Julia Roberts: che tipo di mamma è? Ecco 4 cose che non sai

Julia Roberts: che tipo di mamma è? Ecco 4 cose che non sai

Non c’è dubbio, Julia Roberts mamma non ha nulla da invidiare alla versione ben più nota di diva di Hollywood. Rimasta nei cuori di tutti noi come Pretty Woman, la bellissima Julia Roberts conquista facilmente tutti grazie alla sua bravura e al suo splendido sorriso che trasmette felicità e positività. Sarà per questo che quando, dopo il matrimonio con il cameraman Daniel Moder, da lei definito l’uomo della sua vita, ha scoperto di aspettare il suo primo bambino molti hanno gioito nel veder Julia Roberts incinta. Ancora più radiosa, si è trasformata subito in una madre davvero molto attenta e premurosa. Per chi la segue dal suo esordio e conosce le vicende della sua vita privata, risulta facile percepire l’amore che la unisce al marito conosciuto nel 2000 sul set di The Mexican e che sembra davvero averle stravolto la vita in meglio soprattutto grazie alla loro meravigliosa famiglia.

Ma che tipo di mamma è Julia Roberts? Ecco 4 interessanti curiosità a riguardo.

1. Quanti sono i figli di Julia Roberts?

Tutti sanno che l’attrice ha avuto due gravidanze. Dopo essersi sposata nel 2002, nel 2004 la Roberts rimane incinta per la prima volta mentre nel 2007 avviene il secondo parto. Non tutti però sanno che i figli di Julia Roberts sono 3. Durante la prima gravidanza scopre infatti di aspettare due gemelli, una ragazza e un ragazzo di nome Hazel e Phinnaeus, ai quali si aggiunge poi un altro maschietto di nome Henry.

2. Creativi ma non attori

Julia Roberts ha deciso di non rivelare la sua professione ai figli è la volontà di non influenzarli. Sicuramente sono ancora piccoli per capire quale può essere il loro futuro professionale, ma da donna saggia ha scelto di lasciare la massima libertà ai suoi ragazzi e tutto il tempo per scoprire le proprie passioni che, almeno per il momento, sembrano essere legate al mondo musicale.

Julia Roberts: che tipo di mamma è?

3. Figli Julia Roberts: cosa non sanno?

A dimostrazione di preferire uno stile di vita semplice in ambito familiare, Julia Roberts ha deciso di tenere nascosta la sua professione ai figli, almeno per i primi anni. Nulla di cui vergognarsi, piuttosto è il modo che l’attrice ha scelto per dedicarsi al suo ruolo di mamma in maniera esclusiva, facendo in modo che i suoi piccoli la percepissero solo come madre e non come personaggio pubblico di fama internazionale. Sicuramente un comportamento dolce per proteggere i bambini senza creare traumi o confusione.

4. Attenta alla privacy

Julia Roberts e figli: non vediamo mai sui social loro foto insieme. Da femme fatale a mamma chioccia ci sono tante versioni di Julia Roberts, ma per certi aspetti quella della mamma protettiva è davvero irresistibile. In un’era caratterizzata dalla diffusione massiccia dei social media, la scelta con il marito Daniel è stata infatti quella di tutelare la privacy dei figli e della famiglia creando poche aperture verso l’esterno. Per questo motivo è davvero difficile, se non impossibile, trovare online foto dei figli e della loro vita privata. Come si comporterà adesso che i ragazzi stanno crescendo e gestiranno i canali social in maniera indipendente?

 

Se l’articolo ti è piaciuto condividilo sui tuoi social. Ci aiuterai a crescere!

Visita anche il profilo Instagram e la pagina Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *