BELEZZA

Donne curvy: come vestirsi per valorizzarsi al meglio

Essere una donna curvy significa avere un corpo caratterizzato da linee morbide e da curve, per l’appunto, maggiormente evidenziate. Questo tipo di fisicità caratterizza un gran numero di donne, che ogni giorno cercano gli abiti giusti per valorizzare i propri punti di forza, in modo da essere comodi ma allo stesso tempo esaltare la propria sensualità e femminilità.
In risposta a questa esigenza sono davvero tanti i marchi che ogni anno presentano intere bellissime collezioni dedicate alle donne curvy, offrendo spesso anche consigli di stile per aiutare le clienti a trovare il prodotto perfetto. I negozi online sono un’ottima fonte di consigli e idee di abbinamento, con la possibilità di risparmiare anche grazie a promozioni dedicate, come i codici sconto Bonprix di Topnegozi.it.

Le forme di una donna curvy

Non esiste una classificazione standard per le donne curvy, ma in generale si può dire che queste possono avere bodyshape diverse, come ad esempio:

  • Apple: forma a mela, con la massa del corpo concentrata soprattutto sulla parte superiore, come il seno e il punto vita;
  • Pear: forma a pera, con la parte inferiore, come i fianchi e le cosce, maggiormente accentuata;
  • Hourglass: forma a clessidra, con una vita ben definita e proporzioni equilibrate tra la parte superiore e quella inferiore;
  • Upturned Triangle: forma a triangolo invertito, con la parte superiore del corpo, spalle e petto, più pronunciata rispetto a fianchi e cosce.

A prescindere dal proprio bodyshape, una delle cose più importanti è che ciascuna donna si senta a suo agio con il proprio corpo e che lo curi e lo valorizzi al meglio. Ed è proprio in merito a quest’ultimo aspetto, ovvero la valorizzazione del proprio corpo, che di seguito è presentata una serie di consigli per come vestirsi in caso di linee morbide ed essere sempre eleganti ed impeccabili, sentendosi soprattutto bene con se stesse.

Consigli di stile per donne curvy

Ci sono alcune regole di stile che possono aiutare le donne curvy a valorizzare la loro silhouette e per sentirsi perfette in ogni occasione:

  • Vestiti aderenti: indossare vestiti aderenti aiuta a creare una linea continua e a definire la figura. Meglio evitare i vestiti troppo larghi che possono far sembrare più grandi le forme;
  • Cinture: le cinture possono aiutare a creare una silhouette più definita e a marcare la vita. Si possono scegliere cinture larghe invece di quelle strette per evitare di tagliare troppo la figura;
  • Vestiti a tubino: i vestiti a tubino sono un’ottima scelta per le donne curvy perché slanciano la figura. È preferibile scegliere quelli con una scollatura a V per creare una maggiore illusione di altezza;
  • Jeans aderenti: indossare pantaloni aderenti può aiutare a definire le gambe e a creare una figura più snella. Scegliere quelli con una cerniera e una vita alta permette di avere un maggiore supporto e comfort;
  • Abiti a campana: gli abiti a campana possono essere un’ottima scelta per le donne curvy con un fisico a triangolo invertito, perché creano volume sui fianchi e sui glutei.

In generale, l’idea è di scegliere vestiti che definiscano la figura e creino proporzioni equilibrate. È importante sentirsi a proprio agio con ciò che si indossa e scegliere capi che valorizzino le proprie forme naturali.

Rate this post
0/5 (0 Recensioni)

Autore

Mostra di più

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio