lunedì, Aprile 19, 2021
Home Gravidanza dalla 1° alla 40° settimana Spezie in gravidanza: quali mangiare e quali no

Spezie in gravidanza: quali mangiare e quali no

La gravidanza è un momento di grande cambiamento per la donna, sia dal punto di vista fisico che alimentare. Sono molti i cibi e i condimenti considerati pericolosi per il feto, e non è sempre semplice sapere quali sono. Ancor più difficoltoso è capire quali condimenti e spezie sono concessi in gravidanza. La cosa migliore è quella di chiedere consigli al proprio ginecologo: il fai da te non è mai positivo, né in generale né tanto meno in questi casi. Andiamo a vedere quali spezie in gravidanza si possono e non si possono mangiare.

Spezie in gravidanza: quali evitare

  • Spezie piccanti: mangiare troppo piccante in gravidanza è sconsigliato. Questo perché capita molto frequentemente che durante la gestazione si soffra di emorroidi. Quindi, nonostante i conosciuti benefici, pepe in gravidanza o peperoncino in gravidanza proprio non vanno assunti. Andrebbero ad infiammare le pareti di stomaco ed intestino peggiorando la condizione delle vene ano-rettali.
  • Prezzemolo: è solitamente la prima spezia che si sconsiglia in gravidanza. Secondo antiche tradizioni, infatti, l’infuso di prezzemolo veniva utilizzato proprio per indurre l’aborto nelle gravidanze indesiderate. Ovviamente, una piccola quantità non arriverebbe a tanto, però bisogna sapere che è in grado di provocare contrazioni uterine.
  • Curcuma in gravidanza e zenzero se si assumono anticoagulanti: tra le loro azioni c’è anche quella di fluidificare il sangue; assumere queste spezie mentre si è sotto terapia anticoagulante potrebbe indurre sanguinamenti uterini.
  • Cannella in polvere o stecca, camomilla e rosmarino: potrebbero provocare contrazioni uterine precoci.
  • Chiodi di garofano: contengono eugenolo, una sostanza che attraversa la placenta e che potrebbe causare problemi al feto.
  • Noce moscata: contiene delle sostanze con effetto allucinogeno e l’uso prolungato in gravidanza provocherebbe effetti neuro e cardiotossici nel feto.
  • Zafferano in gravidanza: l’uso eccessivo in gravidanza può causare problemi alle vie urinarie ed alla coagulazione del sangue, con conseguente rischio di aborto.
  • Anice stellato, paprika e cumino: sono ugualmente da evitare.

Spezie in gravidanza: quali mangiare

  • Zenzero: si è dimostrato essere un valido rimedio contro le nausee dei primi mesi della gravidanza, ma solo per chi non assumesse anticoagulanti.
  • infuso di melissa: non solo è in grado di allentare le tensioni ma anche di placare il senso fastidioso di nausea dei primi mesi di gestazione.
  • Infuso di malva: per combattere la stitichezza tipica della gravidanza.
  • Il tiglio aiuterebbe a combattere l’insonnia.
  • I semi di sesamo possono essere consumati tranquillamente in gravidanza perché sarebbero un valido aiuto al controllo del colesterolo.
  • Curry in gravidanza: può essere consumato ma senza esagerare. In genere è consigliata l’assunzione di questa spezia non più di due volte a settimana. L’aroma indiano, se assunto nella giusta quantità, è in grado di essere un utile alleato per la donna in dolce attesa. Tra i benefici: antinfiammatorio, contrasta le nausee, regola la circolazione sanguigna, disinfetta l’intestino.

In ogni caso, prima di consumare qualsiasi spezia, è necessario chiedere al proprio ginecologo. Solo lui, saprà indicarvi quali spezie poter assumere e quali no.

 

RELATED ARTICLES

Esposizione solare in gravidanza: quali creme solari usare e come esporsi al sole

Per una donna incinta non è assolutamente vietato andare al mare ed esporsi al sole. Come per ogni cosa, però, è necessario farlo con...

Violenza ostetrica: come riconoscerla e come denunciare

La gravidanza e il parto sono momenti molto delicati che la donna affronta. Il corpo, così come la mente, vengono sottoposti a cambiamenti importanti....

Cistite in gravidanza: sintomi, cosa prendere e rimedi

La cistite è un'infiammazione della parete vescica, molto comune nella popolazione femminile. Ancor di più, nelle donne in dolce attesa. La cistite in gravidanza...

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Most Popular

Esposizione solare in gravidanza: quali creme solari usare e come esporsi al sole

Per una donna incinta non è assolutamente vietato andare al mare ed esporsi al sole. Come per ogni cosa, però, è necessario farlo con...

Violenza ostetrica: come riconoscerla e come denunciare

La gravidanza e il parto sono momenti molto delicati che la donna affronta. Il corpo, così come la mente, vengono sottoposti a cambiamenti importanti....

Bambini e fumo: ecco quali sono i rischi

Che il fumo faccia male è un dato di fatto. Ma, il connubio fumo e bambini è assolutamente da evitare. Quando mettiamo al mondo...

Togliere il pannolino: meglio il vasino o il riduttore?

Quando per un genitore si avvicina il momento di togliere il pannolino al bambino, la domanda che si pone è: meglio il vasino o...

Recent Comments

Stefania Bezzoli on Bocconcini di pollo impanati
deborah lumachi on Come combatto la mia timidezza
Manuela on Perché amo leggere
coolclosets on Perché amo leggere