TECNOLOGIA

Smartphone: una breve guida per orientarsi nella scelta

Gli smartphone sono dispositivi estremamente diffusi che utilizziamo per moltissimo tempo nel corso della giornata, per lavoro, studio, intrattenimento, a scopi informativi, per gli acquisti online ecc.

Oltre alla funzione di telefonia, possiamo considerarli dei veri e propri piccoli personal computer.

Sul mercato la disponibilità di questi dispositivi è notevolissima e le possibilità di scelta sono pressoché infinite; se ciò, da un certo punto di vista è sicuramente positivo, è altrettanto vero che, paradossalmente, l’ampia offerta può creare alcune difficoltà nell’orientarsi. Ecco, quindi, che una breve guida sull’argomento può risultare piuttosto utile.

Smartphone: selezioniamo la nostra fascia di prezzo

Al momento di acquistare un nuovo smartphone, è opportuno per prima cosa selezionare una fascia di prezzo entro la quale vogliamo muoverci; il range di prezzo in questo settore è particolarmente esteso ed è quindi necessario stabilire dei limiti minimi e massimi entro quali cercare il modello più adatto alle nostre esigenze

È anche consigliabile controllare la disponibilità di smartphone in offerta perché si possono trovare occasioni particolarmente convenienti. Una volta selezionata la fascia di prezzo, ci si potrà focalizzare sugli altri criteri di scelta.

Quale sistema operativo?

Quando parliamo di smartphone, attualmente la scelta è fra il sistema Android (di Google) e il sistema iOS (di Apple, per gli iPhone). Non è facile fare una scelta basandosi semplicemente su questo criterio, dal momento che entrambi sono sistemi collaudati da anni e altamente performanti. Molto dipende dalle precedenti esperienze che un utente ha avuto. Entrambi sono facili da utilizzare e mettono a disposizione centinaia di app.

Capacità di archiviazione e dimensioni dello schermo

Per quanto riguarda la capacità di immagazzinamento dati, gli smartphone più diffusi sono quelli da 128 e 256 GB. Ovviamente molto dipende dal tipo di utilizzo che si fa del dispositivo. Se si pensa di avere bisogno di un grande quantitativo di spazio è opportuno orientarsi su un modello che preveda la possibilità di inserire una scheda micro-SD che permetterà di aumentare lo spazio a disposizione per il salvataggio di dati.

Per quanto riguarda le dimensioni dello schermo, il range di scelta va da 4 a 8”, ma le dimensioni più diffuse, anche nei modelli cosiddetti di “fascia alta”, sono 5,5 e 6,5 pollici. La scelta è importante, e anche in questo caso deve basarsi sul tipo di impiego; se vogliamo utilizzare lo smartphone soprattutto per la visualizzazione di contenuti multimediali e navigare su Internet, è consigliabile optare per schermi di dimensioni ragguardevoli, ma se è necessario, per lavoro o altre motivazioni, tenere il telefono a portata di mano nelle tasche della giacca o dei pantaloni, potrebbe essere più indicato un modello di dimensioni maggiormente contenute. Esiste poi la possibilità dei telefoni pieghevoli, una soluzione salvaspazio, ma ancora piuttosto costosa.

Connettività

Dal momento che la rete 5G sta prendendo sempre più campo nel nostro Paese, può essere sensato valutare se è il caso o no di orientarsi su un modello compatibile con questo tipo di connettività.

Durata della batteria

È consigliabile assicurarsi che la durata della batteria sia notevole; è perfettamente inutile avere un telefono con performance eccezionali se la durata della batteria è scarsa. Da questo punto di vista, ci sono stati notevoli miglioramenti, ma rimane ancora un punto critico che deve essere valutato con grande attenzione.

Rate this post
0/5 (0 Recensioni)

Autore

  • Redazione

    Sono Giulian, sono uno SEO Copywriter e Web Content Specialist, classe 1995. Ho iniziato a scrivere da piccola e da allora non ho mai smesso. Mi sono laureata in Scienze Politiche e ad oggi scrivo di gossip, lifestyle, cinema, economia e politica.amo scrivere e apprendere costantemente cose nuove Trovo che il mestiere del giornalista sia uno dei più affascinanti che esistano. Ti consente di apprendere, di conoscere il mondo, farti conoscere e di entrare in simbiosi con il lettore

Mostra di più

Redazione

Sono Giulian, sono uno SEO Copywriter e Web Content Specialist, classe 1995. Ho iniziato a scrivere da piccola e da allora non ho mai smesso. Mi sono laureata in Scienze Politiche e ad oggi scrivo di gossip, lifestyle, cinema, economia e politica.amo scrivere e apprendere costantemente cose nuove Trovo che il mestiere del giornalista sia uno dei più affascinanti che esistano. Ti consente di apprendere, di conoscere il mondo, farti conoscere e di entrare in simbiosi con il lettore

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Pulsante per tornare all'inizio