Dieta Dukan: cos’è, come funziona, recensioni, quanto si perde

0
141

DIETA DUKAN:COS’ E’

Per comprendere la ratio della dieta Dukan è necessario spendere  qualche parola sul suo  fondatore e cioè il medico francese Pierre Dukan.

Quest’ ultimo, partendo dal presupposto che per dimagrire e soprattutto dimagrire velocemente sia necessario eliminare grassi e carboidrati,   ritorna a presentare un piano alimentare davvero particolare che potrebbe essere definito quasi ‘’primitivo’’ soprattutto nella prima fase.

Questa particolare dieta  è fondata su un regime alimentare esclusivamente proteico,  molto lontano quindi dalla classica dieta mediterranea; prevede ,infatti ,l’utilizzo di 100 specifici alimenti di cui 72 di origine animale e 28 di origine vegetale .

COME FUNZIONA

La dieta  Dukan Si suddivide in quattro specifiche fasi:

  • La prima fase chiamata anche Dieta Dukan fase attacco
  • La seconda fase chiamata ‘’di crociera’’
  • La terza fase chiamata’’ di consolidamento’’
  • La quarta fase chiamata di ‘’stabilizzazione’’.
  • Questo viene definito il Dieta Dukan schema

La fase di attacco è abbastanza breve, dura infatti da un minimo di due ad un massimo di sette giorni. Durante questa fase è consentito mangiate solo ed esclusivamente i 72 cibi di natura animale, quindi sicuramente sono concessi alimenti come pesce, carne magra ,uova ma sono assolutamente vietate frutta e verdure. Ovviamente no anche a pane, pasta e patate . E’ consigliabile bere almeno 1.5 litri di acqua al giorno e l ‘utilizzo  di tre cucchiai di crusca d’avena per contrastare anche il senso di fame e favorire quello dio sazietà. Questa prima fase è molto importante dato che si parla di Dukan 7 gg.

La seconda fase, ovvero quella di crociera, si differenzia dalla prima perché prevede l’introduzione dei 28 alimenti di tipo vegetale ,quindi delle verdure; restano banditi grassi e carboidrati in generale. Ovviamente anche in questa fase è consigliabile bere almeno 1,5 litri di acqua e il consumo dei tre cucchiai di crusca.

La  durata di questa fase non può essere prestabilita, ma varia da soggetto a soggetto.

 La terza fase, invece, prevede un’alimentazione meno rigida e l’introduzione di alcuni alimenti completamente eliminati nelle prime due fasi.  La durata è variabile perché dipende dal peso perso durante le prime due fasi; Per ogni chilo perso, infatti, sono previsti 10 giorni di consolidamento, nonchè due pasti completamente liberi a settimana a patto che non siano consecutivi.

La quarta e ultima fase probabilmente è quella più importante perché serve a stabilizzare i risultati conseguiti: durante questo periodo è prevista un’alimentazione solo a base di proteine per almeno un giorno a settimana. Viene anche consigliato di praticare esercizio fisico per almeno 20 minuti al giorno.

Esiste ,quindi un vero e proprio Dieta dukan menu e on line sono disponibili molti Dieta Dukan pdf

 RECENSIONI  DIETA DUKAN 7 GIORNI

Nonostante alcuni pareri inevitabilmente positivi non si può negare, dal punto di vista medico-scientifico, che una dieta proteica preveda alcuni rischi  per la salute anche molto seri e quindi vada intrapresa con le dovute cautele. In primis, un calo cosi’ drastico di zuccheri e carboidrati potrebbe comportare degli scompensi a livello glicemico e ridurre drasticamente le forze e quindi le energie necessarie per l’organismo senza contare anche le ripercussioni a livello psicologico e morale.         

QUANTO SI PERDE

Non si può stabilire con certezza quanto si perda ma la dukan’s diet ,sicuramente molto efficace, è diventata  popolare nei primi anni 2000 soprattutto in Francia. Pare che addirittura  Kate Middelton d’ Inghilterra utilizzato la Dukan Diet prima delle nozze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here