24° Settimana di Gravidanza: a che mese corrisponde? Peso mamma e sintomi

24° Settimana di Gravidanza: a che mese corrisponde? Peso mamma e sintomi

Il tuo bambino è lungo circa 29cm e pesa circa 600 gr, guadagnando costantemente a un ritmo di circa 170gr a settimana. Gran parte di quel peso deriva dalla crescita di organi, ossa, muscoli e dall’accumulo di grasso del bambino.

Ti chiedi come sarà il tuo bambino? Se avessi una baby cam per poter vedere all’interno, alla 24 settimana di gravidanza, saresti quasi in grado di dirlo ormai.
Quel bel viso, sebbene ancora minuscolo, è quasi completamente formato, completo di ciglia, sopracciglia e capelli .

Il tuo bambino avrà i capelli castani, neri, biondi o rossi? In realtà, in questo momento le sue ciocche sono bianche, dal momento che non c’è ancora il pigmento.
Anche il grasso che verrà accumulato sotto la pelle del bambino non si vede  in questo momento e la sua pelle è come trasparente.

24 settimana di gravidanza a che mese corrisponde ?
Se sei incinta di 24 settimane, sei al sesto mese di gravidanza. Mancano solo 3 mesi! Hai ancora domande? Ecco alcune informazioni in più su questo magnifico periodo .

Leggi anche:

Come scegliere la fascia neonato? Ecco le migliori

Perdite acquose in gravidanza: perché accade? Come comportarsi?

Pilates in gravidanza: tre esercizi che puoi fare a casa

24 settimana di gravidanza movimenti fetali   24 settimana di gravidanza peso feto   24 settimana di gravidanza gemellare   24 settimana di gravidanza quanti mesi sono   24 settimana di gravidanza video   24 settimana di gravidanza pancia   24 settimana di gravidanza mese gravidanza 24 settimane   24 settimana gravidanza   24esima settimana di gravidanza   feto a 24 settimane   peso feto 24 settimane   24 settimane di gravidanza quanti mesi sono   settimana 24   settimana 24 gravidanza   24 settimane di gravidanza peso   ventiquattresima settimana gravidanza

Feto 24 settimane : cosa fa il tuo bambino?

Tutti i tipi di suoni possono essere ascoltati dal tuo bambino nel tuo grembo: l’aria che esali dai polmoni – respiro profondo – quei gorgoglii gastrici prodotti dallo stomaco e dall’intestino, la tua voce e da quella del tuo partner, che il tuo bambino sarà in grado di riconoscere alla nascita e persino suoni molto forti come clacson, cani che abbaiano o un camion dei pompieri con le sirene accese.

24 settimane di gravidanza : che succede al tuo corpo?

  • Cambiamenti dell’ombelico

L’ ombelico di una donna incinta, di quasi tutte le mamme in attesa, ad un certo punto si apre, dato che il suo utero gonfio spinge su tutto ciò che incontra.

Le cose dovrebbero tornare alla normalità dopo il parto, anche se il tuo ombelico e alcune altre parti del tuo corpo potrebbero sembrare sempre  un po’ allungate. Ma se qualcosa non torna come prima, tranquilla, è un altro distintivo d’onore che solo le mamme possono indossare.

  • Sindrome del tunnel carpale

Quale altro guaio arriva quando sei incinta di 24 settimane? Probabilmente i tuoi polsi e le tue dita diventano fastidiosamente insensibili.
È probabile che sia la sindrome del tunnel carpale .

Il fastidioso formicolio e intorpidimento che noti ai polsi e alle dita è solitamente associato a lavori che richiedono movimenti ripetitivi, come la digitazione su di una tastiera, ma il tunnel carpale colpisce le donne incinte per un motivo diverso, sebbene il movimento ripetitivo possa sicuramente contribuire.

Il gonfiore così comune durante la gravidanza provoca l’accumulo di liquidi negli arti inferiori durante il giorno, che vengono ridistribuiti al resto del corpo, comprese le mani, quando sei sdraiato, esercitando una pressione sul nervo che scorre attraverso il polso . Ciò causa intorpidimento, formicolio o un dolore sordo alle dita, alla mano o al polso.

Ottieni sollievo evitando di dormire sulle mani e appoggiando le braccia su un cuscino durante la notte. Anche scuotere mani e polsi potrebbe aiutare. Assicurati anche che se stai facendo movimenti ripetitivi come suonare il pianoforte o lavorare sulla tastiera dle computer, che possono aggravare i tuoi sintomi, fai frequenti pause per allungare le mani.

Se hai molto dolore, un tutore per il polso potrebbe darti benessere. Fortunatamente, quando il gonfiore regolare della gravidanza si interrompe dopo il parto, anche i sintomi del tunnel carpale scompaiono.

  • Palmi rossi calmanti e pruriginosi

Certo, hai sentito che la gravidanza presenta una varietà di sintomi, la maggior parte dei quali non molto piacevoli – in realtà, nessuno di loro è molto piacevole, a meno che sei fra quelle mamme che ha capelli, unghie forti e voluminosi e seno in crescita rapida.
Ma forse non ti aspettavi così tanti sintomi apparentemente casuali, come i palmi rossi e pruriginosi che non hanno nulla a che fare con la quantità di lavaggio dei piatti che stai facendo.
Il rosso potrebbe diffondersi anche sulla pianta dei tuoi piedi, anche se è meno probabile che te ne accorga una volta che i tuoi piedi diventano più difficili da vedere a causa della pancia.

Sebbene questo sia un sintomo relativamente normale, specialmente fino a questo punto della gravidanza, assicurati di dirlo al tuo medico: c’è una possibilità che possa indicare una rara complicanza chiamata colestasi della gravidanza, sebbene questo sia più comune nel terzo trimestre e comunque raro.

Puoi incolpare anche quegli ormoni fastidiosi per questo, insieme a praticamente tutti gli altri strani sintomi che avrai con il passare dei mesi, come il sapore metallico in bocca, le etichette della pelle che appaiono dal nulla, i piedi più grandi , l’ aumento della saliva e anche la vista cambia , solo per citarne alcuni.

Comunque puoi evitare tutto ciò che rende il rosso più rosso, come surriscaldarti, fare lunghi bagni o docce calde o indossare guanti o calzini troppo caldi o troppo stretti.

Alcune donne trovano sollievo immergendo mani e piedi in acqua fredda o applicando un impacco di ghiaccio per alcuni minuti un paio di volte al giorno. Prova a non lavare i piatti questo periodo e fatti aiutare dal tuo partner: ordini del medico!

24 Settimane Gravidanza: Sintomi

  • Stipsi

Stitico? Gli ormoni della gravidanza provocano il rilassamento dei muscoli intestinali per mantenere più a lungo il cibo nel sistema digerente, in modo che tu e il tuo bambino possiate assorbire più nutrienti.
Ma solo perché è per una buona causa non lo rende piacevole. Bevi molta acqua e succhi per far muovere le cose più velocemente nel tuo sistema e ammorbidire le feci in modo che sia più facile evacuare.

  • Dolore addominale nella parte inferiore

Mentre il tuo utero continua ad espandersi, i legamenti che lo sostengono si allungano, il che può causare dolore. Il dolore occasionale dell’addome inferiore è normale, ma se il disagio è accompagnato da sintomi come febbre, brividi o sanguinamento, consultare il medico.

  • Visione offuscata

Le tue lenti a contatto ti danno fastidio ultimamente o la tua vista a volte è sfocata?
Gli ormoni della gravidanza possono ridurre la produzione di lacrime, causare irritazione agli occhi e aumentare l’accumulo di liquidi negli occhi, alterando temporaneamente la vista.
Dovrebbe passare poco dopo il parto, quindi non uscire a comprare nuovi occhiali o lenti a contatto mentre aspetti, ma attendi la fine della gravidanza.

  • Emicranie

Se ritieni che il tuo mal di testa duri per giorni, sia grave e talvolta accompagnato da nausea o alterazioni della vista, potrebbero essere emicranie. Fai sapere al tuo medico e tieni un diario di ciò che hai mangiato, dove eri e cosa stavi facendo prima di provare ogni emicrania in modo da poter individuare i fattori scatenanti e iniziare a evitarli.

  • Crampi alle gambe

Quando i crampi alle gambe iniziano, prova a raddrizzare la gamba e flettere delicatamente la caviglia e le dita dei piedi verso gli stinchi più volte. Questo può fermare lo spasmo.

  • Piedi e caviglie gonfie

Non allarmarti se il gonfiore dei tuoi piedi ti ha fatto mettere da parte le tue scarpe preferite. Fai quello che puoi per evitare che i liquidi, che è più probabile che vengano trattenguti durante la gravidanza, si accumulino nelle gambe, il che significa sollevare le gambe quando sei seduto.

Suggerimenti per te questa ventiquattresima settimana di gravidanza  

  • Preparati per l’esame della curva glicemica: lo screening del glucosio

Il tuo dottore ti farà fare  uno screening del glucosio tra 24 e 28 settimane, GCT o OGTT.
I livelli di zucchero nel sangue possono indicare se hai il diabete gestazionale, una condizione temporanea che deve essere però trattata.

Sebbene i ricercatori non siano certi del motivo per cui alcune donne soffrono di diabete gestazionale mentre altre no, sanno che potresti essere a maggior rischio se sei in sovrappeso, hai un livello più alto di grasso addominale, sei più vecchio o hai una storia familiare di diabete.

  • Considera una doula24 settima

Hai pensato di assumere una doula per aiutarti durane il parto e la cura i primi giorni del bambino?

Il dovere di una doula è essere la tua guida durante il parto. A differenza di un ostetrica / ginecologo, le doule non hanno una formazione medica, ma sono lì per supportarti emotivamente.

Alcuni studi dimostrano che le mamme con doule hanno meno probabilità di richiedere induzioni e sollievo dal dolore, mentre le nascite possono essere più brevi con un minor tasso di complicanze.

  • Prepara alcuni pasti e congelali

Il tuo congelatore è tuo amico; quando prepari una lasagna, una parmigiana, una torta rustica, uno sformato di patate, delle verdure saltate…dei sughi….preparali a doppie porzioni e congelane la metà .

Lo stesso vale per le zuppe e gli stufati: congelare in contenitori monodose ti torneranno utili quando sei sola col bambino, lui resta attaccato al tuo seno tutto il giorno e non hai nessuno che ti prepari il pranzo, così puoi riscaldarli e avere qualcosa da mangiare sempre all’occorrenza.

24 settimana di gravidanza peso mamma: tieni traccia dell’aumento di peso

Non guadagni abbastanza peso durante la gravidanza? Di solito, il peso adeguato è un totale di 10-15 chili per la maggior parte delle donne, anche se il tuo medico potrebbe averti consigliato diversamente. Oppure stai guadagnando troppo ?

A questo punto dovresti guadagnare in media circa 400 gr a settimana. sia se ne prendi pochi sia se ne prendi troppi, di chili, entrambi hanno conseguenze importanti.
Un aumento di peso inadeguato può aumentare il rischio di parto pretermine, partorendo un bambino di basso peso alla nascita e una serie di altre complicazioni della gravidanza. Quindi “quanto poco è troppo poco” quando si tratta di aumento di peso? Dipende .

Quando sei rimasta incinta, il tuo medico probabilmente ti ha dato un aumento di peso target in base a una serie di fattori, tra cui quanto fosse buono il tuo peso pre-gravidanza. Da allora, probabilmente ha monitorato il tuo guadagno ad ogni visita e ti ha fatto sapere come stai.

Se ti è stato detto di guadagnare il totale standard da 10 -12 kg durante la gravidanza, la prossima settimana, a 25 settimane di gravidanza, dovresti aver messo massimo 7-9 kg.

Se non riesci a raggiungere quel numero o sei all’interno di tale intervallo ma è inferiore a quello consigliato dal tuo medico, ti consigliamo di dare una marcia in più ai tuoi sforzi per aumentare il peso.

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social ci aiuterai a crescere.

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *