San Severino: quando si festeggia l’onomastico? Significato del nome, frasi e immagini da inviare

San Severino: quando si festeggia l’onomastico? Significato del nome, frasi e immagini da inviare
Il 23 ottobre è San Severino: Il calendario in data 23 ottobre ricorda San Severino di Colonia, un vescovo commemorato e divenuto santo.
Non ci sono giunte molte notizie sulla vita di S.Severino.
Si sa che il santo è stato vescovo di Colonia, in Germania. un santo vissuto tra il quarto e quinto secolo ed è venerato dalla Chiesa cattolica e viene spesso raffigurato con il bastone pastorale nella regione tedesca.
In questa data si festeggia allora l’onomastico di Severino, un nome ampiamente diffuso in passato come testimoniano i numerosi santi e beati ricordarti dal calendario liturgico in date diverse.
Il 1º gennaio si ricorda Severino Gallo, martire ad Algeri, mentre l’8 gennaio, Severino abate, patrono dell’Austria e della Baviera.
Leggi anche:

San Severino: tutto sul santo

Non si hanno numerose notizie su San Severino di Colonia. La Vita Sancti Severini fu scritta solo alla fine del IX secolo o nel X secolo e contiene notizie che si riferiscono anche a un altro santo Severino, vescovo di Bordeaux.

Si dice che nell’anno 376 abbia fondato un monastero in Colonia Agrippina in onore dei Santi martiri Conelio e Cipriano, da cui più tardi negli anni successivi si è sviluppata la Basilica di S. Severino.

Nell’anno 397, quando il vescovo e amico Martino di Tours stava per spirare,  S. Severino avrebbe sentito cantare il coro celeste degli angeli. Severino fu un avversario di spicco contro l’arianesimo.

Il culto del santo è particolarmente diffuso a Colonia. Le reliquie sono conservate nella chiesa di S. Severino a Colonia. La sua riapertura nel 1999 ha confermato il documentato trasferimento delle ossa fatto dal vescovo Wigfried di Colonia (924-953). La festa del santo è il 23 ottobre; dal Martirologio romano: “A Colonia in Germania, commemorazione di san Severo, vescovo, degno di lode in ogni virtù”.

Severino: significato nome

Il nome Severino può essere considerato attualmente un diminutivo di Severo. In origine era un cognome romano derivato da esso, ed il suo significato è quindi “di Severo”, “appartenente a Severo”!
Per augurare buon onomastico a chi festeggia l’onomastico di oggi 23 ottobre, le idee per scrivere messaggi simpatici non mancano.
Una dedica può essere personalizzata con la condivisione di una immagine o una foto del protagonista di oggi.
Per l’onomastico di Severino, è possibile fare gli auguri di buon onomastico per S. Severino a tutti gli amici su Facebook e Whatsapp, condividendo anche un’immagine del santo di oggi 23 ottobre.
Di seguito immagini e frasi per l’onomastico da scaricare e condividere su Whatsapp o altri social.

Buon onomastico Severino

  • Ti mando un bacino per farti gli auguri Severino, augurandoti per il tuo onomastico un giorno fantastico.

san severino onomastico 23 ottobre

  • Questo piccolo pensierino è per il tuo onomastico Severino, perchè oggi il tuo nome si manifesta, ti auguro un gran giorno di festa!

san severino onomastico 23 ottobre

  • I nomi sono scritti sulle pagine del calendario, il tuo è scolpito nei miei migliori ricordi. Come dimenticarsi del tuo onomastico. Tanti auguri.

san severino onomastico 23 ottobre

  • Oggi il pensiero va a te che sei la cosa migliore di questa giornata. Auguri!

san severino onomastico 23 ottobre

  • Auguri nonno, non c’era nome più appropriato che ti si potesse dare. Ringrazio la tua severità come dice lo stesso significato del tuo nome, è grazie a te che oggi sono l’uomo che vedi!

san severino onomastico 23 ottobre sanseverino

  • Auguri alla persona più seria che conosco, lo dice anche il nome che porti. Auguri Severino.

san severino onomastico 23 ottobre

  • Non servono frasi particolari con un nome come il tuo. La parola auguri vicino al tuo nome è la più bella frase di buon onomastico mi venga in mente!

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!
Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *