Troppa pulizia fa male ai bambini

troppa pulizia fa male ai bambini

Troppa pulizia fa male ai bambini: cosa dice la scienza

Siete tra quelle mamme che hanno sempre il detergente in borsetta? Che stanno continuamente a lavare i bambini appena prendono un pò di polvere? (Leggi anche Detersivi finiti: settembre 2018)

Bene, la scienza dice che il troppo pulito è dannoso per il sistema immunitario dei nostri bambini, soprattutto per i bambini un pò più delicati che hanno bisogno invece di imparare a reagire in modo adeguato agli agenti esterni.

Il non venire a contatto con microrganismi per lo più innocui fa si che il bambino non riesca a sviluppare bene le proprie difese immunitarie e quindi sia predisposto ad allergie e si ammali più facilmente.

Troppa pulizia fa male ai bambini: cosa fare

Quindi facciamo vivere naturalmente i nostri bambini. La nostra epoca ha ormai paura di qualunque cosa si trovi fuori casa propria, ma se pensiamo a come siamo cresciuti noi vedremo già delle differenze.

Lavare le mani va bene al rientro dalla scuola o dopo essere andati al supermercato o al parco, ma quando i bambini stanno giocando è giusto che si sporchino. Di certo non va bene farli giocare in posti malsani, dove intorno ci sono cose sgradevoli, ma al parco, in giardino i bambini hanno il diritto di essere bambini, sporcarsi, correre e giocare. Al rientro faremo loro il bagnetto e laveremo i panni sporchi.

troppa pulizia fa male ai bambini

E se qualche altra mamma dovesse chiederci “Ma fai giocare così tuo figlio? Non è malsano? Non è educativo.” Rispondiamo semplicemente che per noi quel metodo va bene e che un bambino ha bisogno di essere libero, sempre, naturalmente senza esagerare e rispettando delle regole basilari. Un bambino per essere felice deve poter esplorare serenamente il mondo che lo circonda. (Leggi anche Essere mamma vuol dire: conoscere il proprio bambino meglio di chiunque altro)

Ammalarsi da piccoli è purtroppo il prezzo da pagare, ma lasciandoli a casa, non mandandoli all’asilo, non facendoli sporcare e giocare, non eviteremo il problema, ma rischieremo, anzi, di dover combattere contro dermatiti allergiche, asma e intolleranze alimentari, di cui il mondo occidentale ha una più alta percentuale di casi, che sta crescendo negli ultimi anni.

troppa pulizia fa male ai bambini

Troppa pulizia fa male ai bambini: cosa faccio io

Personalmente con mio figlio, adotto questo metodo: quando usciamo lo lascio giocare libero al parco o in giardino, avendo sempre gli occhi fissi su di lui e soprattutto osservando l’ambiente circostante, onde evitare ci possano essere per terra cose pericolose che possa prendere. Per il resto lo faccio di divertire con terra, sabbia, piante, fiori. Per lui questo è esplorare e imparare a conoscere il mondo che lo circonda e trovo sia di fondamentale importanza. (Leggi anche Cosa fa sentire un bambino davvero felice e amato?)

troppa pulizia fa male ai bambini

Casa mia è pulita ma non sono una maniaca che sta sempre con straccio in mano e disinfettante. Faccio giusto quello che serve per avere una casa ordinata e tenuta bene, qualche filo di polvere in casa mia si trova sempre.

(Leggi anche Come organizzare le pulizie di casa con un bimbo piccolo)

E voi come la pensate a riguardo?

 

Continuate a seguirmi anche su Instagram e su Facebook

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *