Come pulire le orecchie ai neonati: ecco quello che devi sapere

Come pulire le orecchie ai neonati: ecco quello che devi sapere
Hai bisogno di pulire le orecchie del tuo bambino?
Ecco come pulire le orecchie ai neonati! È importante mantenere pulite le orecchie del tuo bambino, anche se è neonato. Puoi pulire l’orecchio esterno e la pelle intorno ad esso mentre gli fai il bagno ad esempio.
Tutto ciò di cui hai bisogno è un panno o un batuffolo di cotone e dell’acqua calda.
Non è sicuro usare tamponi di cotone, o meglio conosciuti come i cotton fioc o utilizzare qualcosa nell’orecchio del piccolo. Se noti del cerume all’interno dell’orecchio, non è necessario rimuoverlo.
Il cerume fa bene al bambino perché lo protegge, lubrifica e ha proprietà antibatteriche. Rimuoverlo può causare anche danni potenzialmente dannosi.
Continua a leggere per apprendere cosa bisogna fare e i passaggi per pulire le orecchie del tuo bambino neonato, oltre a conoscere alcuni suggerimenti per la sicurezza.
Leggi anche:
come pulire le orecchie dal cerume in modo naturale  tappo di cerume  cerume  pulizie orecchie  tappo cerume

Come pulire le orecchie ai neonati  

Per pulire le orecchie del tuo bambino giornalmente o comunque in modo regolare, avrai bisogno di un batuffolo di cotone imbevuto di acqua tiepida. Puoi anche usare un panno morbido e delicato con dell’acqua tiepida (non bollente).
Per pulire le orecchie del bambino:
  • Inumidisci il panno o il batuffolo di cotone con acqua tiepida.
  • Lava bene il panno prima, se è uno che usi.
  • Pulisci delicatamente dietro le orecchie del bambino e all’esterno di ciascun orecchio.
  • Non tentare di inserire mai la salvietta o il batuffolo di cotone nell’orecchio del tuo bambino. Ciò può causare danni al condotto uditivo.

Pulizia orecchie: gocce per orecchie

Se al tuo bambino sono stati prescritti delle gocce o desideri utilizzarle per rimuovere l’accumulo di cerume nelle orecchie, segui questi passaggi.
  • Sdraialo su un fianco con l’orecchio interessato rivolto verso l’alto.
  • Tirare delicatamente il lobo inferiore verso il basso e indietro per aprire il canale.
  • Metti 5 gocce nell’orecchio (o la quantità consigliata dal pediatra).
  • Mantieni le gocce nell’orecchio del tuo bambino tenendolo in posizione sdraiata per un massimo di 10 minuti, quindi mettilo in modo che il lato con le gocce sia rivolto verso il basso.
  • Le gocce per le orecchie potrebbero uscire dall’orecchio del tuo bambino, utilizza pure un fazzoletto.
  • Usa sempre le gocce secondo le raccomandazioni del tuo pediatra. Segui le loro istruzioni per quante gocce somministrare e quanto spesso somministrarle al tuo bambino.

Suggerimenti per la sicurezza

I cotton fioc di cotone non sono sicuri da usare su neonati o bambini piccoli. Ad esempio, infatti, dal 1990 al 2010 , la pulizia dell’orecchio è stata la causa più comune per cui un bambino negli Stati Uniti è stato portato al pronto soccorso per una lesione all’orecchio.
Sono stati vittime più di 260.000 bambini. Più comunemente, queste lesioni vedono un oggetto bloccato nell’orecchio,un pezzo di cotton fioc praticamente, timpani perforati e lesioni ai tessuti molli le conseguenze.
La regola più sicura da tenere a mente è che se vedi accumuli cerosi o secrezioni all’esterno dell’orecchio, usa un panno caldo e umido per asciugarlo delicatamente.
Quello che è più all’interno lascialo nell’orecchio (la parte che non puoi vedere). Lesioni al timpano, all’osso dell’udito o all’orecchio interno possono causare complicazioni di salute anche a lungo termine per il tuo bambino.

Cerume orecchio : cosa causa l’accumulo di cerume nei bambini?

L’accumulo di cerume nei neonati è raro. Di solito, il condotto uditivo produce la giusta quantità di cerume di cui ha bisogno. Ma in alcuni casi, l’accumulo di cerume in eccesso può interferire con l’udito o causare dolore o disagio. Il tuo bambino potrebbe tirare l’orecchio per indicare dolore o fastidio.
Alcune cause di accumulo di cerume includono:
  • Uso dei cotton fioc di cotone. Questi spingono dentro il cerume e lo accumulano invece di rimuoverlo
  • Dita nell’orecchio. Se il cerume viene spinto dalle dita del tuo bambino, potrebbe al contrario accumularsi.
  • Indossare i tappi per le orecchie. I tappi per le orecchie possono spingere la cerume nell’orecchio, causando accumulo.
  • Non cercare di rimuovere l’accumulo di cerume a casa. Se sei preoccupato per l’accumulo di cerume, consulta un pediatra. Possono determinare se il cerume del tuo bambino deve essere rimosso oppure lasciato stare.

Il cerume è pericoloso?

Il cerume non è pericoloso. Svolge anzi molte funzioni importanti, tra cui:
  • proteggendo il timpano e il condotto uditivo, mantenendolo asciutto e impedendo ai germi di causare infezioni
  • intrappolando sporco, polvere e altre particelle in modo che non entrino nel condotto uditivo e causino irritazioni o lesioni
Fai sapere al pediatra del tuo bambino se il tuo piccolo si sta lamentando e toccando le orecchie. Informalo anche se sospetti che un condotto uditivo ostruito stia rendendo difficile l’ascolto del tuo bambino o se noti una secrezione giallo-verde dall’orecchio di tuo figlio.
Il medico può rimuovere il cerume se causa disagio, dolore o interferisce con l’udito.
Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!
Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *