogno di un buon dialogo cuore a cuore con te.

Suggerimenti per te per questa 21esima settimana di gravidanza

  • Scegli esercizi a basso impatto
    Dovresti fare esercizio, ma mantenerlo a basso impatto come con lo yoga, camminando o nuotando. .
    Anche solo una mezz’ora di cammino al giorno può fare la differenza , soprattutto se si beve molta acqua e preferisci cibi ricchi di fibre.
  • Alza i piedi
    Hai difficoltà ad allacciarti le scarpe più del solito? Piedi e caviglie gonfie possono essere la causa. Poiché il tuo corpo ha circa il 50% in più di sangue e liquidi rispetto a prima del bambino, queste parti del corpo possono gonfiarsi. Quindi assicurati di fare alcuni momenti in cui ti siedi e tieni i piedi sollevati, durante il giorno.

 

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social ci aiuterai a crescere.

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here